Sei in Mondo Biologico

L’Alimentazione è lo Specchio della Società, ecco Perchè

Cibo, nutrimento, alimentazione sono tutti argomenti molto in voga su cui ci sarebbe molto da dire. Perché ciò che portiamo in tavola, e il come lo facciamo, rispecchia una moltitudine di aspetti culturali, sociali, simbolici. Le tradizioni culinarie, le regole che le caratterizzano, le abitudini alimentari di ciascun popolo non nascono a caso ma dipendono dalla sua storia. Se è vero che nutrirsi è un’esigenza di tipo biologico, il modo in cui si risponde a questa esigenza è di tipo sociale. Le modalità di nutrimento ci parlano dell’identità di ciascuna etnia, il cibo riflette la struttura della società assumendo significati di volta in volta diversi. La condivisione dei pasti è un gesto rituale che ha a che vedere con l’integrazione sociale e famigliare, come suggerisce Sepilli.

Simboli occulti nell’architettura e nell’urbanistica

architettura-esoterica

Il tema meriterebbe una trattazione assai lunga e complessa considerato che i simboli occulti nell’architettura e nell’urbanistica, in quanto tali, non sono facilmente decifrabili e sono innumerevoli le teorie che si accavallano nel tentativo di svelarne i significati reconditi. Cercherò quindi di individuare e spiegare i simboli principali, quelli più frequenti negli edifici antichi e moderni, attingendo ai dati di ricercatori e appassionati del mistero. Ovviamente le interpretazioni che vi propongo non sono infallibili e chiunque volesse, potrà integrarle secondo il proprio punto di vista.

Shabby chic: quando l’arredamento rivela un cambiamento interiore

shabby-chic

Shabby chic, letteralmente “logoro chic”, ossimoro che descrive magnificamente l’essenza di questo stile d’arredamento. A farla da padrona, come suggerisce la guru indiscussa dello shabby, Miss Rachel Ashwell, sono oggetti, mobili e complementi deteriorati, rivisitati in chiave personale con buongusto e una buona dose di “sciccheria”.

Ma a dispetto delle mode, qual è il significato sociologico di un tale successo?

Camera da letto: come cambia il suo significato nelle varie culture

camera-da-letto

La camera da letto rappresenta la sfera dell’intimità: in questo spazio domestico al riparo da sguardi indiscreti possiamo lasciarci andare in tutti i sensi. Qui facciamo l’amore, riposiamo concedendoci una prolungata pausa dallo stato di coscienza, ci rigeneriamo nel corso della notte, ci rifugiamo quando stiamo male o abbiamo bisogno di un po’ di tempo solo per noi stessi. La camera è il luogo domestico destinato ad accogliere le persone cui siamo maggiormente legati, dal partner ai figli.

Idee arredamento giapponese: 18 soluzioni originali

arredamento-giapponese

Idee arredamento giapponese, 18 soluzioni originali per una casa in perfetto stile nipponico. Vivere in pace e in armonia con Madre Terra, questa la filosofia che anima l’interior design di origine giapponese, che vede nella casa lo specchio dell’interiorità. E per questo si prodiga a sintonizzarla con l’ambiente circostante, privilegiando materiali naturali come legno, in particolare bambù, evitando gli eccessi tipici del genere umano. Parole d’ordine: minimalismo, geometria sinuosa, ordine, spazio, pulizia nelle linee e nelle forme. Qualità che hanno contribuito al suo successo internazionale.

Come arredare lo studio di una casa piccola: 5 consigli ad hoc

Come arredare lo studio? La prima domanda da porsi è: qual è il suo scopo?

Che si tratti di un angolo dedicato alla realizzazione di lavoretti artigianali piuttosto che di uno studio dove leggere e scrivere in tranquillità fa molta differenza. In primis per quanto concerne l’attrezzatura che, a seconda delle dimensioni, richiederà spazi più o meno estesi. Se ti bastano una scrivania e un pc ecco che lo studio può fiorire persino in corridoio o in un angolo remoto della casa, purché non siano ambienti troppo trafficati.

Come arredare gli angoli: 5 consigli utili

Come arredare gli angoli? Come gli spigoli del carattere anche gli angoli di casa rappresentano un punto dolente. Ignorarli non è mai una buona idea, fanno pur sempre parte dell’insieme, meglio valorizzarli con stile nella vita come nell’interior design. Anziché lasciarli vuoti o inutilizzati impara a sfruttarli a tuo vantaggio, caratterizzandoli con soluzioni ad hoc: mini-librerie componibili che si adattano con versatilità, poltroncine e abat-jour per un angolo dedicato allo studio o al riposo, vetrinette in grado di attirare l’attenzione, carte da parati che li valorizzino con stile.

Insomma, accorgimenti che pur non richiedendo grossi investimenti concorrono a un restyling niente male. Ecco allora 5 consigli utili per arredare gli angoli.

Come arredare una scala interna: 5 consigli ad hoc

Come arredare una scala interna? Che le scale siano più di un semplice elemento di raccordo fra piani diversi è indiscutibile e in quanto tali vanno valorizzate come qualunque altro elemento strutturale. Sottovalutarne l’importanza può davvero compromettere l’estetica complessiva dell’abitazione o perlomeno della stanza in cui sono posizionate.

Ecco che allora colore, forma ed elementi decorativi sistemati sugli scalini o nel vano sottostante vanno a migliorarne o peggiorarne l’aspetto a seconda che siano più o meno azzeccati. Per non parlare poi dei risvolti energetici, le scale interne, secondo il Feng Shui, dovrebbero facilitare il fluire dell’energia vitale e a tale scopo essere posizionate in spazi adeguati nonché arredate con elementi appositi. Ecco 5 consigli ad hoc per decorare una scala interna con stile strizzando l’occhio all’universo!

Come arredare l’ingresso di casa: 5 consigli utili

ingresso0

Come arredare l’ingresso di casa, idee e consigli per un’entrata di tutto rispetto. Cosa guardi per prima cosa quando oltrepassi la soglia di una qualunque abitazione? Ovvio, l’ingresso, che difatti svolge il ruolo di biglietto da visita e per questo va curato nei minimi dettagli, in sintonia con lo stile della casa.

Ma l’ingresso, estetica a parte, deve rispondere anche ad esigenze di funzionalità con mobili e complementi d’arredo in grado di conciliare questi due aspetti. Una serie di accorgimenti aiutano poi ad ampliarlo visivamente e a personalizzarlo a seconda delle esigenze. Se anche tu desideri cimentarti in un piccolo, o grande, restyling, per prima cosa visualizza mentalmente il tuo nuovo ingresso… esagera pure! Sarà quell’immagine, rivisitata con l’aiuto di 5 consigli utili, a guidarti in fase creativa.

Arredare un balcone: 4 consigli ad hoc e tante idee da copiare

mobili_terrazzo_1

Arredare un balcone, impresa a prova di creativa! Non occorrono grandi risorse economiche né talento da designer per rendere il balcone un ambiente confortevole e accogliente. Con un po’ d’estro, tanta fantasia e un pizzico di buona volontà il gioco è fatto. Ma bisogna andare per gradi, facendo innanzitutto una distinzione fra le cose indispensabili e superflue. Non che queste ultime vadano rimosse, anzi, sono loro a fare la differenza in quanto a personalità, ma è bene stabilire delle priorità.

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655