Circo: alligatore tenta la fuga

Solo poco tempo fa era stata una giraffa a fuggire da un circo ad Imola. Il caso ha fatto molto discutere perchè il povero animale alla fine è morto.

Questa volta a tentare la fuga è stato un alligatore. Repubblica.it ha documentato la vicenda che potete vedere al seguente link http://video.repubblica.it/edizione/parma/parma-alligatore-fugge-dal-recinto-del-circo/107676/106056

L’alligatore è riuscito a scavalcare la pista ed ad andare nel corridoio vicino agli spettatori. Il conduttore degli animali ha dovuto acciuffare l’animale per la coda e riportarlo al sicuro.

Questo avvenimento farà sicuramente discutere anche perchè è accaduto a Parma, città nella quale il sindaco ha proibito l’utilizzo di alcune tipologie di animali nei circhi.

Aldo Martini, responsabile del circo, ha minimizzato l’accaduto dicendo “Nessun fuori programma, lo sketch fa parte dello spettacolo con l’alligatore. La cosa si ripete praticamente tutte le sere”.

Ribadiamo la nostra contrarietà verso i circhi che utilizzano animali. I circhi possono continuare ad esistere e a far divertire adulti e bambini ma senza l’utilizzo di nessun animale.

 

Fonte: Ansa.it

 

Dott.ssa Elena Bernabè

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Dott.ssa Elena Bernabè il 14/10/2012
Categoria/e: Animalismo, Primo piano, Sfruttamento, Spettacoli con Animali.

Responsabile della redazione. Laureata in psicologia, appassionata di tematiche ambientali, animaliste ed equosolidali. Assetata di verità e disposta a tutto per ottenerla. Ama scrivere e creare in tutte le sue forme

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655