Sei in Primo piano

Le Esploratrici più Coraggiose della Storia

Le donne esploratrici sono forse la “specie” che desta in me maggiore interesse. Perché esplorare, come da dizionario, significa scoprire qualcosa di non visibile, percorrere luoghi sconosciuti per conoscerli e studiarli. Significa quindi spingersi oltre gli orizzonti. Guardare oltre. Osare. Che c’è di più meraviglioso e avvincente dell’esplorazione?

Che si tratti di esplorare il mondo per come lo conosciamo o di inoltrarsi in universi che sfuggono alla normale percezione, l’esplorazione rimane un’esperienza esaltante, che ci aiuta a guardare le cose da punti di vista diversi. A che serve? A metterci nei panni altrui per esempio. Ma anche a osservare la realtà con occhi nuovi per accorgerci se ci piace davvero come l’abbiamo “imparata”. O se preferiamo altro.

Ariete: le Caratteristiche del Segno Zodiacale

Il suo pianeta è Marte, dio della guerra, e Plutone ha il domicilio base nel segno: parliamo dell’Ariete, che comprende i nati fra il 21 marzo e il 20 aprile. Segno di fuoco, ha una grande carica vitale e tende a voler dominare la situazione con piglio piuttosto deciso.

\Prima di procedere nella descrizione del segno tengo a precisare che le caratteristiche descritte di seguito sono generiche e  solo un’analisi dettagliata del tema natale, realizzata da professionisti, è in grado di offrire una panoramica esaustiva della personalità. Non dimentichiamo che il segno solare è una piccola parte del tema astrale, decisamente sopravvalutata rispetto ad altri aspetti altrettanto decisivi.

Ricetta Veloce per Zucchine Ripiene

Le ricette vegane ve le stiamo dando e se ne trovano sempre di più on-line e in ricettari sul tema, ma non è giusto dare l’idea che i vegani siano sempre in cucina a spadellare.
Non mangiare cibi animali non vuol dire che si è costretti per forza a cucinare.
Così come gli onnivori si fanno un veloce panino col prosciutto o un uovo strapazzato o si comprano una pizza surgelata quando la sera sono stanchi o non hanno voglia di mettersi ai fornelli, i vegani fanno lo stesso!

Millennials: Chi sono?

“Ci chiamano” Millennials, Generazione Y, Echo Boomers. Molti ci definiscono narcisisti, viziati, accidiosi, perennemente insoddisfatti a livello professionale. Altri ci esaltano. Siamo i ragazzi nati tra i primissimi anni 80′ e i primi anni 2000, più o meno. Cresciuti a merendine e tecnologia. Prima generazione “vecchia” che ha dimestichezza con la tecnologia digitale e la usa in modo costante.

Siamo la generazione che precede la Generazione Z, dei nati dopo il 2000, e segue la generazione X, composta dagli individui nati tra il 1960 e il 1980. Negli USA raggiungiamo circa gli 80 milioni e nella sola Italia, 11,2 milioni di cui il 76% connessi ad Internet. Ci definiscono globali ma appassionati del locale, collaborativi, digitali, desiderosi di esprimere noi stessi con autenticità.

Charlotte Despard: Una Ribelle che Cambiò la Storia Delle Donne

Eccoci alla terza vegetariana storica da riportare a galla dal passato: Charlotte French Despard.
Preparatevi perché oggi conoscerete una nonnina con le ovaie.

Questa nobildonna inglese, nata nel 1844, ha vissuto 95 anni e ne ha fatte di tutti i colori.
Ha lottato per i diritti delle donne, per i diritti degli animali, per i diritti dei bambini e dei lavoratori.
Una vita di lotte appassionate contro ogni sorta di oppressione, perché come diceva lei:
La pace della sottomissione è la pace della morte”.

Giornata Mondiale dell’Acqua: Cos’è e Quali Sono gli Eventi Previsti in Italia

La Giornata mondiale dell’acqua,World Water Day, nasce nel 1992 in seguito alla conferenza di Rio, durante la quale le Nazioni Unite decidono di dedicare il 22 marzo a questa risorsa preziosa. In questa data i diversi paesi del mondo sono chiamati a promuovere eventi a tema, al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’argomento, approfondendo di anno in anno alcune tematiche.

L’acqua potabile, pur essendo un bene primario per la sopravvivenza, tutt’oggi non è accessibile a tutti: basti pensare che quasi un miliardo di persone nel mondo non ne ha accesso diretto in casa ed è costretto a percorrere lunghi tratti di strada o ad attendere molte ore in coda per poterne beneficiare. L’alternativa? Bere acqua contaminata con tutte le conseguenze che ciò comporta.

Elogio della Distrazione: Sognare ad Occhi Aperti è Bellissimo

Fior fiore di esercizi ci insegnano come aumentare le prestazioni rimanendo concentrati, senza distrazioni. E se distrarsi, di tanto in tanto e magari un po’ di più, facesse bene? Lo psicologo e neuroscienziato Michael C. Corballis ha addirittura dedicato un libro all’argomento,La mente che vaga, stravolgendo l’opinione comune che nella distrazione vede un nemico.

Corballis, a grandi linee, afferma che avere la testa fra le nuvole è una forma di riposo o di rilassamento che serve a recuperare energie o lucidità. Addirittura favorirebbe l’empatia, ovvero la capacità di mettersi nei panni degli altri. Genera anche un senso di continuità alla vita muovendoci avanti e indietro nel tempo. Favorisce l’invenzione di storie, leggende, poemi, romanzi perché è alleata della fantasia. Secondo lo psicologo la distrazione ci aiuta a mettere in discussione la casualità del pensiero e a sfornare idee brillanti.

Earth Day, la Giornata della Terra: cos’è, quando si festeggia e come partecipare

Earth Day, la Giornata della Terra, è la più importante manifestazione mondiale dedicata alla tutela dell’ambiente. Ogni anno oltre un miliardo di persone vi partecipano in oltre 192 paesi del mondo, unendosi in nome della Terra. Nata il 22 aprile 1970 come movimento universitario, nel corso del tempo si è sviluppata tramutandosi in un evento educativo ed informativo a 360 gradi, spunto di riflessione per valutare le condizioni del pianeta allo stato attuale. Numerosi sono infatti i gruppi ecologisti che, in quest’occasione, scambiano informazioni sulle tematiche dell’inquinamento, delle energie rinnovabili, della distruzione degli ecosistemi, fornendo nel contempo idee e soluzioni innovative per contrastare i danni ambientali. L’evento viene celebrato dalle Nazioni Unite ogni anno, un mese e due giorni dopo l’equinozio di primavera, il 22 aprile.

Amico Mio Tu Sei in Grado di Regalare Felicità

❝Tutti gli esseri umani vogliono essere felici; peraltro, per poter raggiungere una tale condizione, bisogna cominciare col capire che cosa si intende per felicità.❞
~ Jean-Jacques Rousseau

E’ vero per essere felici non basta crederci bisogna fare un’attenta analisi per capire veramente cosa significa la felicità, non solo, ci sono persone che la felicità riescono anche a donarla agli altri e sono proprio queste quelle di cui bisognerebbe circondarsi.

Regalare Felicità

Il Tuo Gruppo Sanguigno Dice Chi Sei

Non solo le stelle, ora ci pensa anche il gruppo sanguigno a svelare la nostra identità “interiore”. Perdonate il sarcasmo ma a forza di imbattermi in predizioni e discutibili teorie introspettive, sono diventata scettica persino io. Da non credere considerato che credo ancora nelle fate! Eppure è così e vi spiego, prima di introdurre il metodo giapponese del gruppo sanguigno, per quale motivo sono giunta a questo punto… di non ritorno.

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655