Sei in Rubriche

La Frutta fa Ingrassare?

“Da agosto 2012 a gennaio 2013 sono a meno 25 kg con una dieta vegana. Tanta frutta (soprattutto banane), verdura, frutta secca e legumi. Il tutto possibilmente crudo. Anche la lieve iperglicemia che avevo si è normalizzata portandomi un valore normale.” ERIKA M.

Dal 2016, il colosso americano Weight Watchers – regina nel campo delle diete dimagranti – ha deciso di assegnare ZERO PUNTI alla frutta fresca.
Chi segue il loro metodo può  mangiarne quanta ne vuole ora, in teoria. Basta solo non sia essiccata, sciroppata o con zuccheri aggiunti.

Sagre di Primavera: Tutte Della Frutta

Viviamo nella nazione migliore del mondo… quando si parla di frutta perlomeno, e non è cosa da poco.
Dalle città più grandi ai paesini di campagna, da marzo a novembre non passa una settimana senza una sagra della frutta nel nostro Bel Paese.

In alcuni casi, si sono fatte di queste feste dei veri capolavori artistici che vengono anche dall’estero a rimirare:  fontane ricoperte d’uva e da cui fuoriesce del vino al posto dell’acqua;  tinozze di legno giganti strabordanti di grappoli d’uva nera, carri allegorici che passano per borghi medievali, piccole sagre di frutti antichi in paeselli sperduti con 70 anime…

Ricetta Veloce per Zucchine Ripiene

Le ricette vegane ve le stiamo dando e se ne trovano sempre di più on-line e in ricettari sul tema, ma non è giusto dare l’idea che i vegani siano sempre in cucina a spadellare.
Non mangiare cibi animali non vuol dire che si è costretti per forza a cucinare.
Così come gli onnivori si fanno un veloce panino col prosciutto o un uovo strapazzato o si comprano una pizza surgelata quando la sera sono stanchi o non hanno voglia di mettersi ai fornelli, i vegani fanno lo stesso!

Charlotte Despard: Una Ribelle che Cambiò la Storia Delle Donne

Eccoci alla terza vegetariana storica da riportare a galla dal passato: Charlotte French Despard.
Preparatevi perché oggi conoscerete una nonnina con le ovaie.

Questa nobildonna inglese, nata nel 1844, ha vissuto 95 anni e ne ha fatte di tutti i colori.
Ha lottato per i diritti delle donne, per i diritti degli animali, per i diritti dei bambini e dei lavoratori.
Una vita di lotte appassionate contro ogni sorta di oppressione, perché come diceva lei:
La pace della sottomissione è la pace della morte”.

Frutta, Fibre e Pancia Gonfia: è vero che il Cibo Crudo fa Gonfiare?

C’è chi giura con fare categorico che prima o poi, se la nostra alimentazione è ricca di cibi crudi, ci verrà nel tempo sempre più gonfiore addominale e lieviteremo.
Ne parlano come di una conseguenza CERTA, inevitabile.
Hanno davvero la pancia perennemente gonfia  i fruttariani?
Potrei partire dicendo che non è affatto il mio caso, ma una rondine non fa primavera.
Proviamo a vedere…

BATTERI FAMELICI 

La Torta della Nonna in Versione Vegana e Senza Glutine

Un centro cremoso di crema al limone. Una crosta delicata e croccante allo stesso tempo.
I pinoli ricoperti da un velo di zucchero appena accennato e la bontà doppia di una torta senza un grammo di glutine, di lattosio, di colesterolo, di burro e di crudeltà.

Deliziosa anche la versione con glutine che l’ha ispirata: la torta della nonna in versione vegana di Michela  Visonà (Mamma Veg), ma anche quella di Sara  di VegAway.  Oggi qui però vi consigliamo di provare quella senza glutine per capire che chi è intollerante/allergico al glutine può comunque mangiare vegano e trovare ormai ogni sorta di ricetta squisita di dolce.

Ricetta per le Patatine NON Fritte Arcobaleno

Ma non sa di niente!!

Se vostro marito ve l’ha già detto cinque volte questa settimana, se vostro figlio più grande rifiuta ogni proposta che gli mettete nel piatto, o se anche voi avete bisogno di aggiungere sempre più sale o condimenti ai vostri piatti per provare piacere a tavola, o se l’idea di un pasto di sola frutta o un riso bianco vi sembra di una tristezza incredibile, ebbene non siete sole.

Diabete di tipo 2 e Frutta: Quale Mangiare per Prevenirlo?

“Mirtillo, mirtillo delle mie brame: sei sempre tu il frutto più benefico del reame?”

  1. Recensione sistematica sul diabete di tipo2 e la frutta. Di tutti e 23 gli studi sull’argomento si evince che chi consumava più frutta in totale aveva avuto negli anni un rischio inferiore di contrarre diabete 2, rispetto a chi ne consumava di meno (Wang 2016).
    E fin qui, visti i dati precedenti, nessuna meraviglia.
    Quali sembrano essere i frutti più benefici di tutti?
    Mirtilli sul podio
    , con un 25% in meno di rischio tra chi più ne consumava. Niente male neanche le verdure a foglia verde, ma i mirtilli non si battono.

Calamarata senza calamari? Come dare ai piatti il sapore di mare anche senza pesce!

Se per motivi etici o salutistici avete deciso di non consumare più pesci, ma vi manca il “sapore di mare“, i prossimi consigli fanno per voi!
Prima di tutto:  da dove viene quel buon sapore di mare?
Di certo, ne converrete, non può venire da dei pesci morti in decomposizione e pieni di  una proteina chiamata “putrescina” (un nome, un programma).
Cosa dà allora a certi piatti il sapore “di pesce”?
L’abbiamo chiesto alla ciurma vegana dell’ ARCA DI EVA e questi sono i consigli  che ci hanno dato per voi!

PuntAla Camp & Resort: una Vacanza Immersi nella Natura

PuntAla Camp & Resort si trova all’interno di una pineta mediterranea, un’antica riserva di caccia del Granduca di Toscana, nella frazione di Punta Ala del comune di Castiglione della Pescaia, in provincia di Grosseto, nel pieno della Maremma Toscana, dove il mare incontra la terra creando un’armonia perfetta.

Nasce nel 1969 un piccolo campeggio in sei ettari di pineta secolare, da allora la parola d’ordine è sempre stata “naturale“, si perché il campeggio da allora ad oggi ha fatto molta strada ma sempre nel pieno rispetto della natura, dell’ambiente e con grande attenzione all’ecosistema, allo sviluppo sostenibile e ad un utilizzo responsabile delle risorse naturali.

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655