Sei in Primo piano

I 4 Accordi Toltechi per Raggiungere la Libertà

I Toltechi furono un popolo dell’epoca precolombiana che dominò gran parte del Messico centrale tra il X ed il XII secolo, la loro bravura nel costruire templi era solo una delle poche cose che si possono nominare di questo popolo fatto di artisti e scienziati che impiegarono la loro vita nell’esplorazione e alla conservazione delle conoscenze spirituali degli Antichi.

La loro influenza si diffuse in tutta la Mesoamerica nell’epoca post-classica e alcuni ipotizzano che fu proprio questo popolo ad introdurre il culto di Quetzalcoatl, il serpente piumato degli Atzechi, dio del vento, di Venere, dell’alba, dei mercanti e delle arti, dei mestieri e della conoscenza.

I 4 Accordi Toltechi

Quando il problema diventa un elemento di liberazione

“Noi affrontiamo costantemente enormi opportunità – perfettamente mascherate da problemi insolubili.”
— Margaret Mead

Stesso problema, diversi atteggiamenti

I problemi fanno parte della nostra vita, anche se non ci piacciono. C’è chi li affronta di petto, chi preferisce nascondere la testa sotto la sabbia, chi va in panico e chi preferisce valutare pro e contro con sangue freddo; ma una cosa è certa: arriva un momento nella vita in cui i problemi ci mettono seriamente in crisi. Quando giungiamo a quel punto, è importante rimanere centrati per evitare “L’effetto lampione” col rischio di non uscirne più ‒ mentalmente parlando ‒.

Boschi Vivi: la sepoltura di persone e animali nei boschi

Chi l’avrebbe mai detto che le ceneri dei defunti potessero aiutare la natura? E’ proprio questo che fa Boschi Vivi, una giovane e davvero originale cooperativa nata dall’unione di 4 ragazzi innamorati dell’ambiente e delle aree boschive. Si tratta infatti di un servizio di interramento delle ceneri di persone e animali in luoghi speciali, un’alternativa green alla normale sepoltura in cimitero, la più diffusa.

Cosa ci insegna il colibrì

Il colibrì oltre a essere un uccello bellissimo, è ritenuto un animale magico. Ne erano convinti, stando a un’antica leggenda, i Maya, che gli attribuivano potere curativo per via dell’amore che questo uccello trasmette alle persone che vi entrano in contatto. Ma in realtà le leggende che lo riguardano sono molteplici, numerosi popoli lo hanno infatti dipinto come animale di potere, in grado di aiutare le persone in difficoltà o come messaggero degli dei.

“Donne che corrono coi lupi”: un vero libro iniziatico

“Andate nel bosco. Se non andate nel bosco, nulla mai accadrà e la vostra vita non avrà mai inizio.”
— Clarissa P. Estés.

Chi non ha ancora letto “Donne che corrono coi lupi”? Questo libro così terribile e meraviglioso nello stesso tempo, libro che bisogna vivere e non semplicemente leggere? L’opera di Clarissa Pinkola Estés, cantadora, scrittrice e psicoanalista di origine messicana, è una pietra miliare nel risveglio del potere femminile. Grazie al potere delle sue storie, Clarissa P. Estés ha risvegliato in migliaia di donne l’urlo della Donna Selvaggia, della donna libera e consapevole, risvegliata alla sua essenza, al suo potere; lo ha fatto grazie ad uno degli strumenti più antichi dell’umanità: richiamando il potere degli archetipi e dei simboli per portarci nel cuore del bosco, nella nostra interiorità più profonda, dove abbiamo troppo spesso paura di andare perché abbiamo paura del lupo.

Le Più Belle Frasi d’Amore di Pablo Neruda

Ricardo Eliécer Neftalí Reyes Basoalto da tutti conosciuto come Pablo Neruda, è stato un grande poeta cileno, forse una delle figure più importanti del palcoscenico letterario del novecento, premio Nobel della letteratura nel 1971; la sua poesia è un atto d’amore, nelle sue parole c’è sempre la pace ed è per la pace che combatte durante tutta la sua vita, sia con la penna che con le azioni.

Frasi d'amore di Pablo Neruda

Con i Piccoli Gesti si Diventa Grandi: La leggenda del Bambino e le Stelle Marine

Sembra una frase fatta ma il valore delle piccole azioni è forse il più grande, a volte basta un piccolo gesto per salvare qualcuno, per restituire un sorriso o per alleviare un dolore e la leggenda del bambino e le stelle marine insegna proprio questo: per cambiare il mondo, basta che qualcuno abbia il coraggio di incominciare a fare, anche un piccolo gesto.

leggenda del Bambino e le Stelle Marine

Una tempesta terribile si abbatté sul mare. Lame affilate di vento gelido trafissero l’acqua e la sollevarono in ondate gigantesche che si abbatterono sulla spiaggia come colpi di maglio. Ogni sferzata arò il fondo marino scaraventando le piccole bestiole del fondo, i crostacei e i piccoli molluschi, a decine di metri dal bordo del mare.

La paura: quando diventa tossica e come evitarla

La paura va eliminata? Repressa? Analizzata? Fino a che punto ci è utile e quando diventa tossica? 

Secondo molti ricercatori si tratta della più antica emozione, da un lato salvifica, dall’altro potenzialmente negativa. Esistono diverse paure, quelle definite “salva-vita” che inducono ad attaccare, nascondersi, fuggire, quindi paure istintive legate alla sopravvivenza, e altre più complesse che si presentano nella quotidianità, magari originate dalle prime se ci sono di mezzo traumi oppure condizionate da credenze culturali. Se alcune paure ci sono note, altre rimangono inconsapevoli e producono reazioni di varia tipologia, provocando per esempio rabbia, malinconia, collera e via dicendo. Il problema non è in se l’emozione paura ma è il come essa condiziona la nostra esistenza.

Il Codice Etico degli Indiani d’America per Vivere Felici

Siamo tutti alla ricerca di qualcosa che ci consenta di vivere in gioia e armonia col mondo che ci circonda, e forse qualcuno c’è riuscito, nell’ottobre del 1994 sulla rivista Inter-Tribal Times uscì una sorta di “Codice Etico” dei nativi americani, qualcuno potrebbe pensare che dopo tutto questo tempo non possa essere adatto ai nostri giorni, ma questo è un codice che trascende il tempo, fa veramente capire come sia facile vivere sereni.

Codice Etico

Il codice etico dei nativi americani è da tenere sempre in mente, impararlo come si impara una poesia, un mantra, per riuscire ad attuare un vero cambiamento interiore che consenta di vivere bene.

Il dono del dolore: quando cadere ti rende più forte

“Le anime più forti sono quelle temprate dalla sofferenza. I caratteri più solidi sono cosparsi di cicatrici.”
— Khalil Gibran

Il dolore è uno dei nostri più grandi maestri, ci accompagna in ogni fase della nostra vita; peccato che intorno a lui, abbiamo costruito un mito negativo che ci impedisce di capire quali doni e lezioni ci porta. Se ci pensi bene, la nostra vita comincia nel dolore, basta pensare al parto. Da lì, la nostra vita sarà costellata da grandi e piccole sofferenze, tra le quali le più insidiose saranno quelle che rimarranno invisibili agli occhi.

tristezza e dolore

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2018 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655