“Nila Colori”: l’azienda che produce acquerelli naturali preparati artigianalmente

Nila Colori” è una piccola azienda artigianale che produce prodotti di alta qualità difficilmente trovabili altrove:  acquerelli naturali preparati artigianalmente.
Più che dei semplici acquerelli si possono definire dei veri e propri strumenti professionali che l’artista o anche il semplice bambino può usare nei suoi lavori: miscugli naturali della terra e della natura si fondono per dare vita a colori dalle sfumature decise, veritiere e meravigliose… una vera e propria magia!
Creare con questi colori rende l’artista consapevole del proprio materiale e lo mette in contatto con la Terra: condizione necessaria per poter collegare la propria anima al mondo e rendersi mezzo per esprimere se stesso tramite il colore!
Curiosa l’origine e il significato del nome dell’azienda: “Nila” è infatti il nome sanscrito che indica l’indaco, il pigmento blu notte che in India viene estratto da una pianta particolare. Un nome che si rifà quindi alle antiche tradizioni dell’India dove i colori delle spezie, delle stoffe e dei pigmenti rimangono impressi negli occhi e nel cuore di chi ha visitato questo bellissimo Paese.
“Nila Colori” fabbrica direttamente i suoi colori estraendoli dalle piante e dalle terre minerali e utilizza come legante a base completamente vegetale una miscela di gomme (principalmente gomma arabica di tipologia Kordofan, la più trasparente e purificata) e glicerina. Partendo da queste basi naturali vi è stato poi nel corso degli anni un accurato studio per poter giungere ad un prodotto di assoluta qualità: i colori ottenuti sono quindi il risultato di ricerche, prove ed esperimenti che li rendono unici e densi di significato.
 
I prodotti di questa piccola azienda dai grandi ideali sono perle rare, soprattutto pensando che il mercato degli acquerelli è un mercato che si basa principalmente su colori ottenuti in modo chimico.
Carlo Ferrara è l’ideatore di questo bellissimo progetto. Queste le sue parole che lo descrivono:
“Credo che non si possa prescindere dalla Terra da cui nasciamo e dalla storia che ci ha preceduto, pena l’inserimento di un’alienazione nell’animo e la perdita di senso di ogni azione che svolgiamo; ed il complesso delle azioni costituisce in fondo la vita. L’artista possiede solitamente una sensibilità tale per cui sente più della gente comune la necessità di ricomporre la frattura e di riaffondare le proprie radici, ed in questo tende ad anticipare i tempi. Nell’ambito dell’industria del colore si è creata una frattura tra un passato ricco di storia e la modernità nella seconda metà del XIX secolo, iniziata con la sintesi dei colori all’anilina e proseguita fino all’epoca attuale. In questo caso la tecnologia ha portato grossi vantaggi economici, offrendo colori brillanti a basso costo, sicuramente ottimi per l’industria, ma contemporaneamente si è perso l'”anima” del colore e delle sue radici.”
 
E proprio per questo motivo è nato “Nila Colori”, per poter riconquistare l’anima del colore e darla in mano all’artista che può farla rivivere nelle sue opere!
Andate a visionare il sito www.nilacolori.com per ammirare gli acquerelli ed i pigmenti disponibili e per conoscere maggiormente l’azienda, i suoi ideali ed i suoi progetti futuri!
E se volete essere sempre aggiornati sulle attività di “Nila Colori” iscrivetevi anche alla sua pagina FaceBook www.facebook.com/nilacolori
Immagini by Nila Colori
 Articolo sponsorizzato

Redazione EticaMente.net

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Redazione EticaMente.net il 17/10/2017
Categoria/e: Notizie.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655