Sei in Angolo delle Idee

Il Paese delle Favole Esiste e si Chiama Bibury

Si può definire “il più bel villaggio dell’Inghilterra“, ed è proprio così che lo definì lo scrittore William Morris, mentre per l’emittente Fox News è uno dei più pittoreschi villaggi di tutto il mondo… ma di quale villaggio stiamo parlando? Si trova sulle rive del fiume Coln, nell’area delle Cotswolds nella contea del Gloucestershire nell’Inghilterra sud-occidentale e si chiama Bibury, è un piccolo villaggio con status di parrocchia civile e se per caso vi dovesse capitare di immaginare un posto mentre leggete un libro di favole sicuramente sarebbe come questo.

Arlington_Row_Bibury

©Saffron Blaze – License: CC-BY-SA 3.0

La Storia della Biblioteca Mattia Pustorino che Regala Sogni

E’ arrivata in redazione una lettera molto bella, non soltanto per i complimenti che quelli ci fanno sempre piacere e leggiamo sempre con orgoglio, visto che ci spronano a fare sempre meglio e a rendere i contenuti del nostro portale sempre più interessanti, ma perché è la storia di una donna che dal nulla ha creato la biblioteca Mattia Pustorino dove i giovani potessero incontrarsi, leggere e sognare.

La lettera la trovate di seguito e vi consiglio di leggerla tutta perché è un vero insegnamento di vita, una nota di positività che in questo periodo è indispensabile per continuare ad andare avanti, a credere in un futuro migliore.

L’Alimentazione è lo Specchio della Società, ecco Perchè

Cibo, nutrimento, alimentazione sono tutti argomenti molto in voga su cui ci sarebbe molto da dire. Perché ciò che portiamo in tavola, e il come lo facciamo, rispecchia una moltitudine di aspetti culturali, sociali, simbolici. Le tradizioni culinarie, le regole che le caratterizzano, le abitudini alimentari di ciascun popolo non nascono a caso ma dipendono dalla sua storia. Se è vero che nutrirsi è un’esigenza di tipo biologico, il modo in cui si risponde a questa esigenza è di tipo sociale. Le modalità di nutrimento ci parlano dell’identità di ciascuna etnia, il cibo riflette la struttura della società assumendo significati di volta in volta diversi. La condivisione dei pasti è un gesto rituale che ha a che vedere con l’integrazione sociale e famigliare, come suggerisce Sepilli.

Hans Free Electric: la cyclette per produrre energia a costo zero

Metà della popolazione mondiale è priva di energia elettrica o ne dispone solo per poche ore al giorno, con gravi conseguenze in termini di qualità di vita. «L’energia meccanica umana è così sorprendente, perché non possiamo utilizzarla per produrre elettricità?». Dopo essersi posto questo quesito, il ricco imprenditore e filantropo statunitense di origine indiana, Manoj Bhargava, ha trovato la risposta, chiamata “Hans Free Electric”.

Cercano Personale per Vivere su un’isola Semi-Deserta: Offrono Lavoro e Terra

Se siete mai chiesti come sarebbe cambiare completamente vita? L’opportunità per farlo arriva da un piccolo paesino in Canada dove due sorelle, Heather Coulombe e Sandee MacLean,  cercano personale da assumere per lavorare la terra che sia disposto a trasferirsi per poter ripopolare il loro paese, un territorio ricco di bellezze naturali e paesaggistiche, di cultura, e forte di una solida economia.

Si tratta di Whycocomagh, un villaggio di Cape Breton, un’isola canadese, nella Nuova Scozia, molti giovani hanno lasciato la comunità a lavorare in posti come Halifax o Alberta; qui le due proprietarie del negozio The Farmer’s Daughter Country Market, dove vendono i loro prodotti coltivati in loco, cercano di aumentare il numero dei dipendenti offrendo il terreno per avviare una propria attività.

Poesie e Benedizioni degli Indiani d’America

Prima dell’invasione ad opera degli europei, gli Indiani d’America erano suddivisi in tribù o villaggi dove le famiglie si univano per un comune aiuto e soccorso e dove risiedevano i guerrieri. Ogni villaggio aveva un proprio capo il quale si incontrava coi capi degli altri villaggi per decidere su questioni importanti o per i riti della loro cultura, che era molto più vasta di quello che possiamo immaginare. C’erano riti per ogni cosa per esempio per la foratura delle orecchie, per fumare il Calumet della pace, per la danza degli spiriti, poi c’era la cerimonia della visione, il rito di passaggio della donna, la danza del sole, ma queste sono solo alcune delle tradizioni che col tempo e con l’influenza del cattolicesimo si sono andate perdendo nei tempi.

Diario Della Gratitudine: Le Regole Per Trovare La Felicità

Tutti hanno avuto un diario, chi solo a scuola per scriverci compiti, avvisi e magari anche note, chi invece ha avuto un diario più personale per scrivere gli eventi emozionanti di ogni giornata, e c’è anche chi come me non ha mai smesso di avere un diario dove scrivere appuntamenti, appunti, note, frasi carine, emozioni e ricordi.

Ma c’è un diario che poche persone pensano di scrivere, un diario della gratitudine.

Diario della gratitudine

Iniziamo col delineare cosa significa gratitudine, sull’enciclopedia Treccani si può leggere:

Impariamo Ad Usare La Frutta Per Dolcificare: le Parole del Prof. Berrino

Il Professor Franco Berrino, direttore del Dipartimento di Medicina preventiva e predittiva dell’Istituto nazionale dei tumori di Milano e ricercatore italiano chiamato a collaborare al Food, nutrition, physical activity and the prevention of cancer, pubblicato nel 2007 dal World Cancer Research Fund, ha rilasciato un’intervista ad Arturo Santini al secondo appuntamento di Campi da Sapere di Alce Nero per LifeGate.

Durante questa intervista è emerso che la frutta è uno degli alimenti più importanti nella vita di una persona, associata ad una diminuzione delle malattie cardiovascolari e dei tumori, il suo contenuto di nutrimenti, vitamine, fibre, polifenoli, minerali e zuccheri la rendono perfetta per contrastare e proteggere da tutte quelle malattie croniche che si possono presentare.

Idee Creative Per Usare I Mattoni Di Cemento Forati

mattoni di cemento vengono utilizzati per la costruzione di strutture solide e durature nel tempo, di solito sono prodotti in calcestruzzo leggero secondo tecnologie produttive consolidate, costituiti di materiali inerti, tra cui anche sabbia e ghiaia, oltre al cemento stesso, e sono utilizzati in ogni tipologia di muratura. Il materiale ha un’apprezzabile resistenza meccanica alla compressione. Rispetto ai mattoni classici i blocchi hanno dimensioni più grandi e per questo motivo sono perfetti per fare quello che vogliamo noi!

No, non sto parlando di fare un muro per isolarci dal vicino, ma di creare qualcosa di unico, bellissimo e funzionale utilizzando i mattoni di cemento in maniera alternativa!

Giardino Zen da Tavolo Fai da Te: un piccolo angolo di meditazione in casa!

La meditazione è un’attività che aiuta moltissimo in periodi particolarmente stressanti, quando si è stanchi o quando si devono affrontare particolari sfide. Ognuno trova il proprio modo per meditare, disegnando, colorando mandala, ricamando, costruendo qualcosa, ma se volessimo fare come i monaci buddisti e curare un giardino Zen?

Giardino zen da tavolo 10

Semplice, potete realizzarne uno tutto per voi, questo vi aiuterà ancora di più a rilassarvi, concentrando mente e corpo, ma non preoccupatevi se non avete un giardino vero e proprio dove realizzarlo, è possibile creare un piccolo angolo di paradiso anche in casa!

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655