Sei in Alimentazione

L’obesità è Un’epidemia Globale: Problemi e Rimedi

Colpisce 600 milioni di persone in tutto il mondo e provoca ogni anno 3,4 milioni di vittime per patologie correlate all’eccesso di peso: l’obesità è una malattia cronica che è stata troppo a lungo sottovalutata e ancora oggi è poco curata. Una vera e propria epidemia globale, originata da abitudine alimentari scorrette e ipercaloriche e da stili di vita sedentari, che rappresenta uno dei principali problemi di salute pubblica. Solo in  Italia comporta ogni anno  22,8 miliardi di euro di costi diretti, il 64% dei quali legati all’ospedalizzazione.

Risotto alle Fragole: Tutti i Trucchi per un Risotto Perfetto

Sembra facile fare un risotto ma in realtà ci sono più trucchi da sapere che non una spia della CIA!  Eccone alcuni per ottenere una ricetta a prova di chef stellato (ma pronta in poco tempo e a prova di massaia inesperta!).

Gli Uomini sono Frugivori: Eccone la Dimostrazione Antropologica

Gli esseri umani sono “animali tropicali” e infatti continuiamo a ricreare i tropici dovunque viviamo a suon di riscaldamento a pavimento, piumini e piumoni. Il nostro DNA non si è adattato all’ambiente, siamo noi ad aver forzato l’ambiente ad adattarsi a noi, fan notare gli esperti. Allo stesso modo, l’anatomia comparata ci mostra che non ci siamo affatto “adattati” a consumare cibi animali, abbiamo solo deviato dalla nostra dieta naturale, e non senza pagarne il prezzo.

frugivori

Viviamo di più oggi che un tempo, vero, ma grazie a maggior tecnologia, farmaci e igiene, non perché mangiamo meglio. La realtà è che siamo sempre più ammalati (e sempre prima nel tempo).

“Let it Beee”: Cambiamo il Menù di Pasqua

Son così dolci e graziosi che è davvero triste pensare che siano destinati a finire nei piatti. Pasqua si avvicina e, come vuol la tradizione, porta con sé l’immancabile strage di agnelli. Ma è davvero necessaria tale crudeltà per soddisfare il Menù di Pasqua?

Ricetta della Pastiera Napoletana Etica

In molte parti d’Italia, a Pasqua è un rito preparare pastiere. Questo dolce è piuttosto elaborato ma in chiave vegana è sia più leggero da mangiare, sia più facile da fare!
Oggi ve ne proponiamo due versioni: una necessita del tofu, una no.

PASTIERA n. 1   –   CON RICOTTA DI SOIA E CREMA PASTICCERA 

La prima è della food-blogger Alex Mercorio.

Questo è un dolce legato a tanti ricordi, alla casa profumata di fiori d’arancio e limone, a mia madre sveglia all’alba per impastare e cuocere.  Esistono due versioni della pastiera: c’è chi mette la crema pasticcera e chi no. La mia la prevede eccome. Dopo lunghi e faticosi tentativi sono arrivata alle dosi perfette, che proprio non mi fanno sentire la mancanza della pastiera originale.”

Ricette Facili per Bambini Difficili

Avete deciso di non offrire più cibi animali  ai vostri figli, ma dopo anni o lustri in cui sono abituati a quei piatti, potrebbero sorgere alcune resistenze.
Magari vostro marito, o vostra suocera, non vi sostengono, e amici o familiari disinformati, appena voltate l’angolo, sono già lì a offrir loro una gita da McDonald, come sorta di premio di consolazione per le loro “privazioni”.  È dura. Lo sappiamo. Non siete soli/e però.

I TRUCCHI DELLE MAMME ESPERTE

Perché la Dieta Fruttariana Fa Dimagrire

CARBOIDRATI BUONI

“Quando ho deciso di passare ad un’alimentazione vegana crudista pesavo 80 kg, nei primi 6 mesi (da aprile a ottobre del 2011) ho perso 12 kg, consumando quasi esclusivamente frutta e verdura. Nei 6 mesi successivi ne ho persi altri 8 e da allora sono stabile sui 60 kg.”    ROSALBA

“Da onnivora son passata a vegana il 13 gennaio 2010, compiuti da poco i 30 anni. A marzo ero già aspirante fruttariana quindi ho aumentato il consumo di frutta. A settembre avevo perso 15 kg.” SERENA

Ricetta dei Bomboloni Caldi Senza Colesterolo

Solo perché abbiamo scelto di non cibarci più di derivati animali, non vuol dire che noi vegani dobbiamo rinunciare ai “cibi spazzatura” ogni tanto!

Anche se i bomboloni non sono certo i dolci più sani del mondo, ogni tanto uno strappo alla regola si può fare, soprattutto se è uno strappo vegano.
Questi bomboloni perlomeno non contengono colesterolo, nè tutti i grassi saturi che contengono latte vaccino e burro animale, ma soprattutto, non contengono crudeltà…

È rarissimo trovare ricette di bomboloni/krapfen vegani che non contengano margarina o olio di palma ma l’abbiamo trovata!  Eccovi una ricetta meno “junk” delle altre.  E’ del mitico NELLO, un artista che disegna i suoi piatti con alimenti vegetali e tutta la poesia del suo cuore, come questo…

Spaghetti Crudisti in Quattro Salse

Sono famosissimi, almeno nel mondo crudista. Sono originali, semplici e leggeri.  E se non vi sembrano niente di che, non li avete provati con la salsina giusta!

COME FARE GLI SPAGHETTI VEGETALI

Basta armarsi di un aggeggio chiamato spiralizer o spiralizzatore.
Esiste in due versioni: una meno costosa e “a temperino” per le verdure cilindriche (zucchine, carote, cetrioli i più gettonati) e l’altra professionale e più costosa che spiralizza anche patate e mele (e gli spaghetti di mele sono una meraviglia!).

È semplice: scegliete il vostro ortaggio preferito, spiralizzatelo, oppure fatene tagliatelle con l’ausilio di un pelapatate, e avrete la vostra “pastasciutta” raw!

Tante Idee Gustose per Maxi Burger Vegani

Ebbene sì. Anche i vegani possono farsi dei mega paninoni multi-strato e darci dentro senza mettere troppi limiti nel farcirli!
Vediamo insieme come possiamo creare il Big Veg perfetto e stupire gli amici al prossimo pic-nic!

Burger di Irina Caseriu

Burger/ polpetta vegetale?
Ce l’abbiamo! Se ne trovano di sempre più qualità nei supermercati (cliccate qui per conoscere le marche preferite della ciurma dell’Arca di Eva), o ne possiamo fare uno di legumi in poco tempo!

Maionese vegana?
No problem!  Vi abbiamo già insegnato a farla in un minuto di orologio!

Pomodori e insalata?
Sono già vegani!

Burger di Elena Pelò

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655