Sei in Salute delle Donne e Dieta

Anna Kingsford: la Prima Donna Laureata in Medicina Senza Sperimentare su Animali

L’uomo non è nè carnivoro, nè erbivoro. Se consideriamo i vari organi, dobbiamo concludere che per origine e natura sia FRUGIVORO, come le grandi scimmie…”.
Era il lontano 1880…  A scrivere queste parole in una tesi fu una delle prime donne laureatesi in medicina, Anna Kingsford, una delle leader del movimento vegetariano inglese e la prima donna ad essersi laureata senza aver sperimentato sugli animali.

Home-schooling: 3 Donne Famose che sono state Istruite in Casa

Se ne parla sempre di più anche in Italia, e nei paesi anglosassoni ormai è da decenni una realtà: la home-schooling, la “scuola fatta in casa”, dove l’insegnante è il genitore (quasi sempre la mamma, ma non sempre) e il bambino impara seguendo i suoi ritmi ed inclinazioni, in un contesto sereno.

Non entriamo qui nel merito del discorso ma vi lasciamo alla storia di tre autrici che hanno lasciato il segno nella letteratura, e che sono state istruite in casa, da mamma e papà…

1. JANE AUSTEN

Mangia, Prega, Ama e… Non Contare i Carboidrati

Il best-seller “Eat, Pray, Love” (Mangia, Prega, Ama), dell’autrice Elizabeth Gilbert, ha contribuito a cementare l’idea, già quasi pietrificata ormai da strati e strati di miti calcificati, che siano i carboidrati a farci ingrassare.

Questo è il messaggio che milioni di lettrici in tutto il mondo hanno ricevuto nel leggere la prima parte del suo libro, quella che segue le orme dell’eroina fino in Italia, alla ricerca del “piacere”.
Anche nel film omonimo questa idea viene consolidata  già nei primi minuti del trailer.
This is my no-carb-left-behind experiment“, esclama la splendida Julia Roberts nei panni dell’autrice.
Questo è il mio esperimento in cui non lascerò indietro nessun carboidrato“.

Donne che Hanno Lottato per La libertà di Portare i Pantaloni

Da quando noi donne abbiamo la libertà di portare i pantaloni in pubblico e in casa senza dare scandalo, rischiare il divorzio o l’arresto?
Da molto meno di quanto non si pensi…


Fino al 1993, negli evoluti Stati Uniti, non si poteva accedere al Senato con i pantaloni, se si era donne. La legge fu cambiata solo quell’anno, dopo essere stata apertamente sfidata da due senatrici.
La stessa Hilary Clinton fu la prima First Lady  a indossare i pantaloni in un ritratto ufficiale.
Chi dobbiamo ringraziare se possiamo indossare questo capo di abbigliamento e muoverci liberamente?
Coco Chanel, ci dicono gli stilisti.  Marlene Dietrich ci dicono i fan del cinema.
Sono queste due dive che hanno reso i pantaloni un abbigliamento alla moda per le donne occidentali.
Vero, verissimo.

Charlotte Despard: Una Ribelle che Cambiò la Storia Delle Donne

Eccoci alla terza vegetariana storica da riportare a galla dal passato: Charlotte French Despard.
Preparatevi perché oggi conoscerete una nonnina con le ovaie.

Questa nobildonna inglese, nata nel 1844, ha vissuto 95 anni e ne ha fatte di tutti i colori.
Ha lottato per i diritti delle donne, per i diritti degli animali, per i diritti dei bambini e dei lavoratori.
Una vita di lotte appassionate contro ogni sorta di oppressione, perché come diceva lei:
La pace della sottomissione è la pace della morte”.

La Storia di Esther Honiball che Visse Fino a 90 Anni Mangiando Frutta

Benvenuti all’interno della nuova rubrica mensile “Donne vegetariane del passato”.
Io sono Aida Vittoria Eltanin, l’autrice del libro “La Salute di Eva“, e in questi articoli vorrei farvi conoscere alcune incredibili vegetariane che la storia ha dimenticato, ma che hanno fatto la storia.

Eccoci al primo articolo e  alla prima vegetariana da riportare a galla:
Esther Honiball.

Hessie Honiball

Photo found at LitNet

 

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655