Archivio : giugno, 2012

Concorso di NaturalMamma sulla filosofia del portare i bambini

Portare i bambini con una fascia è una pratica antica, comoda e ad alto contatto diffusa in tutto il mondo. Anche in Occidente sta prendendo pian piano piede.

Per strada, infatti, si iniziano a vedere mamme e papà che lasciano a casa ingombranti passeggini o carrozzine e che sfilano con orgoglio con i propri bambini addosso.

Portare i bambini è un modo di trasportare i piccoli ecologico, semplice e molto significativo. Risponde in modo naturale ai bisogni dei neonati e dei bimbi più grandicelli.

Brindisi: gatti avvelenati all’asilo

E siamo di nuovo qui a raccontare di fatti incresciosi che colpiscono le bestiole indifese. Questa volta il fatto accade a Brindisi inPuglia, splendida cittadina ma con una donna davvero pessima ad abitarvici.

Questa signora brindisina è stata denunciata per aver avvelenato i gatti presenti in una delle scuole della città, così come riportato dai volontari dell’AIDAA (Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente).

Nei pressi della Scuola Materna Pubblica del rione Casale, risiede da tempo una colonia felina regolarizzata e tutelata da AIDAA.

E sembra che questa signora, già dallo scorso Marzo, si avvicinasse alle mura dell’asilo per lasciare bocconi avvelenati per i gattini.

Terremoto in Emilia, ecco il resoconto della LAV

E’ passato ormai più di un mese da quando quelle terribili scosse di terremoto hanno sconvolto un’intera regione, la LAV ha lavorato duramente per aiutare gli amici pelosi che hanno trovato rifugio presso i tanti campi per animali installati, la LAV di Ferrara, per esempio, ha donato cucce, collari antiparassitari per cani e gatti, cibo, un rotolo di telo ombreggiante e teloni plastificati per coprire i box del rifugio.

Vienna: un caffè in compagnia dei gatti

A Vienna ora è possibile gustarsi un buon caffè in compagnia dei nostri amici felini. Basta recarsi al Cafè Neko, un locale aperto da un giapponese che ha liberato dei gatti da un gattile e ha dato loro dimora all’interno del bar viennese.

E così Moritz, Luca, Haru, Momo, Sonia e Thomas esibiscono la loro eleganza tra un caffè e l’altro.

In Giappone è ormai diffusa da tempo l’abitudine di ospitare in luoghi pubblici animali da compagnia ma in Europa il fenomeno è ancora poco conosciuto.

Cani e gatti, in Cina uccisi e cucinati al mercato

Il Daily Mail ha scritto un reportage su questa pratica commerciale in uso in Cina. E a questo punto io mi chiedo: “ma non siamo esseri civilizzati? Non siamo esseri superiori?” Mah???? Il fatto è che in Cina al mercato i cani e a volte anche i gatti vengono uccisi e cucinati sul momento, ma non è una pratica per pochi eclettici cittadini che non hanno di meglio da fare… no no, questa è una pratica comunissima nata in risposta all’emergenza cibo nelle comunità rurali ed ora è più che altro una tradizione che stenta a scomparire e, per alcuni, un piatto a cui non rinunciare.

Bolzano: città della bicicletta

Dagli anni ottanta Bolzano sta lavorando per diventare una città sempre più green ed i risultati sono strepitosi.

Vi son ben 50 km di piste ciclabili utilizzate dal 29% dei residenti quotidianamente.

La bicicletta è un mezzo di trasporto amato dalla città e per questo pubblicizzato e promosso da eventi e manifestazioni. E’ possibile anche noleggiarne una al costo di 5 euro per l’intera giornata: così facendo è possibile visitare l’intera città!

La segnaletica ciclistica è ben curata e può essere paragonabile in organizzazione e diffusione a quella adibita alle auto.

Quindicenne salva gatto da un albero

A volte le cose basta volerle con un po’ di forza per ottenerle. E’ quello che ha fatto un ragazzino di quindici anni che è accorso per salvare un micio da un albero.

E’ risaputo che questi monelli amano arrampicarsi sugli alberi per schiacciare una pennichella o per scappare da qualche cagnetto, ma è anche risaputo che poi il più delle volte non sono in grado di scendere.

A tentare il salvataggio ci aveva già pensato un poderoso boscaiolo, ma aveva fallito l’intento, per questo motivo i pompieri chiamati a soccorrere il micetto avevano deciso che non c’era possibilità di salvataggio.

Il potere del consumatore

Forse non ci avete mai pensato ma il vero potere economico, politico e culturale è nelle mani del consumatore. Non dei grandi produttori o delle aziende più famose. No! E’ nelle nostre mani.

Ed è un potere talmente grande che cercano in tutti i modi di nasconderlo alla nostra consapevolezza: per non farcelo usare, per non renderci così attivi.

Se solo ognuno facesse in modo etico la propria parte il mondo cambierebbe nell’immediato.

E cosa può fare ogni singolo cittadino? Niente di più semplice: acquistare con senso critico!

Bambina in ospedale col suo cane

E’ difficile per tutti entrare in ospedale ma se si è una bimba di sei anni è ancora più difficile.

Ambra P., originaria di Montagnano in Toscana, era costretta in Pediatria per una cura con la necessità di una maschera per l’ossigeno e la flebo. La piccola immobile a letto sentiva la mancanza e la nostalgia del suo cucciolone Jacky, un bellissimo esemplare di pastore australiano di solo un anno. Il cane aveva sempre accompagnato mamma e figlia in tutte le viste ospedaliere di routine, ma ora che la piccola si era fermata per cure più approfondite si era deciso per lasciarlo a casa.

Pettirosso e due gatti fanno amicizia

 

Tutto ha inizio quando una signora del Michigan trova accovacciato nel suo giardino un piccolo pettirosso. La signora ha rifocillato l’uccellino e lo ha chiamato Peeps e gli ha fornito una gabbia bella grossa sempre aperta dalla quale l’uccellino può entrare ed uscire. Karin Caston è rimasta stupita nel vedere come il pettirosso si sia avventurato in giardino in cerca di nuovi amici, e sopratutto senza abbandonare vitto e alloggio gratuiti.

Il pettirosso passa il suo tempo sonnecchiando sulla schiena dei due mici, i quali non appaiono interessati alla caccia ma bensì l’hanno accolto con serenità. Felice di questa nuova amicizia l’uccellino non sembra intenzionato ad abbandonare il comodo nido casalingo, ma piuttosto impegnato ad integrarsi nel nuovo assetto familiare.

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2018 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655