Sei in Notizie

Il Dilemma delle Persone Sensibili: il Segreto è nella Compassione


Immagina per un istante di attraversare il peggiore periodo della tua vita e di sprofondare in una tristezza profonda come un pozzo. Tu sei lì, in fondo a quel pozzo e piangi tutte le lacrime del tuo corpo mentre arrivano tre persone…

La prima sente i tuoi singhiozzi, si ferma a guardare in fondo al pozzo, alza le spalle e passa oltre. Non ti conosce e ha altre cose da fare.

La seconda si ferma e ti vede lì, tutto solo/a e la tua tristezza lo tocca talmente tanto che si lascia calare nel fondo del pozzo della tristezza per farti compagnia.

“Nila Colori”: l’azienda che produce acquerelli naturali preparati artigianalmente

Nila Colori” è una piccola azienda artigianale che produce prodotti di alta qualità difficilmente trovabili altrove:  acquerelli naturali preparati artigianalmente.
Più che dei semplici acquerelli si possono definire dei veri e propri strumenti professionali che l’artista o anche il semplice bambino può usare nei suoi lavori: miscugli naturali della terra e della natura si fondono per dare vita a colori dalle sfumature decise, veritiere e meravigliose… una vera e propria magia!
Creare con questi colori rende l’artista consapevole del proprio materiale e lo mette in contatto con la Terra: condizione necessaria per poter collegare la propria anima al mondo e rendersi mezzo per esprimere se stesso tramite il colore!
Curiosa l’origine e il significato del nome dell’azienda: “Nila” è infatti il nome sanscrito che indica l’indaco, il pigmento blu notte che in India viene estratto da una pianta particolare. Un nome che si rifà quindi alle antiche tradizioni dell’India dove i colori delle spezie, delle stoffe e dei pigmenti rimangono impressi negli occhi e nel cuore di chi ha visitato questo bellissimo Paese.
“Nila Colori” fabbrica direttamente i suoi colori estraendoli dalle piante e dalle terre minerali e utilizza come legante a base completamente vegetale una miscela di gomme (principalmente gomma arabica di tipologia Kordofan, la più trasparente e purificata) e glicerina. Partendo da queste basi naturali vi è stato poi nel corso degli anni un accurato studio per poter giungere ad un prodotto di assoluta qualità: i colori ottenuti sono quindi il risultato di ricerche, prove ed esperimenti che li rendono unici e densi di significato.
 
I prodotti di questa piccola azienda dai grandi ideali sono perle rare, soprattutto pensando che il mercato degli acquerelli è un mercato che si basa principalmente su colori ottenuti in modo chimico.
Carlo Ferrara è l’ideatore di questo bellissimo progetto. Queste le sue parole che lo descrivono:
“Credo che non si possa prescindere dalla Terra da cui nasciamo e dalla storia che ci ha preceduto, pena l’inserimento di un’alienazione nell’animo e la perdita di senso di ogni azione che svolgiamo; ed il complesso delle azioni costituisce in fondo la vita. L’artista possiede solitamente una sensibilità tale per cui sente più della gente comune la necessità di ricomporre la frattura e di riaffondare le proprie radici, ed in questo tende ad anticipare i tempi. Nell’ambito dell’industria del colore si è creata una frattura tra un passato ricco di storia e la modernità nella seconda metà del XIX secolo, iniziata con la sintesi dei colori all’anilina e proseguita fino all’epoca attuale. In questo caso la tecnologia ha portato grossi vantaggi economici, offrendo colori brillanti a basso costo, sicuramente ottimi per l’industria, ma contemporaneamente si è perso l'”anima” del colore e delle sue radici.”
 
E proprio per questo motivo è nato “Nila Colori”, per poter riconquistare l’anima del colore e darla in mano all’artista che può farla rivivere nelle sue opere!
Andate a visionare il sito www.nilacolori.com per ammirare gli acquerelli ed i pigmenti disponibili e per conoscere maggiormente l’azienda, i suoi ideali ed i suoi progetti futuri!
E se volete essere sempre aggiornati sulle attività di “Nila Colori” iscrivetevi anche alla sua pagina FaceBook www.facebook.com/nilacolori
Immagini by Nila Colori
 Articolo sponsorizzato

Come aiutare i bambini a costruirsi una personalità sana: la “normalizzazione” per Maria Montessori

In un mio precedente articolo (Il magico potere dell’attesa secondo Maria Montessori) vi accennai il concetto di “normalizzazione”. Oggi voglio dedicare l’intero articolo alla spiegazione di questo importantissimo processo.

Birdwatching: osservare gli uccelli in volo per rigenerarsi

Lasciarsi affascinare dalla maestosità di un rapace, restare incantati di fronte all’eleganza di un airone, farsi rapire dai colori e dal canto dei volatili: il birdwatching, ovvero l’osservazione degli uccelli liberi in natura, è un’attività in continua crescita in Italia. «Il mondo del Birdwatching è un’infinita scoperta perché infinite sono le specie di uccelli da osservare, diverso come i tanti habitat in cui praticarlo, colorato come le quattro stagioni dell’anno», scrive la Lega italiana protezione uccelli (Lipu).

La Bellezza Patinata è solo uno Stereotipo Legato ai Soldi

Avere una Relazione Non Vuol Dire Perdere la Libertà

E’ difficile pensare ad una relazione di coppia e allo stesso tempo associarla alla libertà, eppure non è così complicato da realizzare; siamo tutti propensi a pensare che quando si inizia un legame con qualcuno la nostra libertà ne uscirà sconfitta, e spesso proprio per questo motivo molti fanno fatica a legarsi, ad intraprendere la strada per una vita a due.

Perdere la Libertà

E’ anche vero che nonostante il nostro desiderio di libertà ci sia anche un grande desiderio di unione, di complicità e affiatamento, e bisogna trovare il giusto compromesso per riuscire a far convivere le due cose: unione e libertà.

Rainbow Gathering: per Ritrovare il Contatto con la Natura e lo Spirito

When the earth is ravaged and the animals are dying, a new tribe of people shall come unto the earth from many colors, classes, creeds, and who by their actions and deeds shall make the earth green again. They will be known as the warriors of the Rainbow” (Old Native American Prophecy)

Rainbow Gathering Europeo, il raduno arcobaleno sbarca in Italia, precisamente sulle montagne friulane, a Tramonti, dopo 15 anni. Per alcune settimane una comunità temporanea vivrà nella natura selvaggia. La famiglia Arcobaleno, Rainbow Family of Living Light, si ispira a una profezia degli indiani d’America secondo la quale la Terrà, giunta alla fine dei suoi giorni, verrà popolata da popoli di ogni colore, classe e fede, che riusciranno a renderla di nuovo vivibile.

Meglio Vegetariani o Vegani? I Benefici dell’Eliminare Tutti i Cibi Animali nel lungo termine

I vegani rappresentano solo un 1%- 2% della popolazione occidentale, contro il 5% circa dei vegetariani, e vengono studiati da poco.
Sappiamo che nel breve termine vegetariani e vegani tendono ad avere una migliore cartella clinica per quanto riguarda i nutrienti che apportano (più fibre, meno grassi saturi, più vitamina C, meno colesterolo, più anti-ossidanti, meno calorie ecc.),  ma come stanno nel lungo termine…?
Fa bene, alla lunga, eliminare tutti i cibi animali?

Vegetariani

Perchè ho Lasciato il Mio Lavoro Fisso in Anni di Crisi

Di cosa si pentono le persone in punto di morte?
Il rimorso numero uno, secondo la scrittrice australiana Bronnie Ware, è non aver avuto il coraggio di vivere la vita che si voleva, ma quella che ci si aspettava dagli altri.
Soprattutto le donne.

La depressione è una delle maggior disabilità per le donne occidentali, così come l’abuso di alcolici o droghe per gli uomini. Circa 4 mila persone ogni anno si tolgono la vita in Italia, e per ogni persona che riesce a suicidarsi, molte altre ci hanno provato non riuscendoci.
La maggior parte di queste persone aveva un lavoro,  aveva quella solidità economica e lavorativa che ci aspettiamo essere alla base della felicità.

Caccia Grossa in Russia: Le Prede NON sono solo Animali ma anche Donne

Avete mariti o parenti che vanno a fare tour di caccia di settimane intere fuori paese ?
Donna avvisata…

Caccia Grossa in Russia

La nostra fonte è una delle tante guide russe che ogni anno deve sopportare di veder arrivare dall’Italia orde di cacciatori armati di ogni sorta di fucile e… preservativi.
Una guida russa che deve per lavoro portarli non solo a trovare gli animali più indifesi, perché queste possano sterminarli, ma poi – finita la giornata di caccia e con il buio che arriva presto – portarli a “far divertire” (divertire?) mostrando loro dove possono trovare da bere fino a ubriacarsi, ma anche dove trovare altro tipo di… selvaggina a poco prezzo.

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655