Cavalli torturati in un mattatoio di Londra. Video shock

Ancora maltrattamenti sugli animali. Questa volta in un mattatoio di Londra.

Le immagini sono state riprese dal gruppo animalista Hillside con delle telecamere nascoste e pubblicate su YouTube.

Le immagini sono molto forti e SCONSIGLIATE ad un pubblico sensibile. Il video lo potete visionare cliccando qui.

Gli animali vengono picchiati brutalmente con delle spranghe e lasciati appesi ad un gancio.

Il gruppo animalista ha deciso di entrare nel mattatoio e riprendere di nascosto le attività dell’azienda in seguito ad alcune denunce arrivate da supermercati della Gran Bretagna: in alcuni hamburger, infatti, era stata trovata anche carne di cavallo. Ricordiamo che in Gran Bretagna il consumo di carne equina è, ancor oggi, un vero e proprio tabù.

Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici? Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente

Potete memorizzare il nostro sito per averlo sempre a portata di mano e non perdervi mai una novità cliccando QUI e poi su aggiungi ai preferiti del vostro browser

Se avete trovato l’articolo interessante e in qualche modo utile cliccate su “mi piace” per diventare Fan e e condividete con gli amici attraverso il vostro social preferito (trovate le icone in fondo alla pagina)!

Dott.ssa Elena Bernabè

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Dott.ssa Elena Bernabè il 20/01/2013
Categoria/e: Animalismo, Maltrattamento, Primo piano, Sfruttamento.

Responsabile della redazione. Laureata in psicologia, appassionata di tematiche ambientali, animaliste ed equosolidali. Assetata di verità e disposta a tutto per ottenerla. Ama scrivere e creare in tutte le sue forme

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655