Ne avevamo già parlato in questo articolo Allarme Etna: il vulcano è invaso dai rifiuti ma la situazione non è purtroppo migliorata da allora.

Il Parco dell’Etna è stato istituito nel 1987 dalla Regione Sicilia a tutela dell’ambiente naturalistico ed invece si ritrova ora ad essere una vera e propria discarica abusiva: secondo gli ultimi dati di Legambiente sono circa 300 le discariche abusive presenti lungo le pendici dell’Etna.

Legambiente in questi anni ha fatto diverse denunce e continua a battersi per risolvere il problema ma nulla viene fatto dagli alti vertici per migliorare la situazione.

Il Parco dell’Etna ha avviato intanto l’iter burocratico per rientrare nell’elenco delle aree naturalistiche ‘Patrimonio Mondiale dell’Unesco‘ ma questo suo degrado creerà non pochi problemi al raggiungimento di questo obiettivo.

Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici? Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente

Potete memorizzare il nostro sito per averlo sempre a portata di mano e non perdervi mai una novità cliccando QUIe poi su aggiungi ai preferiti del vostro browser

Se avete trovato l’articolo interessante e in qualche modo utile cliccate su “mi piace” per diventare Fan e e condividete con gli amici attraverso il vostro social preferito (trovate le icone in fondo alla pagina)!