Sei in Alimentazione

2 Ricette Vegane Deliziose da Fare in 2 minuti

Esistono alcune ricette che tutti i vegani sanno fare in pochi minuti sapendo di andare sempre sul sicuro.

In questa seconda tappa del viaggio verso una transizione a questa dieta (qui trovate la prima), vi daremo due super ricette vegane veloci tratte dal libro L’Arca di Eva & Friends: un formaggio vegano e una crema di ceci colorata.

E se avete dubbi e siete negate in cucina, tranquille: troverete anche le video-ricette!

1. GRANA VEGANO

“Non credevo, dico la verità, che il grana veg. fosse così buono ed ha superato anche la prova dei miei onnivori. Hanno gradito di gusto i pizzoccheri conditi con questo formaggio. Pizzoccheri con verza, coste, salvia, aglio, olio e grana veg!!! Felice io!” ~ Nadia  F.

Maionese Senza Uova? Si può fare!

Vi siete abbuffati durante le vacanze e volete tornare a mangiare più sano?
Avete messo trai buoni propositi del nuovo anno quello di eliminare i cibi animali ma non sapete da dove partire?

Con questa nuova rubrica vi aiuteremo  a fare una  dolce TRANSIZIONE con 21 RICETTE e 21 passi, come suggerito nel libro L’Arca di Eva & Friends”  (dove potete trovare tutte le tappe complete e più di 200 ricette).


Come per ogni viaggio che si rispetti, prima di partire serve fare un bel “check” .
Avete tutto quello che serve in cucina? Sapete quali ingredienti servono?
Nessun problema. In questa prima tappa vi aiuteremo a capire come preparare la cucina.

L’Alimentazione è lo Specchio della Società, ecco Perchè

Cibo, nutrimento, alimentazione sono tutti argomenti molto in voga su cui ci sarebbe molto da dire. Perché ciò che portiamo in tavola, e il come lo facciamo, rispecchia una moltitudine di aspetti culturali, sociali, simbolici. Le tradizioni culinarie, le regole che le caratterizzano, le abitudini alimentari di ciascun popolo non nascono a caso ma dipendono dalla sua storia. Se è vero che nutrirsi è un’esigenza di tipo biologico, il modo in cui si risponde a questa esigenza è di tipo sociale. Le modalità di nutrimento ci parlano dell’identità di ciascuna etnia, il cibo riflette la struttura della società assumendo significati di volta in volta diversi. La condivisione dei pasti è un gesto rituale che ha a che vedere con l’integrazione sociale e famigliare, come suggerisce Sepilli.

Troppa carne rossa negli ospedali: il pericolo per i pazienti oncologici. Il servizio de “Le Iene”

Carne servita fino a 16 volte a settimana. Succede in alcuni ospedali italiani nei confronti dei malati di tumore, in barba ai pareri della comunità scientifica e delle regole inserite nel Codice europeo contro il cancro, un’iniziativa promossa dalla Commissione europea per informare i cittadini sulle azioni da intraprendere per diminuire il rischio di contrarre questa malattia. La denuncia viene dalla trasmissione di Italia 1 “Le Iene”, nel servizio “Cosa e come deve mangiare chi ha il cancro”, andato in onda il 18 dicembre e realizzato da Marco Occhipinti e Nadia Toffa, con Giulia Mascaro.

Vitamina D: l’ormone cruciale per la nostra salute

Si calcola che almeno l’80 della popolazione italiana e circa un terzo di quella mondiale ne sia carente, eppure la vitamina D è essenziale per la nostra salute. Costituita da un gruppo di cinque pro ormoni liposolubili (la D2, o ergocalciferolo, e la D3, o colecalciferolo, sono le forme biologicamente disponibili), può esser assunta tramite l’alimentazione o l’esposizione solare, prima di esser attivata attraverso due differenti reazioni di idrossilazione. Se il suo ruolo fondamentale per l’assimilazione di calcio e fosforo è noto ormai da tempo, molte altre importanti funzioni stanno emergendo dai più recenti studi scientifici.

La patata: mille virtù…ma occhio alla solanina!

Buonissima, nutriente, economica, adattabile alle differenti condizioni pedoclimatiche, facile da coltivare e conservare e commestibile fino all’85%: la patata è un alimento dalle infinite qualità, il quarto più diffuso in tutto il mondo dopo mais, grano e riso. Non a caso le Nazioni Unite proclamarono il 2008 come anno internazionale di questo prezioso cibo, sottolineando la sua importanza nella lotta contro la fame e la povertà. Che dire poi della Nasa, che in collaborazione con l’International Potato Centre (CIP) sta progettando delle serre per coltivarle addirittura su Marte?

Foglie D’acero In Tempura: La Tradizione Culinaria Giapponese Autunnale

Questa è la stagione dei colori caldi, l’autunno tinge la terra di sfumature dorate, pennellate arancioni e spruzzi cremisi, non c’è un periodo dell’anno più bello per incontrare la natura che si prepara per il riposo invernale.

Foglie D'acero In Tempura

In Giappone è tradizione festeggiarlo ed onorarlo proprio come la primavera che regala agli spettatori umani delicati colori rosa, si trovano luoghi che paiono magici grazie alle piante che vi sono, ha anche un nome particolare questa tradizione: momijigari (紅葉狩), che è formata da momiji (紅葉), “foglie rosse” o “albero di acero” e da kari (狩り) che significa “caccia”, momijigari infatti significa proprio “caccia alle foglie rosse”, e a Hokkaidō si chiama kanpūkai (観楓会) che viene tradotto letteralmente “andare insieme a vedere le foglie”.

Vademecum del Dottor Franco Berrino Contro i Tumori

Questo vademecum del Dott. Berrino nasce nel 2008 insieme al progetto DIANA 5 (Studio di Prevenzione delle Recidive del Tumore al Seno attraverso l’Alimentazione e lo Stile di Vita), dove 2.200 donne che ebbero un’esperienza di tumore al seno, parteciparono a questa rinnovazione dello stile di vita per constatare se nel corso degli anni un’alimentazione più sana, basata prevalentemente su cereali integrali, legumi, verdure di stagione, con un po’ di frutta e semi oleaginosi, e solo occasionalmente un cibo animale, e la pratica quotidiana di un minimo di esercizio fisico, potesse influire sulle recidive del tumore.

Dottor Franco Berrino

Pannocchie: Storia e Ricette

La pannocchia non è altro che l’infiorescenza del mais, la pianta erbacea annuale chiamata scientificamente Zea Mays, originaria del Messico e del Guatemala.

Pannocchie mais

La sua coltivazione risale a circa 7.500 anni fa proprio nel Nuovo Messico dove era un elemento base della dieta,talmente fondamentale per le popolazioni del luogo da entrare a far parte della mitologia Maya e di avere anche un dio proprio: Yum Kaax, il dio del mais e guardiano degli animali, il quale si narra avesse creato l’uomo plasmandolo da una pallina fatta di mais e acqua.

Yum Kaax

Yum Kaax

18 Alimenti brucia grassi: proprietà e benefici

Una dieta corretta ed equilibrata e una sana attività fisica sono le armi vincenti per dimagrire. Se questi fattori comportano anche dei sacrifici, per mitigarli basta informarsi adeguatamente sulle caratteristiche e proprietà degli alimenti, procedendo a una loro selezione. Vi sono infatti alcuni cibi noti come brucia grassi, che si rivelano alquanto utili per perdere peso senza troppa fatica.

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655