Sei in Pronto Soccorso

In caso di Emergenza: biglietto nel portafoglio per tutti

ice_in-caso-di-emergenza-1

Chi contattare in caso d’emergenza?

Un programma d’emergenza che vuole aiutare i primi soccorsi, quali soccorritori, vigili del fuoco, paramedici o polizia, a contattare i parenti più prossimi alle persone lese o vittime di incidenti, così da poter ottenere nel minor breve tempo possibile informazioni mediche.

E’ questo l’obiettivo di “ICE – In caso di Emergenza“, un progetto che nasce dall’idea di Bob Brotchie,  paramedico dell’East Anglian Ambulance Service nel Regno Unito, nel Maggio 2005, dopo gli attentati del 7 luglio a Londra.

Cosa fare se il vostro bambino sta soffocando [Video]

Per chi ha figli ma anche per chi non ne ha, quello che andrò a cercare di illustrarvi è un qualcosa che è utile da sapere perchè può capitare a chiunque di trovarsi nella condizione di dover salvare la vita, perchè di questo si tratta, ad un bambino.

Purtroppo troppo spesso si sentono notizie di bambini soffocati da cibo, da giocattoli o dagli oggetti più disparati, ma la cosa peggiore è che con un po’ di informazione gran parte di queste disgrazie si possono evitare.

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655