Sei in Rassegna Etica

Il Girasole e le sue Leggende

Il girasole, Helianthus annuus, è una pianta annuale della famiglia delle Asteraceae. Il nome deriva da helios, il dio sole, e anthos, fiore. Com’è noto la sua caratteristica è quella di girare il capolino verso il Sole, per questo, e per il suo colore giallo splendente, è un fiore associato alla solarità, all’allegria, al calore estivo che ci rende inclini alla spensieratezza. In alcune tradizioni simboleggia anche la gratitudine e l’ammirazione per qualcuno. Viene talvolta regalato per auspicare la guarigione o in occasione di lauree e altri traguardi decisivi come simbolo di successo.

Girasole

Abituarsi ai Cambiamenti per Vivere Pienamente la Vita

Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle” ~ Denis Waitley

A tutti capita nella vita di dover cambiare qualcosa, ci abituiamo alla nostra routine e quando qualcosa la spezza ed entra in gioco il cambiamento si entra in una sorta di panico psicologico più o meno forte che ci lascia per un po’ inebetiti e incapaci di reagire.

Abituarsi ai cambiamenti

Sciatalgia: Cause e Rimedi

Sicuramente molti di voi avranno provato almeno una volta nella vita un dolore fortissimo, limitante e dal decorso piuttosto lungo (fino a otto settimane), che dalla parte bassa della schiena si irradia lungo la parte posteriore della gamba e a volte fino al piede. Si tratta della sciatalgia provocata dall’infiammazione del nervo sciatico, il più lungo e voluminoso del nostro corpo, formato dall’unione delle radici nervose delle ultime tre vertebre lombari e prime tre sacrali.  La lesione o compressione di questo nervo, fondamentale per la sensibilità e il controllo muscolare degli arti inferiori, causa fitte lancinanti e persistenti nell’area del suo decorso, intorpidimento a livello dei muscoli, perdita di forza e sensibilità negli arti inferiori, formicolio e riflessi ritardati.

Convolvolo: Leggende del Fiore delle Fate e della Crescita

Il Convolvolo è una pianta rampicante il cui nome deriva da “convolvere”, avvolgere in latino. In effetti il Convolvolo si attorciglia facilmente su qualunque supporto ed è anche piuttosto invadente nonostante l’apparente delicatezza dei suoi fiori, simili a campanule.

Aborigeni Australiani: Un Popolo in Estinzione a Causa Del Razzismo

Nel corso della mia vita sono entrata in contatto con etnie difficilmente avvicinabili ma non ho mai incontrato una tribù indigena in loco. E’ un sogno nel cassetto che spero prima o poi di esaudire. Le popolazioni indigene mi affascinano perché trovo incredibile, non solo curioso, che siano riuscite a conservare le proprie radici e uno stretto rapporto con la natura circostante a dispetto dei cambiamenti intercorsi nel tempo. La loro estraneità allo sviluppo economico e tecnologico è un aspetto importantissimo perché se avessero seguito le orme del mondo cosiddetto civilizzato, avrebbero inevitabilmente perso tutta una serie di conoscenze. Ciò nonostante non è mia intenzione esaltare i popoli indigeni affermando che siano migliori, li ritengo semplicemente diversi e per questo estremamente interessanti.

Le Preoccupazioni Non Servono a Niente: Ecco Come Affrontarle

Sarà capitato anche a voi di essere sempre preoccupati per qualcosa, magari qualcosa di immaginario, qualcosa che realmente non è ancora caduto ma che temete possa accadere.

A volte si profilano ai nostri occhi degli scenari apocalittici, si immaginano situazioni al limite il surreale ma che in realtà non si verificheranno mai; imminenti disgrazie sono lì pronte solo per noi e non riusciamo a vivere serenamente le nostre giornate.

Preoccupazioni

Ci si sente quasi ipocondriaci difronte ad ogni avvenimento, la persona che è sempre preoccupata per qualcosa ha sempre paura di quei piccoli segnali che possono preannunciare un disastro, a volte un dolore al petto per aver ingerito troppa cipolla nell’insalata può essere visto come un inizio di infarto… e fidatevi il dolore è molto simile!

Le 5 ferite che ci impediscono di vivere bene

Quando anni fa lessi “Le 5 ferite” di Lise Bourbeau mi sembrò interessante; oggi lo ritengo un libro con qualche spunto utile, tuttavia discutibile. Esistono sicuramente delle ferite che possono influenzarci negativamente, impaurirci, frenarci, ma molto dipende dai punti di vista. La ferita del rifiuto per esempio può da un lato annientarci alimentando problematiche varie ma d’altra parte, può rivelarsi utile per aprire “portali” interiori che altrimenti non avremmo mai attivato. I traumi da una prospettiva inversa non vanno semplicemente superati ma si rivelano strumenti attraverso i quali scoprire aspetti nuovi di se stessi e mettere in moto potenzialità dormienti.

Scottature Solari: I Rimedi della Nonna

Arriva la stagione in cui ognuno di noi ama stare all’aria aperta, ma non tutti amiamo il sole o per lo meno sappiamo che la nostra pelle a contatto con i raggi solari diventa arrossata e rischiamo di passare le giornate a spellare o peggio con la febbre. Ecco allora cosa fare per non rovinare le giornate all’aria aperta, le vacanze e soprattutto per evitare di dover stare sempre all’ombra, anche perché ricordate che il sole fa bene e i raggi del sole filtrano anche attraverso l’ombrellone!

Scottature Solari

Luna Rosa o della Fragola: il Significato Simbolico

Il 9 giugno 2017 in cielo vedremo la famosa Luna rosa, anche nota con il nome “Mead Moon”o Luna della fragola, l’ultima della primavera. In realtà non è detto che si tinga di questo colore ma potrebbe assumere una leggera sfumatura rosata a causa della vicinanza alla linea dell’orizzonte. Il riferimento alle fragole sembrerebbe dipendere dal fatto che giugno è il momento della raccolta di questo frutto, ormai giunto a maturazione. E’ una luna più piccola del solito perché l’8 giugno si troverà all’apogeo, il punto più distante dalla Terra nel corso della sua orbita.

Il significato simbolico della luna rosa

luna-rosa

Come ho Ricominciato A Sorridere Nonostante Tutto

Chi mi vede passare per strada o a fare la spesa mai direbbe la devastazione che questo ultimo anno è stato per me, non lo nascondo in nessun modo, sia chiaro, anzi chi mi chiede “come va?” ha sempre una risposta reale alla mia condizione che altri potrebbero definire una vera “catastrofe”… ma allora perché sorridere?

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655