Archivio : luglio, 2012

Pastore tedesco: le caratteristiche che lo contraddistinguono

Il Pastore tedesco è un cane molto versatile. Il suo carattere non è dominante ma molto dolce e affettuoso: è un compagno di vita davvero piacevole!

“Lavora” spesso per la protezione civile o anche come guida per le persone cieche.

E’ un animale tranquillo con chi conosce, risulta invece più battagliero nei confronti degli estranei (uomini o animali).

Già da cucciolo ha bisogno di socializzare con altri suoi simili sia per il suo bisogno di relazione, sia per la necessità di imitare il comportamento dei più grandi (proprio come i cuccioli d’uomo!).

Riciclare i tappi di plastica: i timbrini

Oggi vi voglio dare un’altra idea davvero divertente per reciclare i tappi delle bottiglie di plastica, QUI potete trovare come fare un portasapone, mentre oggi vi insegno a fare dei timbrini per giocare con i vostri bambini.

Vi occorrono alcuni materiali:

  1. Tappi di plastica di varie dimensioni
  2. vassoi di polistirolo
  3. forbici
  4. biro
  5. colla caldo
  6. cuscinetto per timbri

Ritagliate con il cutter i bordi angolati del vassoio in modo da averlo ben piatto, con l’aiuto dei tappi segnatene il contorno, di qualche millimetro più grande. Basterà appoggiare il tappo sul vassoio e con la biro perpendicolare al vassoio e appoggiata al tappo segnarne il contorno. 

Come occuparsi dei beagle di Green Hill

Purtroppo i cagnolini che stanno dando in affido in questi giorni, reduci dalla prigionia di un lager asettico, hanno bisogno di cure particolari. 

Prima di tutto se siete tra i fortunati che sono stati richiamati per l’affido dovrete procurarvi un trasportino adatto per il cane che andrete a ritirare. Se non ne siete provvisti nell’immediato potete chiedere al vostro veterinario di fiducia se può eventualmente prestarvene uno o al massimo affittarlo.

Reciclare i tappi di bottiglie

Guardate che carina questa idea per il riciclo!!

Un portasapone ideale per il sapone da bucato o la saponetta delle mani, perfetto per far si che il sapone si asciughi perfettamente e non faccia muffe o si sciolga e rimanga sempre perfetto.

L’occorrente è:

  1. un piccolo vassoietto o contenitore, magari un coperchio di una scatoletta, l’importante è che sia di plastica.
  2. tappi di plastica delle bottiglie più o meno tutti della stessa altezza
  3. sassolini o vetrini o perline
  4. una colla che vada bene per incollare la plastica e che sia resistente all’acqua oppure silicone trasparente

Titan il pitbull eroe

In questi giorni non si è parlato di pitpull eroi, ma di pitbull uccisi solo per il fatto di essere pitbull, invece qui, oggi parliamo di Titan il grande pitbull che ha salvato la vita alla sua padrona per ben due volte.

La prima volta che Titan compie un gesto eroico è nell’Ottobre del 2011, il suo padrone John Benton vuole uscire di casa e lui gli si para davanti non lasciandolo uscire. Duro, immobile. Il signor Benthon è quasi scocciato dal quattro zampe che rischia di fargli perdere tempo. Ma Titan non ne vuole sapere. Non si sposta. Anzi, per cercare di attirare la sua attenzione abbaia e corre su per le scale per poi scendere velocemente verso la porta e rimettersi nella sua posizione di “blocco”.

Olimpiadi anche nel mondo animale: i più forti nelle varie discipline

Le Olimpiadi umane sono iniziate. Gli atleti stanno gareggiando per ottenere i risultati migliori. Mesi e mesi di allenamento per riuscire a dimostrare la propria forza ed il proprio talento.

Ma nel mondo animale ciò avviene quotidianamente e senza il fine di raggiungere una medaglia. Ciò che li spinge è l’istinto e la voglia di vivere.

Focus.it è riuscito a creare  una classifica davvero interessante e curiosa degli animali più forti in ogni categoria sportiva come se dovessero partecipare alle Olimpiadi: quale sarà il nuotatore più bravo? ed il tuffatore più spettacoloso?

Pedopornografia con animali un altro sito denunciato

Disgustata vi metto al corrente di quello che l’AIDAA (Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente) ha scoperto Venerdì mattina grazie alla segnalazione giunta al telefono arancione dell’associazione. Un sito di bambini che fanno sesso con animali, un sito raggiungibile da qualsiasi pc con bimbi di entrambi i sessi, cavalli e cani di grossa taglia.

 

La cosa ancora peggiore è che questo è il dodicesimo che l’AIDAA denuncia alle autorità dall’inizio dell’anno.

Green Hill: il video dei primi affidi

Un’emozione vedere questi cagnolini che dopo essere stati sempre  costretti in gabbie, vedono per la prima volta la luce del sole, vengono accarezzati con amore e possono finalmente giocare felici. Venerdì scorso un centinaio di beagle provenienti dal lager Green Hill hanno finalmente trovato famiglia, molti i controlli sia veterinari che di documentazione che di valutazione per l’affido, ma molta anche la soddisfazione e l’emozione nei volti sia delle guardie forestali che delle nuove famiglie ma sopratutto negli occhi di questi animali.

E per concludere la giornata dei primi affidi cosa c’è di meglio di una sostanziosa donazione?

Olimpiadi 2012: i propositi green

Sono iniziate le tanto attese Olimpiadi 2012.

L’Organizzazione dei Giochi Olimpici di Londra (Locog) dichiara di volerle rendere le “più green della storia”.

Ma come è possibile raggiungere questo obiettivo?

Ricorrendo al riciclo e al riuso oppure al compostaggio: almeno il 70 per cento dei rifiuti prodotti da questa manifestazione mondiale non verranno quindi gettati inutilmente e dannosamente in discarica ma verranno riutilizzati in modo ecologico.

Per riuscire in quest’impresa sono state studiate delle linee guida da seguire per organizzarsi al meglio in modo green come i bidoni per la raccolta differenziata ed i contenitori per alimenti venduti durante l’evento che dovranno rispettare i parametri di biodegradabilità e compostabilità.

Nuova discarica nel veronese: firmate on line la petizione!

Una nuova discarica è prevista net territorio veronese, precisamente nel comune di Valeggio sul Mincio.

Ma quella che si vuole aprire sarà una discarica per rifiuti speciali: Arsenico, Bario, Cadmio, Cromo totale, Mercurio, Nichel, Piombo, Cloruri, Fluoruri, Solfati, DOC, TDS e molti altri inquinanti.

I cittadini che confinano con la zona sono naturalmente in protesta: è davvero necessario questo nuovo progetto?

Secondo l’ARPAV ( Agenzia Regionale per la Prevenzione e protezione Ambientale del Veneto) non servono discariche di questa tipologia.

E allora perchè mettere a rischio la salute degli abitanti della zona? Non vi sono altre alternative meno dannose?  Naturalmente le risposte non arrivano…

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2018 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655