Acqua: è la risorsa più sciupata ma che vale più dell’oro

acquaNon ci rendiamo conto di quanta acqua sprechiamo tutti i giorni, perché ne abbiamo in abbondanza, ma è una delle più preziose risorse del mondo e non possiamo evitare di porci il problema per sempre. Proprio di questo si parla nell’evento che si sta tenendo a Bologna, iniziato ieri 14 ottobre e che finirà il 16. Andrea Segré di Lastminute Market ha organizzato l’evento, le Giornate Europee di un anno contro lo spreco, in cui si cercheranno di analizzare gli sprechi a cui oramai siamo più abituati. Già se consideriamo che bevendo acqua minerale contribuiamo ad inquinare di più, con il trasporto dell’acqua minerale aumenta l’emissione dei gas serra e spendiamo anche una bella sommetta.

L’acqua poi dobbiamo considerare che è uno degli elementi che non possiamo semplicemente “produrre“, ma che comunque sciupiamo di più. Solo nel settore agricolo si sprecano tantissimi metri cubi d’acqua, specialmente per la coltivazione di tutta quella frutta che non viene poi venduta ma che viene lasciata a terra a marcire. Insomma non si può continuare così, e proprio a Bologna con questa manifestazione si cercherà di sensibilizzare l’opinione pubblica in merito a questi sprechi, che potremmo ridurre sensibilmente senza neanche troppi sforzi, ma solo con un po di buona volontà.

 

Luigi Vierti

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Luigi Vierti il 15/10/2011
Categoria/e: Acqua, Primo piano.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655