sabato, febbraio 16, 2019
Home Tags Coraggio

Tag: coraggio

Dove Gli Altri Vedono Un Muro, I Coraggiosi Costruiscono Una Porta

0
i coraggiosi costruiscono una porta

Cosa hanno in comune Google, Amazon, Apple, Disney e alcune band musicali di successo? Sono nati in un garage. Per quanto riguarda Sylvester Stallone, Jennifer Lopez, Halle Barry e l’ex-agente 007 Graig Daniel, sappiamo che condividono tutti un passato molto difficile: prima di diventare delle star, hanno vissuto da senzatetto.

Sono partiti dal basso e nessuno all’epoca avrebbe mai e poi mai scommesso su di loro, ma malgrado le difficoltà non si sono arresi e, gradino dopo gradino, sono giunti al successo. È stata solo questione di fortuna? La risposta a questa domanda si nasconde in realtà in un antico proverbio di origine latina, scritto da Virgilio: “Audentes fortuna iuvat” (il destino favorisce chi osa), ovvero…

Essere Genitori Consapevoli è un Atto di Coraggio: Maria Montessori insegna!

0

Noi genitori ci interroghiamo spesso su ciò che trasmettiamo ai nostri figli. Ci impegniamo affinché vengano tirati fuori da loro valori come l’onestà, la generosità, il coraggio. Ecco, è su questo che oggi mi voglio soffermare.
Dal dizionario leggo:

Coraggio: 

1.Forza d’animo connaturata, o confortata dall’altrui esempio, che permette di affrontare, dominare, subire situazioni scabrose, difficili, avvilenti e anche la morte senza rinunciare alla  dimostrazione dei più nobili attributi della natura umana. 

Avere il coraggio delle proprie azioni od opinioni, sostenerle e difenderle. 

E tanto altro ancora.

La Disobbedienza Secondo Igor Sibaldi: Perché i Problemi sono Utilissimi

0
disobbedienza

Esiste il principio di causa effetto? Nella nostra società è una verità indiscutibile. Ma secondo Igor Sibaldi se imparassimo a sostituire l’idea di causa con l’idea di scopo, la nostra realtà cambierebbe radicalmente. Un atto di disobbedienza che richiede coraggio.

Cosa significa? Pensiamo a una malattia: nell’impostazione basata sul principio di causa-effetto il medico cerca le cause della malattia nel passato del paziente. Rimpiazzando la causa con lo scopo il medico si preoccuperebbe di indagare il suo atteggiamento verso il futuro. Le domande cambierebbero radicalmente: non più “qual è la causa” ma “perché l’hai voluto?”, “perché vuoi guarire?”. Questo ribaltamento di prospettiva rende l’individuo protagonista della propria vita, non più spettatore passivo né vittima del passato.

Una vita senza braccia [Video]

0

forza della vita

Una vita senza braccia: la testimonianza di una donna che riesce a vivere in modo normale la sua vita!

E’ incredibile cosa si riesca a fare con la semplice forza di volontà. Questa donna non ha le braccia eppure riesce a vivere la sua vita in completa autosufficienza.

Guida la macchina, lava i piatti, usa un computer, si trucca, si pettina… tutte azioni banali e normali per chi ha la possibilità di utilizzare gli arti superiori.

Il classico detto “hai fatto un lavoro coi piedi“, per indicare che un lavoro è stato fatto male, non può essere applicato a questa donna, che con i piedi riesce a fare tutto e bene.

4 consigli per vincere le proprie paure

0

La paura è un vissuto che spesso ci blocca, ci immobilizza, non ci permette di andare avanti.

Abbiamo paura del cambiamento, della sofferenza, del distacco, dello sbaglio, del nuovo. E di conseguenza preferiamo, talvolta, rimanere immobili per non dover fare i conti con la paura stessa.

Mi piace però ricordare la famosa ed illuminante frase di Franklin D.Roosevelt che dice: “l’unica cosa di cui dobbiamo avere paura è la paura stessa“. Che verità in queste parole!

La paura ci blocca ma se riusciamo a trovare il coraggio di affrontarla scopriremo mondi inesplorati, meraviglie mai pensate, vita vera.

Ahmad: la leggenda del Pianista di Damasco

0

Sembra una favola, una leggenda, d’altri tempi, sotto le bombe di Damasco, un ragazzo, pianista e costruttore di pianoforti, decide di mettersi a suonare fra le vie del più rande campo profughi palestinese ( Camp Yarmouk), tra le macerie architettoniche ed umane della guerra in Siria.

Un principe, perché questo è chi è nobile d’animo, che arma il suo strumento di pace contro la guerra, per far arrivare un messaggio che possa attraversare le barriere costruite dal conflitto, suona pezzi della resistenza palestinese e chi passa si ferma e canta e lui riesce a far arrivare un messaggio e a far parlare ancora di questa situazione assurda, di guerra senza fine.

Nina, 77 anni ed un coraggio da vendere: isolata nella sua casa sepolta da una bufera di neve

0

La notizia che vi stiamo per raccontare ha dell’incredibile. La protagonista di questa vicenda è la signora Nina, 77 anni, unica abitante della micro-frazione bellunese di Sottinghiazza, la quale è rimasta isolata nella sua casa sepolta dalla neve per ben 5 giorni e solo ieri è stata raggiunta dal Soccorso Alpino.

La donna isolata a 1.500 metri di quota da mercoledì scorso, è stata immediatamente soccorsa, stava bene ed ha ricevuto medicine, provviste, ed è rientrata nuovamente nella sua casa di legno e pietra, nella quale resiste al freddo inverno anche grazie alla stufa.

Hawaii: trekking su uno strapiombo mozzafiato [FOTO]

0

Avete mai pensato di fare trekking su uno strapiombo? Ciò che vi stiamo per mostrare sono delle straordinarie e incantevoli foto scattate da David Chatsuthiphan, proprietario del sito ‘UnrealHawaii.com’.

Queste sono foto molto particolari scattate sul sentiero hawaiiano più affascinante. E’ però abbastanza sconsigliato per chi soffre di vertigini, è caratterizzato infatti da ben 4mila scalini di ferro che raggiungono il cielo!

Tale sentiero ha come meta il monte Puukeahiakahoe il quale possiede alcune antenne radio originarie della Seconda Guerra Mondiale.

La Toccante Storia di Cody [Video]

0

La storia di Cody è una storia terribilmente triste ma di una forza disarmante.

Cody è nato prematuro, di 7 mesi a causa di complicanze gestazionali, i medici non diedero a Cody grandi prospettive di vita e dissero ai genitori che non ce l’avrebbe fatta…

Ma Cody andò oltre…

Purtroppo mentre Cody cresceva, le sue gambe non fecero lo stesso e i medici optarono per l’amputazione, e a 15 mesi i medici gliele rimossero.

Ma Cody andò oltre…

Cody subì ben 20 interventi diversi e dovette adattarsi a 13 diversi tipi di articolazioni artificiali, ogni volta ricominciare tutto, ogni volta cercare di farcela….

Il Video dell’Uomo che ha Commosso il Mondo col suo Coraggio e la sua Forza

0

Nick Vujicic è nato a Melbourne il 4 dicembre 1982, affetto da una rara malattia genetica: la tetramelia, la mancanza di tutti e quattro gli arti.

Nick non ha ne le braccia ne le gambe ma ha cuore, forze e coraggio, che gli hanno permesso di diventare un predicatore, uno speaker motivazionale, direttore di Life Without Limbs, un’organizzazione per i disabili.

Ha tenuto discorsi a più di due milioni di persone fino ad ora, in dodici paesi di quattro continenti dopo che uscì dal college, all’età di 21 anni, con un double major in Ragioneria e Promozione finanziaria.