Sei in Alimentazione

In Italia Troppi Antibiotici negli Allevamenti: Ecco Perchè è Pericoloso per l’Uomo

Un “lento tsunami” sta minando la salute a livello mondiale. La definizione di Margaret Chan, direttrice generale dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), si riferisce all’antibiotico-resistenza, un fenomeno causato in primis dagli allevamenti intensivi, che nella sola Unione europea provoca 25mila morti all’anno, con una spesa sanitaria di ben 1,5 miliardi di euro (dati del Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie di Stoccolma).

Maionese Senza Uova? Si può fare!

Vi siete abbuffati durante le vacanze e volete tornare a mangiare più sano?
Avete messo trai buoni propositi del nuovo anno quello di eliminare i cibi animali ma non sapete da dove partire?

Con questa nuova rubrica vi aiuteremo  a fare una  dolce TRANSIZIONE con 21 RICETTE e 21 passi, come suggerito nel libro L’Arca di Eva & Friends”  (dove potete trovare tutte le tappe complete e più di 200 ricette).


Come per ogni viaggio che si rispetti, prima di partire serve fare un bel “check” .
Avete tutto quello che serve in cucina? Sapete quali ingredienti servono?
Nessun problema. In questa prima tappa vi aiuteremo a capire come preparare la cucina.

Come riutilizzare il pane raffermo

pane-raffermo

Quante volte, alla fine della giornata, vi sarà capitato di ritrovarvi con grandi quantità di pane avanzato? Nessun problema, anzi guai a buttarlo via, perché l’alimento base per eccellenza della nostra cucina, anche se raffermo, può essere impiegato in numerosi piatti prelibati e nutrienti, dimostrando così le sue enormi qualità.

7 ricette con l’amaranto che vi stupiranno!

Pseudo-cereale coltivato sin dall’antichità nell’attuale Messico e in America Latina, l’amaranto è un alimento ricco di proprietà nutritive, privo di glutine e facilmente digeribile.

Leggi anche —> Amaranto: ecco perchè consumarlo ogni settimana!

Adatto alla dieta di adulti e bambini, presenta un alto contenuto di proteine, vitamine, fibre, ferro, calcio e magnesio. La coltivazione dell’amaranto fu quasi abbandonata dopo le devastazioni e le proibizioni imposte dalla colonizzazione spagnola, ma a partire dagli anni ’70 del ‘900 l’interesse del mondo scientifico ha portato alla sua riscoperta e valorizzazione, per un alimentazione sana e naturale.

Carne fresca? Eccola! E lo scherzo non piace a nessuno!

Uno scherzo brasiliano svela in un modo molto semplice e d’impatto l’incredibile dissociazione mentale che attua l’uomo quando mangia carne.

L’uomo sa cos’è quella salsiccia che mangia, o meglio, sa che è carne di maiale ma considera questa carne un qualcosa che nulla a che fare con il maiale stesso. E in questo filmato comprendiamo bene questo concetto.

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬

Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici? Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente su Pinterest e su Twitter

Orzo: 4 ricette per ogni occasione

Alimento energetico e facilmente digeribile, l’orzo è particolarmente adatto alla preparazione di zuppe e minestre, ma diventa anche l’ingrediente principale di ottimi secondi piatti, contorni e dessert. Ecco alcune idee per ogni momento del pasto!

1- Zuppa di orzo alla crema di tofu


Ingredienti:

100 gr di orzo perlato – 1 carota – 1 porro – 1 zucchina – 1 l di brodo vegetale  – 1/2 panetto di tofu – cumino – pepe – semi di finocchio – salsa di soia – curry – zenzero – olio extravergine di oliva – sale.

Preparazione

Sondaggio Coldiretti: con la crisi ben 6 italiani su 10 mangiano cibi scaduti

Purtroppo con i tempi che corrono la crisi è protagonista anche per quanto riguarda la qualità dell’alimentazione degli italiani, i quali hanno ridotto gli acquisti di cibi indispensabili per la dieta e mangiano cibo scaduto.

Pensate che nell’ultimo anno ben 6 italiani su 10, pari quindi al 59% della popolazione, hanno consumato cibi scaduti. Questo incredibile dato emerge da un sondaggio online condotto dal sito dell’organizzazione Coldiretti.

Anche la Danimarca dice NO al Foie Gras [Video]

La mostruosità della produzione del foie gras sta smuovendo gli animi, forse arriveremo al punto che il patè di fegato d’oca diventerà un piatto BANDITO da tutti i ristoranti del mondo, da TUTTE le tavole del mondo. Perchè una cosa è mangiare la carne, un’altra è torturare gli animali per mangiarne una piccola parte solo per godere di un cibo fatto di sofferenza, malattia e morte.

La catena di supermercati danesi Superbest ha deciso di rimuovere il foie gras dai suoio scaffali dopo l’inchiesta dello scorso novembre dalla associazione e L214 che mostra le condizioni di alimentazione delle anatre nelle aziende Vandea che riforniscono l’azienda Ernest Soulard.

Stevia: lo zucchero naturale. Ecco come coltivarla in casa!

La Stevia è una pianta erbacea arbustiva perenne, della famiglia delle Asteraceae (Compositae), cresce in piccoli cespugli su terreni sabbiosi ed in montagna. E’ originaria di una zona a cavallo del confine tra il Paraguay ed il Brasile ed è conosciuta da millenni dai popoli Indiani Guaranti del Sud-Americana per  potere dolcificante delle sue foglie e per le proprietà medicinali. Deve la sua diffusione in Europa ad un botanico svizzero, Moisè Giacomo Bertoni (15 Giugno 1857 – 19 Settembre 1929) che, dopo averla identificata e analizzata, ne studiò le caratteristiche e gli usi.

Gallette di Riso: sapete come vengono prodotte?

 

Le gallette di riso sono impiegati come sostituti del pane o come salutare snack. Possono essere prodotte di solo riso oppure con l’aggiunta di altri cereali; sono largamente consumate perché pratiche e versatili infatti si prestano ad essere accompagnate sia a piatti dolci che salati. I metodo attraverso il quale vengono prodotte è particolare perché deve riuscire a trasformare i cereali in un composto gonfio. Il macchinario impiegato è l’estrusore che, attraverso una pressione molto alta, cuoce il prodotto creando delle gallette; queste, a contatto con l’aria si gonfiano e danno origine all’alimento che conosciamo. Questo medesimo processo è impiegato anche per altri alimenti, basti pensare ai dolciumi a base di cereali o ai corn flake.

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655