Terribili incendi stanno devastando il sud est australiano, alimentata da temperature record e forte vento, che ha investito prima la Tasmania e poi il continente. Migliaia di animali intrappolati sono le vittime degli incendi, oltre ai disagi per le popolazioni.

Ma durante uno degli interventi dei pompieri un piccolo pipistrello è caduto da un albero che stava bruciando ed è stato prontamente salvato dai vigili che lo hanno consegnato al dipartimento di controllo e salvaguardia della fauna selvatica.

Curato, accudito e nutrito dai veterinari ora il piccolino sta bene, ma è ancora troppo piccolo per essere messo in libertà, appena sarà cresciuto a sufficienza verrà liberato. I pipistrelli sono animali estremamente utili, in quanto la maggiorparte delle specie sono insettivore e si alimentano di enormi quantità di insetti nocivi alla salute umana, come mosche e zanzare ed alle coltivazioni.

Purtroppo in Australia, la verde terra patria per canguri e koala, la situazione non sembra migliorare, anzi sono previsti aumenti delle temperature e altri nuovi e più devastanti incendi.

Ma voi guardate il video di questo piccolo pipistrellino che ciuccia un ciuccio improvvisato come un bambino!!! E’ adorabile!

 

 

Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici? Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente

Potete memorizzare il nostro sito per averlo sempre a portata di mano e non perdervi mai una novità cliccando QUIe poi su aggiungi ai preferiti del vostro browser

Se avete trovato l’articolo interessante e in qualche modo utile cliccate su “mi piace” per diventare Fan e e condividete con gli amici attraverso il vostro social preferito (trovate le icone in fondo alla pagina)!