Archivio : febbraio, 2017

Pesci: le Caratteristiche del Segno Zodiacale

I Pesci sono l’ultimo segno zodiacale, governato da Nettuno. Il loro elemento è l’acqua e il colore associato il verde. Compiono gli anni nel periodo compreso tra il 19 febbraio e il 20 marzo. In quanto ultimo segno dello Zodiaco hanno un ruolo peculiare, fra cui il compito di portare disordine, preparando il terreno a un nuovo ciclo.

Il Caos che precede il Cosmos.

Come l’acqua di un fiume possono risultare limpidi o torbidi, a seconda del momento, e anche la natura di questo periodo dell’anno lo conferma alternando gelo ai primi delicati raggi di sole che lasciano intravedere l’arrivo della bella stagione.

“M’illumino di meno” 2017: il tema è la condivisione

Il 24 febbraio 2017 torna “M’illumino di meno”, la festa per il risparmio energetico e gli stili di vita sostenibili promossa da Caterpillar Radio2, giunta ormai alla 13a edizione e incentrata quest’anno sul tema della condivisione.

«Oltre agli spegnimenti quest’anno invitiamo tutti coloro che aderiscono a compiere un gesto di condivisione contro lo spreco di risorse. È dimostrato come la più grande dispersione energetica sia causata dallo spreco in tutti gli ambiti dei nostri consumi: alimentari, trasporti, comunicazione.

Pasti di sola frutta: un’idea squilibrata?

Se ci trovassimo smarriti in un frutteto, potremmo vivere per giorni di frutta e idratarci con la sua acqua.  Se ci trovassimo smarriti in un campo di grano, moriremmo di fame e di sete nel giro di poco tempo”.              Douglas Graham, fruttariano, autore del libro “The 80/10/10 Diet”

 

Rosa Parks: la Vegetariana dietro Martin Luther King

Eccoci  alla seconda vegetariana storica da riportare a galla dal passato: Rosa Parks.

Forse la donna vegetariana più famosa di tutte. Senza di lei non avremmo avuto Martin Luther King.  Tutti infatti conosciamo quest’uomo, ma in pochi  sanno quale fu l’evento che lo portò alla ribalta e chi vi fosse dietro.

Era il 1955, Alabama, Stati Uniti.
Rosa è una giovane sarta di 42 anni e sta tornando a casa dal lavoro in pullman.
E’ il primo dicembre. E’ buio. Sono le sei di sera.
Come suo solito va a sedersi nei posti riservati ai neri. A quel tempo infatti vigeva la segregazione razziale negli Stati Uniti. I bianchi da una parte, i neri dall’ altra, a scuola, sui mezzi pubblici, dovunque.
Rosa  è seduta molto vicina ai sedili riservati ai bianchi.
Troppo vicina.

La Disobbedienza Secondo Igor Sibaldi: Perché i Problemi sono Utilissimi

Esiste il principio di causa effetto? Nella nostra società è una verità indiscutibile. Ma secondo Igor Sibaldi se imparassimo a sostituire l’idea di causa con l’idea di scopo, la nostra realtà cambierebbe radicalmente. Un atto di disobbedienza che richiede coraggio.

Cosa significa? Pensiamo a una malattia: nell’impostazione basata sul principio di causa-effetto il medico cerca le cause della malattia nel passato del paziente. Rimpiazzando la causa con lo scopo il medico si preoccuperebbe di indagare il suo atteggiamento verso il futuro. Le domande cambierebbero radicalmente: non più “qual è la causa” ma “perché l’hai voluto?”, “perché vuoi guarire?”. Questo ribaltamento di prospettiva rende l’individuo protagonista della propria vita, non più spettatore passivo né vittima del passato.

Intestino: il Custode del Nostro Benessere

«Tutte le malattie hanno origine nell’intestino».

Antica citazione quanto mai attuale quella di Ippocrate, poiché questo organo a forma di tubo e ripiegato all’interno dell’addome svolge un ruolo cruciale per il mantenimento di una perfetta salute fisica e psichica.

Quale tratto del canale alimentare che segue allo stomaco e sbocca all’esterno con l’orifizio anale, l’intestino risulta fondamentale per il completamento della digestione, l’assorbimento dei nutrienti, l’eliminazione delle sostanze di scarto, il funzionamento del sistema immunitario e la difesa dell’organismo da batteri o altri elementi nocivi provenienti dall’esterno; diviso in due porzioni principali (intestino tenue, che presiede al compimento delle funzioni digestive avviate nello stomaco e all’assorbimento dei nutrienti, e intestino crasso, deputato invece ad assorbire l’acqua e i sali minerali che si trovano nella parte indigeribile degli alimenti e a espellere il cibo non digerito sotto forma di feci), questo prezioso organo ospita un vero tesoro, il microbiota, che costituisce il principale alleato per la nostra salute.

IN FRUTTA VERITAS – La Frutta è meglio mangiarla con o senza fibre?

Come è meglio consumare la frutta?   Intera, frullata, centrifugata, estratta o in succo? Con o senza fibre?
Non c’è gara: meglio come Mamma natura l’ha fatta.


Eppure frullati ed estratti sono una fonte di vitamine e antiossidanti, sono un modo per aumentare le porzioni di frutta, sono veloci da digerire, comodi per anziani, bambini e sportivi, suppliscono le voglie di dessert durante una dieta, sono ottimi nella transizione a un’alimentazione vegana, e poi l’assorbimento di alcuni nutrienti viene potenziato dalla spremitura e vedremo che sono molti utili anche contro la demenza senile.
Insomma, sempre meglio bersi la frutta che non bevande gassate, alcoliche o stimolanti!” ha osservato la mia vicina di casa, sorseggiandosi un succo alle pesche zuccherato e non volendo sentir critiche.

Come Affrontare l’Ansia

Non c’è emozione più devastante dell’ansia, almeno una volta nella vita tutti l’hanno provata e tutti possono dire di averla vissuta come una sensazione attanagliante, quasi un senso di soffocamento. Alcuni la descrivono come un buco nero all’altezza dello stomaco che sembra risucchiare ogni energia vitale, altri come un macigno pesantissimo sulle spalle che sembra schiacciare e impedire ogni movimento… in ogni caso non è una bella sensazione.

ansia

Di solito l’ansia arriva quando siamo sotto stress, quando ci sentiamo minacciati da qualcosa o qualcuno o quando neppure noi sappiamo trovarne il motivo, a volte arriva e basta senza una vera giustificazione, inconsciamente, all’improvviso… e spesso si traduce anche in veri e propri attacchi di panico.

Alike: Un Cortometraggio per Riflettere sulla Vita

E’ diretto da Daniel Martinez Lara e Rafa Cano Méndez lo splendido cortometraggio che ha vinto ben 120 premi tra cui il premio Goya come Miglior corto animato del 2016, intitolato “Alike” che mostra la vita quotidiana di un padre, Copi, ed un figlio, Paste, che rispettivamente vanno a lavorare e a scuola ogni giorno come tutti. [Si noti il nome del padre e del figlio che messi insieme fanno Copi and Paste cioè copia e incolla!!].

Alike

Stare Bene con Se Stessi: Ecco Come Fare

Cosa significa stare bene con se stessi? Alcuni esperti consigliano di circondarsi di buoni amici, altri di ritagliarsi del tempo solo per sè o imparare nuove lingue. Smettere di colpevolizzarsi. Pensare positivo. Vedere il bicchiere mezzo pieno. Ma stare bene con se stessi, secondo me, va oltre tutto questo. E non può dipendere da formule preconfezionate perché siamo individui unici e irripetibili.

Conosco persone profondamente innamorate della vita che trascorrono gran parte del proprio tempo in solitudine. Non sono misantropi. Semplicemente rispettano la propria inclinazione infischiandosene di ciò che è giusto o sbagliato secondo la società.

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2018 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655