Video dei delfini che cercano di salvare un compagno

In questo video si vede qualcosa di straordinario, un branco di 12 delfini che nuotano cercando di tenere a galla un loro compagno che non sta bene.

Tutti insieme cercano di formare una specie di “zattera” per mantenere a galla l’amico in difficoltà ed evitargli l’annegamento.

Si sa che i delfini sono animali intelligenti ma non si era mai vista una tale collaborazione per aiutare un compagno in pericolo di vita.

Il filmato è stato girato al Kyum Park of the Cetacean Research Institute in Ulsan, in sud Korea.

Il delfino che sta male è una femmina, è girato sottosopra e sembra avere le pinne pettorali paralizzate, gli altri cercano di girarlo e gli passano da parte a parte cercando di tenergli la testa fuori dall’acqua.

In poco meno di mezz’ora più tardi ed i delfini hanno formato una zattera nuotando fianco a fianco con la femmina ferita nel tentativo di impedirle di annegamento.

Purtroppo, dopo qualche minuto alcuni dei delfini di sinistra si spostano e la femmina ferita rimane abbandonata in posizione verticale.

Nonostante gli sforzi dei delfini rimanenti, che sembrano cercare di sostenerla quasi in braccio, la delfina ferita ha ben presto smesso di respirare.

Secondo i ricercatori che hanno girato il filmato, cinque dei delfini hanno dormito con lei e hanno continuato toccare il suo corpo, fino a quando non è affondato fuori dalla vista.

Karen McComb presso l’Università del Sussex a Brighton ha detto al New Scientist: ‘ E’ impressionante l’intelligenza e la socialità di questi animali che supportano un amico ferito’

McComb ha anche aggiunto che se le immagini suggeriscono che i delfini capiscono quando gli altri soffrono, essi possono anche entrare in empatia, e i delfini avrebbero potuto cercare di tenere in vita un membro del gruppo per mantenere il controllo del loro territorio. 

Ci sono stati esempi di delfini che ne aiutano altri, in genere madri che aiutano i loro piccoli, ma nessun caso di gruppi di delfini che lavorano insieme per aiutarne un altro. 

E’ anche credenza pensare che i delfini piangano i loro morti, ci sono varie testimonianze su come i delfini interagiscano con i cadaveri dei loro simili, sopratutto appartenenti al loro gruppo. 

Godetevi il filmato, è davvero bello.

[fonte www.dailymail.co.uk]

 

Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici? Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente

Potete memorizzare il nostro sito per averlo sempre a portata di mano e non perdervi mai una novità cliccando QUIe poi su aggiungi ai preferiti del vostro browser

Se avete trovato l’articolo interessante e in qualche modo utile cliccate su “mi piace” per diventare Fan e e condividete con gli amici attraverso il vostro social preferito (trovate le icone in fondo alla pagina)!

Valeria Bonora

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Valeria Bonora il 28/01/2013
Categoria/e: Animalismo, Primo piano.

Sono eclettica, sempre alla ricerca di cose nuove, amo l’arte in ogni sua forma e gli animali. Mi piace leggere, scrivere e fotografare, ma soprattutto amo comunicare e trasmettere “qualcosa”. ~ “Tutti sono stati bambini. Ma pochi di essi se ne ricordano” ~ [Antoine de Saint- Exupéry]

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655