Oggi è la Giornata della Memoria. E’ una ricorrenza riconosciuta a livello internazionale e celebrata il 27 gennaio di ogni anno per commemorare le vittime del nazismo e per non dimenticare. E’ stata scelta questa data perchè proprio il 27 gennaio del 1945 i cancelli di Auschwitz furono finalmente abbattuti.

La tragica situazione dei Ghetti e dei prigionieri ebrei la conosciamo già. Oggi vogliamo solo rimanere in silenzio e riflettere guardando fotografie di quell’epoca: le drammatiche immagini rubate a quel triste passato ci costringono a fermarci, a pensare, a ricordare…

Eccovi allora la storia del nazismo raccontata dai volti delle persone coinvolte.

Anche i bambini e le bambine hanno dovuto sopportare questa tragica prigionia…

 

Uomini scheletrici ammassati nei dormitori…

 

Distesa di prigionieri uccisi…

 

Tutt’intorno filo spinato…

 

I terribili forni crematori…

 

Ricordiamo per non commettere mai più una violenza simile!

 

Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici? Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente

Potete memorizzare il nostro sito per averlo sempre a portata di mano e non perdervi mai una novità cliccando QUI e poi su aggiungi ai preferiti del vostro browser

Se avete trovato l’articolo interessante e in qualche modo utile cliccate su “mi piace” per diventare Fan e e condividete con gli amici attraverso il vostro social preferito (trovate le icone in fondo alla pagina)!