Archivio : luglio, 2014

Recupero Acqua Piovana: una risorsa da non sprecare

Sta piovendo molto in questo periodo, anche se normalmente le piogge dovrebbero scendere copiose tra Marzo e Maggio. Ad ogni modo quest’acqua che scende dal cielo è ottima per annaffiare piante, orti e giardini, ma puntualmente quando serve l’acqua non c’è. Per questo motivo bisogna sfruttare le piogge e immagazzinare l’acqua piovana, una risorsa preziosa nelle calde giornate estive.

recupero acqua piovana

Inoltre l’acqua piovana ha anche altri usi che spesso non si immaginano neppure, per esempio può essere usata per lo sciacquone del gabinetto, non contiene calcare e lascia la ceramica del bagno bianche e splendente, per lavare l’auto, i pavimenti e i terrazzi. Se poi vogliamo utilizzarla anche per lavare il bagno possiamo filtrarla e usarla anche per il bucato, è ottima proprio perché non contenendo calcare lascia il bucato più morbido e decisamente più pulito.

Depressione, che cosa è come affrontarla

Quando il male di vivere si trasforma in depressione

4

La vita è bella e ricca di cose meravigliose!

Tuttavia allo stesso tempo una dura realtà, è che le difficoltà e i cambiamenti sono una sua parte integrante. E nulla possiamo contro questa evidenza!

Ed è proprio durante i momenti meno belli, che all’individuo vengono richiesti maggiore resistenza, e capacità di reinventarsi per far fronte alla situazione in atto. Oggi più che mai sembra sia davvero importante possedere o sviluppare questa capacità!

Le difficoltà quotidiane possono a volte portare ad un vero e proprio male di vivere e per svariati motivi:

Porta: significato e bellezza in 53 foto

Non c’è niente come una porta per segnare un confine, un gesto semplice come varcare l’uscio è visto in molte culture come simbolo di cambiamento. Una porta è un mezzo di comunicazione tra due mondi, o un mezzo di separazione.

Porta aperta

Una porta chiusa è sempre un ostacolo da superare. In astronomia ci sono due porte solstiziali che sono rappresentate dal solstizio d’inverno (21 dicembre) e dal solstizio d’estate (21 giugno).

Pannelli fotovoltaici piccoli, flessibili, da applicare ovunque

Pannelli-fotovoltaici

La nuova frontiera del fotovoltaico: ecco i pannelli fotovoltaici di ultima generazione.

Ormai un po’ tutti sappiamo che i pannelli fotovoltaici sono degli impianti elettrici composti da celle fotovoltaiche, in grado di convertire l’energia solare incidente in energia elettrica mediante effetto fotovoltaico, tipicamente impiegato come generatore di corrente in un impianto fotovoltaico.

Un sistema, questo, che non sono permette di risparmiare tantissima energia, ma che consente di sfruttare al meglio le risorse dell’ambiente.

E allora ecco che EnEco Group, azienda toscana specializzata proprio nel settore delle energie rinnovabili, ha realizzato dei piccoli pannelli fotovoltaici flessibili e trasportabili ovunque.

pannelli-fotovoltaici

Nati prematuri: un piccolo miracolo di vita [Video]

“Ci sono solo due modi di vivere la vita. Uno come se niente fosse un miracolo. L’altro come se tutto fosse un miracolo.”

Queste le parole che trafiggono il cuore al termine del video “progetto 100 giorni“, un video fatto da una mamma fotografa, Deneen Bryan, che dopo aver perso la sua bimba ha deciso di immortalare la speranza fotografando bimbi prematuri. 

Nati prematuri

Lentamente muore: poesia di Martha Medeiros

Dicono sia meglio un giorno da leoni che cento da pecora, ma chi dice questo? E perché? Chi crede in questo proverbio crede in una vita vissuta al massimo, crede in una vita piena di “vita“, di felicità, di emozioni, di empatia, di sensazioni, di amicizia, di amori, di incontri, di scoperte… Chi non vive, lentamente muore. E a rendere chiaro il concetto è Martha Medeiros una scrittrice giornalista brasiliana nata a Porto Alegre, 20 agosto 1961. Autrice di molte opere ma di una su tutte, una poesia che è un’ode alla vita, che racconta nel dettaglio come una vita non vissuta non fa altro che avvicinare l’uomo alla sua sconfitta, alla morte.

Farmaci: Ecco quelli con più reazioni avverse

L’Aifa, ovvero l’Agenzia Italiana del Farmaco, ha presentato pochi giorni fa il Rapporto su “l’uso dei farmaci in Italia”. A parte le cifre astronimiche di spese per i farmaci che si possono leggere sul rapporto, un’altro dato allarmante che dovrebbe fare drizzare le orecchie un po’ a tutti è il numero di segnalazioni di sospette reazioni avverse da medicinali, che nel corso del 2013 hanno raggiunto il massimo storico di 40.957 segnalazioni, un trend che è in crescita costante in Italia negli ultimi anni.

Medicinali

India: due miliardi di alberi contro l’inquinamento

Inquinamento-alberi

L’India è tra i Paesi più inquinati al mondo.

Un progetto davvero molto interessante che ha il triplice obiettivo di rispettare e salvaguardare l’ambiente, la popolazione che lo popola e che vuole essere un’occasione di lavoro per i numerosi giovani disoccupati. Un progetto contro l’inquinamento.

E’ questo, infatti, quanto avverrà in India, uno dei Paesi di maggiore sviluppo economico ma che, di contro, per favorire una tale industrializzazione ha dovuto sacrificare quanto di “verde” ci sia nel luogo.

Tant’è che la capitale New Delhi, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, è la città più inquinata del mondo.

inquinamento

Mamma dai mille volti, ecco com’erano una volta

Mamma. Una parola che a volte spaventa, a volte riempie il cuore, a volte fa tremare le gambe a volte fa scendere una lacrima. La “mamma” è la persona più importante della vita, è una responsabilità è una vittoria, ma a volte è dolore, paura. Una volta erano diverse le mamme? No le mamme sono sempre amore incondizionato verso i figli, solo che oggi dimostrarlo è forse un po’ più difficile.

Malattia mentale: per gli sciamani è un dono

Malattia mentale. Già il solo fatto di pronunciare queste parole ci mette a disagio.

Nella nostra società tutto ciò che a che fare con le emozioni, con le difficoltà e con l’incomprensibile spaventa e di conseguenza si preferisce inibire tutto ciò piuttosto che affrontarlo e capirlo.

Fortunatamente non viviamo tutti allo stesso modo e confrontarci con culture diverse dalla nostra è un vero toccasana.

Pensate che la malattia mentale per gli sciamani non è considerata un problema bensì un dono da custodire e da scartare pian piano. E’ un segno da cogliere e accogliere. Solo se ci si pone in questo modo chi è considerato affetto da malattia mentale può trasformarsi in guaritore.

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2018 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655