Cosmetici: finalmente lo stop ai test sugli animali!

Finalmente una buona notizia!

Dall’11 marzo 2013 scatta il divieto assoluto di vendere o importare prodotti o ingredienti cosmetici ancora testati sugli animali: uno stop atteso da tanto, troppo tempo.

La decisione arriva dall’Europa: il Regolamento del 2009 (EC n.1223) vieta, per l’appunto, i test sugli animali ma ammette una deroga per alcuni esperimenti che scade fra meno di due mesi. Da marzo in poi non vi saranno più scusanti, o almeno lo speriamo!

Il nuovo commissario alla Salute, Tonio Borg, ha assicurato che non vi saranno ulteriori proroghe. L’11 marzo sarà così una data storica: gli animalisti esulteranno e le aziende produttrici saranno fortunatamente costrette a cambiare politica.

Ma le novità non finiscono qui.

Per tutelare maggiormente il consumatore dall’11 di luglio 2013 saranno obbligatorie  nuove etichette sui prodotti cosmetici: dovranno comparire nella lista degli ingredienti la presenza o meno di nanomateriali. “Questo per consentire una scelta informata da parte dei consumatori su ingredienti ancora in discussione da parte dei diversi comitati scientifici europei per la definizione e la valutazione della loro sicurezza. Già a partire da questa settimana le aziende produttrici che usano nanomateriali nelle loro formule hanno l’obbligo di notificarlo alla Commissione europea” dichiara Stefano Dorato, Direttore relazioni scientifiche e normative Unipro, l’associazione italiana delle industrie cosmetiche.

Sempre dall’11 luglio gli spot pubblicitari devono garantire 6 criteri comuni stabiliti dalla Commissione europea: conformità alla legge, prove di supporto, veridicità, onestà, equità, scelta informata.

Inoltre sarà obbligatoria anche la tracciabilità della filiera produttiva e distributiva di ogni prodotto cosmetico.

Insomma grandi ed importanti novità sul fronte dei prodotti cosmetici: la poca trasparenza che ha regnato fino ad ora nel settore speriamo venga sostituita da rispetto e chiarezza.

Fonte: http://www.aamterranuova.it

 

Dott.ssa Elena Bernabè

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Dott.ssa Elena Bernabè il 22/01/2013
Categoria/e: Animalismo, Primo piano, Sfruttamento, Vivisezione.

Responsabile della redazione. Laureata in psicologia, appassionata di tematiche ambientali, animaliste ed equosolidali. Assetata di verità e disposta a tutto per ottenerla. Ama scrivere e creare in tutte le sue forme

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655