Per Natale regala un’adozione di una specie a rischio con il WWF

 

Natale si avvicina. Spesso il suo significato più autentico si perde tra mille pacchetti ed oggetti spesso superflui.

Ma il WWF ci aiuta a riscoprire il vero valore del Natale: che è l'inno alla vita! Quest'anno regalate ai vostri cari un'adozione di una specie a rischio d'estinzione tramite l'inziativa del WWF per il natale 2012.

Cerchiamo di salvare gli animali e i loro habitat naturali in pericolo a causa dell'uomo.

A tal proposito il WWF ha individuato le 13 specie  a rischio che hanno bisogno di aiuto: panda, orso bruno, orso polare, foca, pinguino, delfino, lupo, tigre, gorilla, elefante, ghepardo, leone, orango.

Una lista che intimorisce, un elenco di animali che deve far riflettere, un allarme che non possiamo ignorare! Tra questi leggiamo anche il gorilla: pensate che ad oggi sopravvivono meno di 300 Cross River gorilla e circa 680 gorilla di montagna.

La loro vita è in pericolo a causa della guerra civile, del disboscamento, delle estrazioni minerarie e anche perchè cacciati per cibarsi della loro carne.

Per poter aiutare questo grande primate e fare o farvi un regalo di Natale potete consultare il seguente link.

Per aiutare anche le altre specie andate a questo link e scegliete la specie da adottare e sostenere.
Poi non vi resta altro che decidere che tipo di adozione volete fare o regalare: può essere semplice o con peluche, trio oppure digitale. Cliccando qui potete approfondire le caratteristiche di queste quattro tipologie di adozione.

Questa importante iniziativa del WWF è attiva fino al 20 Dicembre 2012: giusto in tempo per regalare un’adozione anche negli ultimi giorni prima del Natale.

Non perdete tempo: panda, orso bruno, orso polare, foca, pinguino, delfino, lupo, tigre, gorilla, elefante, ghepardo, leone, orango hanno bisogno di voi.

Per avere maggiori informazioni chiamate lo 06.84497500 – Ufficio adozioni WWF Italia.

Articolo sponsorizzato

Dott.ssa Elena Bernabè

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Dott.ssa Elena Bernabè il 19/11/2012
Categoria/e: Animalismo, Primo piano.

Responsabile della redazione. Laureata in psicologia, appassionata di tematiche ambientali, animaliste ed equosolidali. Assetata di verità e disposta a tutto per ottenerla. Ama scrivere e creare in tutte le sue forme

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655