La rondine è uno tra i volatili più conosciuti. Rappresenta il simbolo della primavera poichè migra quando fa freddo e ritorna solo quando il clima diviene più mite.

Purtroppo, però, anche loro stanno pian piano scomparendo. E la causa è sempre l’uomo! L’uso massiccio di pesticidi, la cementificazione (che riduce il loro spazio per la costruzione di nidi e per la ricerca di cibo) ed il cambiamento climatico sono i maggiori responsabili di questo problema.

Le rondini migrano dall’Africa verso l’Italia da sempre ma si stima che nel corso degli anni vi è stata una perdita di esemplari intorno al 40% : un dato davvero preoccupante!

A tutti costi dobbiamo cambiare rotta e farlo al più presto: la rondine è considerata un termometro della salute del pianeta e se scompare ci sarà uno squilibrio negli ecosistemi davvero pericoloso per qualsiasi essere vivente.

Quando capirà l’uomo che si sta distruggendo con le proprie mani?

Fonte: www.attentialluomo.it

 

Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo,idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici? Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente

Potete memorizzare il nostro sito per averlo sempre a portata di mano e non perdervi mai una novità cliccando QUI e poi su aggiungi ai preferiti del vostro browser

Se avete trovato l’articolo interessante e in qualche modo utile cliccate su “mi piace” per diventare Fan e e condividete con gli amici attraverso il vostro social preferito (trovate le icone in fondo alla pagina)!