Il Potere dei Suoni in Casa: ecco come circondarsi da energie sonore positive

La nostra vita è circondata da una moltitudine di suoni, rumori e musiche una cacofonia di sensazioni che ogni volta risvegliano emozioni differenti in noi, vi sarete di certo accorti come un determinato suono possa infastidire e come invece un altro possa rilassare, ed è proprio di questo che voglio parlarvi, del Potere dei Suoni nelle nostre case.

Potere dei Suoni

L’Organizzazione Mondiale Sanità (O.M.S.) specifica che la salute è uno “stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non semplicemente l’assenza di malattia e infermità” ma come possiamo raggiungere il completo benessere fisico? Semplicemente cercando di eliminare lo stress ed aggiungere tranquillità e pace.

Tutto è canto e Armonia nel nostro corpo.
Tutto è musica, se solo ci lasciamo attraversare dalla sua natura,
la quale è accordata con il canto stesso della creazione.
Tutto è vibrante come tutto è vivente.
~ A. Tomatis ~
Alcuni studi hanno dimostrato che i suoni che hanno una frequenza di 528 Hz (chiamata frequenza Miracolo) favoriscono la purificazione del DNA e la longevità; lo specifico numero di questa frequenza deriva dalla numerologia, come suggeriva anche Nikola Tesla, per la presenza massiva nell’Universo dei numeri 3, 6 e 9, quindi multipli di 3 (numero mistico per eccellenza).

Ascoltare suoni che viaggiano a questa frequenza durante la giornata aiuta quindi a disintossicarci dalle onde elettromagnetiche, dagli ultrasuoni nocivi, da tutti quei rumori che disturbano e intaccano la nostra psiche.

Ogni suono che ci circonda entra in noi come se fossimo delle casse di risonanza di qualche strumento e interagiscono con i nostri organi (ossa, cuore, cervello, polmoni, tessuti…), alcuni possiamo accoglierli, come i suoni della natura, delle melodie piacevoli, mentre altri dobbiamo imparare a tenerli lontano come il suono del traffico, un clacson strombazzato, urla e caos.

Potere dei Suoni

Un suono positivo ci aiuta a stare meglio sui diversi livelli fisico, emotivo, mentale, spirituale, per questo motivo diventa importante selezionare con cura i suoni che ci accolgono dentro casa, visto che purtroppo non possiamo manipolare quelli che si incontrano fuori.

Lasciatevi attraversare dal Potere dei Suoni, dalle loro onde, prediligete quelli che derivano da strumenti naturali come le campane tibetane, i sonagli al vento, ma anche ricreazioni di ambienti naturali (se non potete fisicamente immergervi in un bosco ovviamente) come il cinguettio degli uccelli o il frinire dei grilli, anche il suono della pioggia è molto rilassante o lo sciabordare delle onde sulla risacca.

Il suono positivo apre la mente, rimescola le emozioni, condiziona il nostro umore, smuove il respiro e dona tranquillità e serenità.

Il Feng Shui ci viene in aiuto in questo caso per posizionare correttamente alcuni suoni nella nostra casa, i sonagli al vento sono perfettamente adatti a questo scopo, vediamo come sistemarli:

Potere dei Suoni

Sonagli al vento in metallo potenziano l’energia e controllano il flusso del Ch’i nella casa, se appesi a nord ovest.

Appendere i sonagli a nord est aiuta ad accrescere il potenziale di energia e conoscenza, mentre appenderli ad ovest aiuta la fortuna e il benessere dei figli.

Sonagli al vento in legno o bambù invece, posizionati ad est, stimolano l’unità famigliare.

Appendere un sonaglio al centro di una stanza molto disordinata e caotica aiuta a ritrovare l’energia giusta per riordinarla.

Il suono dell’acqua prodotto da una fontanella posizionata a sud est aiuta la situazione economica, mentre a nord la carriera.

Potere dei Suoni

Ora che conoscere il Potere dei Suoni cercate di sfruttarli al meglio, tenendo lontani quelli fastidiosi e stressanti e circondandovi da quelli positivi e rilassanti.

Articolo scritto da Valeria Bonora – valeria2174.wix.com
Image from pixabay.com

 

 

Valeria Bonora

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Valeria Bonora il 07/11/2017
Categoria/e: Anteprima, Rassegna Etica.

Sono eclettica, sempre alla ricerca di cose nuove, amo l’arte in ogni sua forma e gli animali. Mi piace leggere, scrivere e fotografare, ma soprattutto amo comunicare e trasmettere “qualcosa”. ~ “Tutti sono stati bambini. Ma pochi di essi se ne ricordano” ~ [Antoine de Saint- Exupéry]

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655