Solo pochi giorni fa la Lav (Lega Anti Vivisezione) aveva reso noto la sua denuncia: colli, inserti e interni di pelliccia di abiti destinati ai bambini erano risultati tossici. Coinvolte anche le grandi marche. Questo l’articolo scritto da Eticamente a riguardo Le pellicce dei bambini sono pericolose per la loro salute: la denuncia della Lav.

Il dettagliato esposto presentato in procura da parte della Lav è stato accolto e il procuratore Raffaele Guariniello ha aperto un’indagine.

Il Pm ha dato incarico ai carabinieri dei Nas e ha informato sia l’Istituto superiore di Sanità sia il Ministero della Salute. Quest’ultimo ha immediatamente disposto il divieto di commercio dei prodotti con i bordi in pelliccia almeno fino a quando non saranno terminate le analisi e si avranno notizie più certe a riguardo.

Nell’attesa dei risultati delle analisi vi invitiamo vivamente a non acquistare abiti ed oggettistica con inserti in pelliccia per i vostri bambini: potrebbero essere molto pericolosi per la loro salute!

Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici? Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente

Potete memorizzare il nostro sito per averlo sempre a portata di mano e non perdervi mai una novità cliccando QUI e poi su aggiungi ai preferiti del vostro browser

Se avete trovato l’articolo interessante e in qualche modo utile cliccate su “mi piace” per diventare Fan e e condividete con gli amici attraverso il vostro social preferito (trovate le icone in fondo alla pagina)!