Sei in Libri

L’Agenda “Figlie della Luna 2018”: un modo per celebrare ogni giorno l’essenza femminile

Se state cercando un’agenda per il 2018 dovete assolutamente prendere in considerazione l’agenda “Figlie della Luna“: essa nasce dall’unione di donne ed è fatta per le donne, e nell’arco dell’anno aiuta a conoscersi meglio e a crescere.

Agenda Figlie della Luna

Questa agenda non è solo un luogo dove segnare appuntamenti e date da ricordare, è molto di più; potete trovarci spunti utili che provengono dalle antiche conoscenze ma che sono arricchiti ed adattati all’età moderna in cui viviamo, potete trovarci disegni armoniosi e pensieri per scoprire, conoscere, celebrare ed onorare la vostra vera essenza, l’autenticità femminile.

Leggere fa Bene alla Salute, Ecco Perchè

Eurostat è l’ufficio statistico dell’Unione Europea la cui missioni è darci statistiche di alta qualità su ogni sorta di argomento. Siamo andati a vedere quelle sulla LETTURA.

Leggere fa Bene

Si sa bene che in Italia si legga poco, ma chi in particolare sta leggendo pochissimo?
Le persone sopra i 55 anni
Solo un over 55 su due ha dichiarato di aver letto ALMENO un LIBRO negli ultimi dodici mesi.
Fanno peggio di noi solo i greci, i portoghesi e i rumeni, fanalino di cosa in Europa.

Percentuale di persone che hanno letto almeno un libro nell’ultimo anno (Dati Eurostat)

Il Piccolo Principe: il Libro Più Letto al Mondo

Tradotto in oltre 220 lingue e dialetti, stampato in milioni di copie, Il Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupèry, pubblicato per la prima volta nel 1943 in lingua inglese, è uno dei libri più letti al mondo.

Il protagonista si è trasformato in un vero e proprio logo, emblema della solidarietà, dell’amicizia, della giustizia. Un racconto per bambini che parla anche agli adulti, intriso di spiritualità, secondo alcuni. C’è chi, nel racconto, ha persino individuato somiglianze con gli insegnamenti evangelici. E pensare che l’autore lo scrisse poco prima di morire nell’ultimo volo della sua vita, lasciando dette queste parole:

Rosa Parks: la Vegetariana dietro Martin Luther King

Eccoci  alla seconda vegetariana storica da riportare a galla dal passato: Rosa Parks.

Forse la donna vegetariana più famosa di tutte. Senza di lei non avremmo avuto Martin Luther King.  Tutti infatti conosciamo quest’uomo, ma in pochi  sanno quale fu l’evento che lo portò alla ribalta e chi vi fosse dietro.

Era il 1955, Alabama, Stati Uniti.
Rosa è una giovane sarta di 42 anni e sta tornando a casa dal lavoro in pullman.
E’ il primo dicembre. E’ buio. Sono le sei di sera.
Come suo solito va a sedersi nei posti riservati ai neri. A quel tempo infatti vigeva la segregazione razziale negli Stati Uniti. I bianchi da una parte, i neri dall’ altra, a scuola, sui mezzi pubblici, dovunque.
Rosa  è seduta molto vicina ai sedili riservati ai bianchi.
Troppo vicina.

La Storia di Esther Honiball che Visse Fino a 90 Anni Mangiando Frutta

Benvenuti all’interno della nuova rubrica mensile “Donne vegetariane del passato”.
Io sono Aida Vittoria Eltanin, l’autrice del libro “La Salute di Eva“, e in questi articoli vorrei farvi conoscere alcune incredibili vegetariane che la storia ha dimenticato, ma che hanno fatto la storia.

Eccoci al primo articolo e  alla prima vegetariana da riportare a galla:
Esther Honiball.

Hessie Honiball

Photo found at LitNet

 

Una gita fantastica: lettura sul rispetto ambientale edita da “L’isola dei Ragazzi”

La casa editrice napoletana “L’isola dei Ragazzi” è nota per l’attenzione che pone su temi importanti come il rispetto dell’ambiente, la legalità, le difficoltà giovanili e l’arte. Questa sua particolare sensibilità la si ritrova nelle sue pubblicazioni.

Lo scorso anno la casa editrice ha lanciato una serie editoriale dedicata ai più giovani e chiamata “Naturalmente Viola”.

Il primo volume della collana era intitolato “La festa di Halloween” ed ora è in arrivo il secondo episodio: “La gita fantastica”.

Di cosa tratta questo secondo racconto? Vi diamo un’anteprima di questa bellissima storia.

“Ai giovani figli del pianeta”: un libro che consigliamo di leggere e regalare

Ancora una volta il Centro Nuovo Modello di Sviluppo è riuscito a pubblicare un libro denso di significato etico ed adatto ad ogni tipo di lettore, vista la facilità di lettura e l’attualità delle tematiche trattate.

Stiamo parlando del libro “Ai giovani figli del pianeta”, edizioni EMI. La prima pubblicazione risale al 1998, la seconda è più recente ed aggiornata ed è del 2005.

Il volume è stato scritto appositamente per i più giovani, con un linguaggio più che comprensibile ma completo. Il lettore può però anche essere un adulto poichè le tematiche trattate sono attuali, complesse e affrontate in modo esaustivo ed originale.

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655