Abituarsi ai Cambiamenti per Vivere Pienamente la Vita

Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle” ~ Denis Waitley

A tutti capita nella vita di dover cambiare qualcosa, ci abituiamo alla nostra routine e quando qualcosa la spezza ed entra in gioco il cambiamento si entra in una sorta di panico psicologico più o meno forte che ci lascia per un po’ inebetiti e incapaci di reagire.

Abituarsi ai cambiamenti

Può trattarsi di un piccolo cambiamento come ad esempio dei lavori in corso che costringono a cambiare strada per andare al lavoro, oppure può trattarsi di un grande cambiamento come ad esempio essere vittime di un incidente che ci rende impossibile camminare… in entrambi i casi, seppur le reazioni siano differenti, la cosa ci lascia indifesi, vulnerabili e fragili.

Affrontare il cambiamento non è mai una cosa semplice, soprattutto per chi ama la propria routine, cambiare spaventa, destabilizza. Ma allora perché è così importante abituarsi ai cambiamenti? Semplice perché la vita non sai mai cosa ti riserva e bisogna imparare e soprattutto accettare di dover cambiare qualcosa.

Abituarsi ai cambiamenti serve per migliorarsi, quando l’abitudine entra nella vita di ognuno di noi allora inizia la fine, inesorabile, verso il baratro dell’oblio; certo è un luogo sicuro, comodo, privo di stress, privo di pericoli ma anche privo di crescita.

Quando si entra in questo circolo vizioso si tarpano le ali alle nuove idee, alle scoperte e anche alla fantasia, ma soprattutto si priva il cervello di un’opportunità, quella di creare un adattamento alla condizione attuale, negandogli appunto l’opportunità di crescere e cercare nuove vie.

Abituarsi ai cambiamenti

Prima di affrontare un cambiamento importante nella vita, bisogna abituarsi a quelli piccoli, in modo da acquisirne la capacità, facendo si che quando un cambiamento improvviso arrivi a scombussolare la vita perfetta, a far scoppiare quella bolla di sapone in cui ci si trova, non si finisca a gambe all’aria, a precipitare nel vuoto cosmico di improbabili scenari apocalittici (perché è poi quello che accade quando qualcosa irrompe nella vita in maniera violenta e radicale).

Aprire la mente per abituarsi ai cambiamenti

Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile” ~ San Francesco d’Assisi

Per cambiare è necessario aprire la mente e partire da piccoli gesti, cambiare strada, cambiare colazione, cambiare modo di vestirsi, incominciare nuove attività come la corsa o smetterne alcune come il fumare… in questo modo quando capiterà un cambiamento importante si sarà in grado di affrontarlo senza paura, senza angoscia.

Inoltre alcuni studi dimostrano che allenare il cervello al cambiamento aiuta la memoria, l’autocontrollo, le capacità decisionali e l’autostima.

Abituarsi ai cambiamenti

Quando un cambiamento importante finisce per travolgerci siamo portati ad abbatterci, a pensare “non ce la posso fare”, ma pian pianino, valutando tutto con calma il nostro corpo, il nostro cervello, iniziano ad adeguarsi e giorno dopo giorno ci si scopre in grado di affrontarlo molto meglio di come si pensava all’inizio.

La frase più pericolosa in assoluto è: Abbiamo sempre fatto così” ~Grace Hopper

Abituarsi ai cambiamenti non è facile, ma neppure impossibile, anzi è uno stimolo, una crescita, una sfida che non può fare altro che farci sentire vivi.

Articolo scritto da Valeria Bonora – valeria2174.wix.com

Abituarsi ai cambiamenti

 

Valeria Bonora

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Valeria Bonora il 22/06/2017
Categoria/e: Notizie, Rassegna Etica.

Sono eclettica, sempre alla ricerca di cose nuove, amo l’arte in ogni sua forma e gli animali. Mi piace leggere, scrivere e fotografare, ma soprattutto amo comunicare e trasmettere “qualcosa”. ~ “Tutti sono stati bambini. Ma pochi di essi se ne ricordano” ~ [Antoine de Saint- Exupéry]

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655