Sei in Associazioni

Vandana Shiva: no all’agroindustria, sì alla difesa della biodiversità e delle tradizioni agricole

No al genocidio delle tradizioni alimentari e culturali. Sì alla difesa della biodiversità.

Possiamo dire che è questo lo slogan della cosiddetta “Carovana dei custodi dei semi“, un’iniziativa promossa da 26 associazioni di contadini di tutto il pianeta guidati dall’ambientalista indiana Vandana Shiva, che piano piano sta attraversano l’Europa per sostenere la difesa dei semi tradizionali in agricoltura.

Oggi l’agricoltura intensiva, grazie all’impiego delle nuove tecnologie e delle nuove tecniche, nonchè dei nuovi macchinari sofisticati, rende più rapidi i processi di lavorazione.

Oggi i tre quarti dei semi utilizzati in agricoltura provengono dall’agroindustria: un consistente passaggio di ricchezza dal settore agricolo a quello industriale.

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655