Archivio : marzo, 2015

La Noce Moscata e i suoi tanti Benefici

Il seme decorticato della Miristica fragrans, una pianta sempreverde originario delle isole Molucche in Indonesia, è conosciuto qui da noi come la noce moscata proprio per il suo sapore simile al muschio, una spezia conosciuta dall’antichità nella medicina indiana e cinese, e nel Settecento utilizzata contro oltre 100 malattie.

L’arillo, la parte rosso vivo che ricopre il seme, è altrettanto conosciuto in cucina, viene essiccato e sminuzzato, forse lo conoscete col nome di macis, una spezia usata per insaporire piatti di carne ma soprattutto gli insaccati. Il frutto non si usa.

nutmeg

Mensole fai da te: 4 idee da copiare

Mensole fai da te, idee da copiare per conferire alla tua casa un tocco vagamente rustico in linea con la filosofia eco-friendly. Le nuove tendenze d’arredo guardano sempre più spesso alle potenzialità del riciclo creativo, che da un lato abbatte i costi, dall’altro favorisce lo sviluppo di fantasia e manualità. Cassette della frutta e bancali di legno sono tra i materiali che meglio si prestano al nobile scopo, ma non certo gli unici: scale, libri, assi di legno e persino skateboard tornano utili quando si parla di mensole fai da te. Originali, personalizzabili, facili da realizzare e soprattutto economiche, qualità che le rendono ideali per un piccolo restyling domestico. Ecco allora tante idee da copiare.

La leggenda dei Fiori di Pesco

fiori di pesco 800x600

Fiori rosa fiori di pesco stasera esco…” Così cominciava una splendida canzone di Lucio Battisti; questa è la stagione in cui questi alberi meravigliosi colorano i prati verdi si un rosa acceso.

Nel quarto mese, quando i fiori sono al massimo della bellezza,
nel tempio sul monte i fiori di pesco cominciano ad aprirsi.
Purtroppo, quando torna, la primavera è ovunque,
inconsciamente. 

~ “I fiori di pesco del tempio Dalin” (della grande foresta), di Bai Juyi (772-846) ~

Orto biologico: tutti i passi da seguire per crearne uno!

orto-biologico

Ottenere prodotti freschi, sani e genuini, senza impiegare sostanze chimiche di sintesi per la fertilizzazione e la difesa dai parassiti e dalla erbe infestanti. Sono questi i fondamenti dell’orticoltura biologica, per la quale è della massima importanza il mantenimento e l’incremento della sostanza organica nel suolo, quella che sostiene la biomassa vivente (batteri, funghi, protozoi, alghe ecc.) e assicura l’equilibrata nutrizione delle piante, proprio grazie alla mineralizzazione operata di continuo dai microrganismi.

Costa Rica: dall’inizio del 2015 usa solo energie rinnovabili

energie-rinnovabili

Energie rinnovabili, energie pulite e amiche dell’ambiente. Esiste anche questa realtà, e non vai mai dimenticato.

Cosa sono le energie rinnovabili?

Le energie rinnovabili sono tutte quelle forme di energia prodotta da particolari risorse naturali che, per loro caratteristica intrinseca, si rigenerano almeno alla stessa velocità con cui vengono consumate o non sono “esauribili” nella scala dei tempi di “ere geologiche”.

Lo stesso impiego non pregiudica le stesse risorse naturali per le generazioni future.

Molte di esse hanno la peculiarità di essere definite anche energie pulite perchè non immettono sostanze nocive e/o climalteranti nell’atmosfera, quali ad esempio la CO2.

Vino Vegano: ecco perchè preferirlo a quello tradizionale!

In Italia sempre più persone sono sensibili a ciò che introducono nel loro organismo, a dove provengono gli alimenti e all’etica vegan.
Lo sapevate però che il vino tradizionale spesso contiene colla di pesce e albumina?
Ne parliamo con Michela Muratori produttrice di vino vegano presso l’Arcipelago Muratori.

1) Ciao Michela, ci spieghi cos’è l'”Arcipelago”?

Mobiletto Scorrevole Fai da Te: per avere spazio dove non c’è!

Avete uno spazio dietro il frigo, o dietro qualsiasi altro armadio che rimane inutilizzato perché troppo piccolo per metterci qualcosa? Bene!! Allora vi spiego come preparare un mobiletto scorrevole fai da te per sfruttare lo spazio nel migliore dei modi!

Per prima cosa bisogna prendere le misure esatte dello spazio a nostra disposizione e una volta stabilito quanto abbiamo possiamo recarci in un negozio di fai da te e procurarci il materiale. Volendo possiamo anche usare materiale di riciclo, come vecchie assi, pannelli, o mensole… l’unico problema sarà renderli della misura esatta che ci serve.

mobiletto scorrevole fai da te

Guida per l’orto sinergico: come realizzare l’orto più naturale in assoluto!

Sulla base dei principi dell’agricoltura naturale stilati dall’agronomo giapponese Masanobu Fukuoka, a partire dagli anni ’80 del ‘900 la coltivatrice spagnola Emilia Hazelip ha elaborato un metodo di coltivazione innovativo, adattando tali insegnamenti al clima mediterraneo.

Così è nata l’agricoltura sinergica, la forma di coltivazione più naturale in assoluto, che riconosce l’utilità della sola pacciamatura e ripudia l’utilizzo di qualsiasi tipo di ammendante, perché considera che il suolo migliora la sua fertilità se coltivato con la massima densità di piante e trattato correttamente.

orto-sinergico1

Decorare i mobili con la carta da parati

Quante volte guardando un armadio, un tavolino o una vecchia cassettiera, ti sarai arrovellato il cervello nel tentativo di trovare una soluzione per migliorarne l’aspetto? In preda alla disperazione e al vuoto creativo, consapevole che le “folgorazioni” non arrivano mai al momento giusto, probabilmente avrai cercato consolazione sul web o tra le pagine di qualche rivista di settore. E quella bruttura destinata alla spazzatura o nel migliore dei casi alla cantina, per un attimo (nella tua fantasia) si sarà tramutata in un pezzo di design.

Biotiful, l’applicazione per leggere l’etichetta di cosmetici e prodotti di bellezza

Poche settimane fa vi abbiamo parlato di un’applicazione per smartphone in grado di aiutarci a capire cosa c’è scritto nelle etichette alimentari, in modo semplice e comprensibile, così da indurre il consumatore in una saggia scelta consapevole del prodotto che si accinge ad acquistare.

Per saperne di più —> Edo App, l’applicazione che ci spiega cosa stiamo mangiando!

Oggi, invece, vogliamo dedicarci ad un’altra applicazione analoga, ma rivolta questa volta ai prodotti cosmetici.

biotiful_logo

Biotiful, scegliere consapevolmente i prodotti che entrano a contatto con la nostra pelle

Si chiama Biotiful, e ci aiuta a conoscere gli ingredienti contenuti all’interno dei prodotti che ogni giorno utilizziamo sul nostro corpo.

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2018 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655