Le coccole sono coccole per tutti e a tutti piacciono, indipendentemente di chi le fa e da chi le riceve. Questa volta a riceverle è un cane selvatico ma non si è goduto le coccole da un passante che lo ha incontrato per caso, ma da un gruppetto di scimmie che lo ha incluso nella propria sessione di coccole. Questo accade a Rajasthan, in India, dove il cagnolone si è lasciato andare alle coccole fino a rovesciarsi in terra per lasciarsi “spulciare” dalle scimmiette langur dal muso grigio.

Dopo aver attentamente coccolato la testa del cagnolone le scimmiette sono tornate a farsele fra di loro, come se nulla fosse.

Il momento incredibile di queste coccole è stato catturato dal fotografo di fauna selvatica Cyril Ruoso42enne di Lailly in Francia, che stava osservando le scimmie.

 

E commenta così l’incredibile ripresa: ‘Stavo seguendo una truppa di langur grigie e mi sono imbattuto in un cane selvatico. La gente offre cibo alle scimmie e diversi cani erano li per sfruttare i gentili visitatori. Le scimmie e cani interagiscono in un modo molto cordiale, e le langurs hanno iniziato a coccolare il cane il quale sembrava molto contento di questo, tanto che ha deciso di farsi più comodo appoggiando sul pavimento e le scimmie hanno continuato ad accarezzarlo.

Ruoso, un acuto osservatore delle scimmie, ha detto che era la prima volta che assistiva a una scena simile: ‘Quando ho scattato le fotografie sono rimasto sorpreso da quello che ho visto, questo tipo di relazione inter-specie è stata molto sorprendente e non ci si aspetta questo tipo di comportamento di animali diversi.

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente