Come sono fatti i würstel? Scarti ed aromi sintetici [video]

Ma lo sapete come vengono fatti i würstel?? Niente video chock ma la semplice verità. Il video è tratto da una trasmissione che molti avranno sicuramente seguito sui canali di Sky.

La carne, o per meglio dire quello che rimane della carne perchè sono gli scarti dei pezzi di carne che vengono utilizzati per bistecche, arrosti e tagli che vengono normalmente utilizzati in cucina, viene sottoposta a una minuta macinazione insieme a grasso di maiale, aromi, additivi e a un’alta percentuale di acqua e sciroppo di mais.

Il macinato viene quindi insaccato in budelli naturali o sintetici e poi cotto in forni a vapore che conferiscono al wurstel il classico sapore affumicato.

La pelle viene poi tolta prima di imbustare o mettere nei vasetti il ricavato degli scarti della carne.

I würstel sono saporiti ma il loro gusto non proviene certo dalla carne ma anzi da tutti gli additivi che vengono inseriti per mascherare il sapore della carne, aromi di origine sintetica e sciroppo di mais per  lasciare il retrogusto dolce.

Qui di seguito il video di cui vi parlavo… giudicate voi!

 

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente

Valeria Bonora

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Valeria Bonora il 03/04/2013
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Sono eclettica, sempre alla ricerca di cose nuove, amo l’arte in ogni sua forma e gli animali. Mi piace leggere, scrivere e fotografare, ma soprattutto amo comunicare e trasmettere “qualcosa”. ~ “Tutti sono stati bambini. Ma pochi di essi se ne ricordano” ~ [Antoine de Saint- Exupéry]

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655