Sei in Primo piano

Se stai passando un momento difficile, questa lettera è per te…

Forse stai passando un brutto momento: uno di quelli dove hai il buio dentro e senti il bisogno di qualcuno al tuo fianco, qualcuno che ti capisce, che sa cosa stai passando…

Ci sono dei momenti nella vita in cui vorresti piangere ma il fiume di lacrime rimane bloccato come un groppo in gola, ci sono dei momenti in cui hai talmente male dentro che vorresti urlare ma sembra che non ci sia nessuno ad ascoltare, ci sono dei momenti in cui avresti solo bisogno di un abbraccio, di una mano tra i capelli a sostenere i tuoi pensieri, di un “andrà tutto bene” sussurrato all’orecchio ma non c’è nessuno, nessuno a parte te, nessuno a parte me che sto scrivendo ora questa lettera per te.

L’anello del re: una leggenda per aiutarti nei momenti difficili

Le fiabe e leggende non sono semplici storie della buonanotte ma dei veri scrigni di conoscenza.

Attraverso il linguaggio simbolico, queste storie riescono a portare un’insegnamento ad un livello molto profondo in modo da permetterci di farci ricorso automaticamente qualora se ne presentasse la necessità.

Oggi vorrei proporti una leggenda dal messaggio alquanto prezioso che potrà aiutarti a vedere la vita in maniera diversa, a non fermarti di fronte alle difficoltà e a darti quel tanto di speranza per aiutarti ad andare avanti.

re

Come guarire dalle malattie psicosomatiche del Quinto Chakra

Si dice che a volte basti il suono di una voce per placare una tempesta.
La voce è l’espressione vivente della nostra vibrazione di base, della nostra essenza.
E il quinto chakra è il regno delle vibrazioni.

Quando la libertà di espressione viene minata, il quinto chakra si blocca e noi diventiamo eccessivamente introversi, perdendo la capacità di esprimerci e di incamerare le informazioni.
Se il blocco è piuttosto grave, diventiamo un sistema chiuso.
E magari ci ritroviamo a dire solo quello che la gente vuole sentire.
Potremmo avere paura di dire la nostra verità o avere paura di quello che gli altri pensano, al punto da rinunciare alla nostra autenticità.

Liridi: le Stelle Cadenti della Lira di Orfeo

Ad aprile è la cometa Thatcher a regalarci emozioni, scoperta il 5 aprile 1861 da A. E. Tatcher, passa nel sistema solare interno ogni 415 anni, l’ultima volta è stato nel 1861 e ripasserà nel 2276, nel frattempo, quando la Terra attraversa la ‘nuvola’ di detriti lasciati dal passaggio della cometa, è possibile osservare lo sciame meteorico che è forse il più antico osservato per la prima volta dai Cinesi alcuni secoli A.C.: le Liridi.

Liridi

Lo sciame meteorico delle Liridi è attivo dal 15 aprile al 28 aprile di ogni anno, con picco di attività il giorno 22; la media delle Liridi è di circa 15-20 meteore ogni ora ma ci sono osservazioni di anni passati che arrivano a 100!

Le leggende più belle degli Aborigeni e i loro insegnamenti

Con l’espressione aborigeni ci si riferisce alle popolazioni autoctone dell’Australia, non a caso la parola aborigeno deriva dal latino ab e origine, a significare “fin dall’origine”. Queste popolazioni entrarono in contatto per la prima volta con i colonizzatori europei nel tardo XVIII secolo, quando si dedicavano ancora alla caccia e alla raccolta.

Non si sa molto sulle loro origini, alcuni ricercatori ritengono siano arrivati in Australia 50.000 anni fa dall’Indocina, secondo altri 60.000 anni fa. A quanto pare la nudità presso gli aborigeni non era affatto considerata sconveniente: gli uomini di età compresa fra i 30 e i 50 anni mostravano gli organi digitali, dimostrando così la loro maturità, ma coprivano le natiche. Le donne si vestivano solitamente con tuniche. I giovani con età tra i 18 e i 29 anni rimanevano completamente nudi, scoprendo anche le natiche, mentre i giovanissimi erano soliti coprire solo i genitali.

Metodo holding: quando l’abbraccio calma i bambini

Ognuno di noi conosce il potere di un abbraccio, già dalla nascita il neonato ne ha bisogno per superare il trauma del ritrovarsi nel mondo, e crescendo questo bisogno di contatto è sempre presente e forte.

 

Negli anni ’70 la psicoterapeuta Martha Welch “inventò” una tecnica chiamata holding per gestire le crisi dei bambini autistici, abbracciandoli la loro capacità di relazionarsi ed interagire mostrava notevoli miglioramenti; per questo motivo lo studio della psicoterapeuta statunitense venne allargato anche ai bambini normodotati con risultati stupefacenti, infatti con il semplice gesto di un abbraccio si riuscivano a gestire i capricci, i disagi, le reazioni aggressive e le crisi isteriche.

Festival dell’Aquilone: un’occasione unica per volare sulle ali della fantasia

Dal 20 aprile al 1 maggio 2018 il cielo di Cervia (Ra) si riempie di aquiloni di qualunque forma e dimensione per merito del Festival Internazionale dell’Aquilone di Artevento, dedicato interamente all’arte eolica. Quest’anno la manifestazione celebra anche un compleanno speciale, giunta com’è al suo 38esimo anno e per l’occasione ci saranno tanti eventi a tema, aree di volo dedicate ad aquiloni di tutte le tipologie, anche acrobatici, installazioni e laboratori didattici. Ospiti d’Onore il Royal Thai Kite Team dalla Thailandia e il gruppo Maori Ki-O-Rahi dalla Nuova Zelanda. Ma come mai un Festival dedicato all’aquilone? Com’è nata questa idea originale? E da chi?

La personalità più rara al mondo? È quella del sostenitore (INFJ)

Durante la sua lunga carriera, Carl G. Jung individuò alcuni tipi psicologici che si muovevano secondo alcuni assi: l’asse ragionamento – sentimento, quello intuizione- sensazione e infine l’asse introversione- estroversione dando luogo, secondo Jung ad 8 archetipi di personalità.

Il suo studio sulla personalità si è evoluto col tempo nell’indicatore Myers- Briggs che aggiunse un quarto asse: l’asse di giudizio- percezione, per giungere alle 16 personalità individuate fin’oggi e utilizzate sopratutto negli atenei anglosassoni per indirizzare con maggiore beneficio gli studenti nel percorso di studio più adatto nel permettere a loro di esprimere le loro capacità innate.

Simona Kossak la Donna che Parlava agli Animali

Esiste una piccola fetta di foresta vergine situata lungo il confine tra la Bielorussia e la Polonia, che rappresenta tutto quello che rimane della foresta che si estendeva milioni di anni fa sull’Europa, la foresta di Białowieża è patrimonio dell’umanità dell’UNESCO e riserva delle biosfera, un parco naturale protetto che è una vera meraviglia, tanto che negli anni ’70 la biologa Simona Kossak decise di abitarvi più di trent’anni per condurre i suoi studi.

Troverai di più nei boschi che nei libri. Gli alberi e le pietre ti insegneranno ciò che non si può imparare da maestri.
~ San Bernardo ~

Bastano 21 Giorni per Ringiovanire

Chi di voi non vorrebbe ringiovanire? Credo proprio un po’ tutti, ma sono 3 importanti personaggi a proporre un metodo rivoluzionario per ringiovanire in 21 giorni: il dottor Franco Berrino, esperto di alimentazione, medico, epidemiologo, già direttore del Dipartimento di Medicina preventiva e predittiva dell’Istituto nazionale dei tumori di Milano, l’esperto della meditazione Daniel Lumera che ha studiato con Anthony Elenjimittam, discepolo diretto di Gandhi, e il trainer per i sedentari David Mariani che ha allenato atleti professionisti di undici nazionali in diverse discipline sportive, tra cui ciclismo, basket, tennis, con cui ha vinto medaglie olimpiche e mondiali (potete trovarlo nel libro edito da Mondadori Ventuno giorni per rinascere).

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2018 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655