Cane della velina: si apre un’inchiesta

Vi ricordate la vicenda che aveva suscitato tanto clamore mesi fa?

La velina bionda di Striscia la Notizia, la novarese Giulia Calcaterra, aveva fatto sopprimere il suo cane, un rottweiler di appena 3 anni. Le motivazioni alla base di questo gesto erano – e lo sono ancora – poco chiare.

Tutto iniziò quando sul profilo Facebook della velina comparve una foto del suo cane, legato ad una corda e con una scritta che diceva: “Regalo Rottweiler 3 anni e mezzo vaccinato con micro chip. Non posso più tenerlo, chi fosse interessato mi contatti in privato. No canili, no allevamenti, no perditempo. Grazie”.

Dalla pubblicazione di quella immagine sono seguite dichiarazioni contrastanti che riguardano la morte dell’animale.

Questa la dichiarazione della velina al Corriere di Novara: “Questa storia e questi attacchi mi fanno ancora più male: il cane, purtroppo, è stato fatto sopprimere per una malattia accertata e certificata dal veterinario. Ho fatto davvero di tutto per far sì che questo non dovesse accadere. Purtroppo non riconosceva più me come padrona: mi ha aggredita e ha aggredito anche mio fratello. La situazione non poteva più essere gestita, non sono riuscita a trovare nessuno che potesse occuparsene come un cane di questo genere in queste condizioni avrebbe richiesto. Posso però in tutta onestà dire che ho cercato di evitare tutto ciò fino all’ultimo”.

Gli animalisti hanno subito protestato e lo scorso settembre il presidente nazionale dell’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente, Lorenzo Croce, l’ha denunciata.

Ora  la Procura della Repubblica del Tribunale di Novara ha aperto un fascicolo di inchiesta per comprendere cosa davvero è accaduto e perchè l’animale è morto.

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente

Dott.ssa Elena Bernabè

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Dott.ssa Elena Bernabè il 05/04/2013
Categoria/e: Animalismo, Primo piano.

Responsabile della redazione. Laureata in psicologia, appassionata di tematiche ambientali, animaliste ed equosolidali. Assetata di verità e disposta a tutto per ottenerla. Ama scrivere e creare in tutte le sue forme

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655