Aperta la Prima Ludoteca d’Italia con Spunti Montessori

Domenica 7 Giugno 2015 è stata inaugurata a Vigliano Biellese, in provincia di Biella, la prima ludoteca italiana creata seguendo gli spunti della pedagogia montessoriana.

Noi di Eticamente abbiamo voluto essere presenti a questo importante evento per due motivi principali. Innanzitutto perchè la titolare della ludoteca è la nostra redattrice Manuela Griso, autrice dei seguitissimi articoli sull’educazione Montessori ed era doveroso per noi essere presenti a questo suo importante progetto lavorativo.

Inoltre ci teniamo tantissimo a diffondere un’idea di ludoteca diversa, dove il bambino trascorre il proprio tempo giocando, lavorando, imparando, crescendo in modo creativo ed educativo e dove i genitori non sono solo ed esclusivamente accompagnatori passivi ma compagni di tempo prezioso.

Le attività, i materiali ed i giochi presenti in questa particolarissima ludoteca affascinano infatti il bambino ma anche l’adulto che riesce finalmente a risvegliare il bambino che è in sè. Nessuna mamma e nessun papà potrà resistere a creare mille bolle giganti, a sperimentare il percorso sensoriale a piedi scalzi, a curiosare tra le varie stanze delle attività divise per età.

E in un ambiente così magico l’adulto potrà godersi in santa pace il meraviglioso spettacolo del suo bambino concentrato.

La ludoteca si chiama “Il mondo di Anya” e all’interno è presente anche un negozio di stupendi giocattoli educativi.

entrata-lutodeca

ludoteca-orari

Già il nome racchiude in sè un significato profondo ed emozionante.

Queste le parole di Manuela:

“Il Mondo di Anya nasce dal desiderio di far vivere una bambina, Anya appunto, creando un posto magico per tutti i bambini e le loro famiglie.

“Ciao amici, io sono Anya. Ero affetta da oloprosencefalia, una malattia che non dà prospettive di vita e così non ho potuto stare con voi qui a giocare, ma la mia mamma vi offre la mia Casa, il mio Mondo, ciò che ha creato per me. Un posto magico, vi accorgerete, un posto dove i genitori DEVONO ascoltare ed osservare davvero i propri bambini. Buon divertimento Amici! “

Anya significa “colei che vive nel cuore”. Io ho voluto fortemente che mia figlia facesse parte anche del mondo fisico e questo spazio è tutto suo. Uno spazio pensato per uno sviluppo armonioso, che offre possibilità di sperimentare a tutti i bambini che vi entreranno… E mi auguro che dopo aver letto queste parole veniate subito a trovarci!

Il Mondo di Anya vuole essere un posto magico per i bambini e gli adulti, un punto di incontro di menti distanti. Si sa che grandi e piccini hanno mente e pensieri completamente diversi e molto spesso ci si comprende con grandi difficoltà.
Il Mondo di Anya vuole essere un posto di riscoperta: assaporare il piacere di stare con i propri figli e ritornare un po’ bambini anche noi!”.

Conoscendo il perchè di questo progetto non si può non considerarlo un luogo quasi sacro.

Entrare in ludoteca è come spalancare le porte di un mondo parallelo dove a regnare sono finalmente i bambini. Tutto è pensato per loro: il bagno con water, lavandino, specchi e portasciugamani alla loro altezza; attività casalinghe e non da poter sperimentare in tutta tranquillità; un orto da poter curare…

Le stanze della ludoteca sono divise per attività e per fasce d’età (quest’ultime sono nominate con nomi di libri per bambini che vi consigliamo di leggere!).

La prima è quella dedicata ai bambini più piccoli, dai 2 ai 4 anni. E’ la stanza chiamata “I piccoli bruchi mai sazi“.

In questo piccolo mondo il bambino potrà lavorare con martello e chiodini.

stanza-ludoteca-chiodini

Potrà sperimentare le forme geometriche.

stanza-ludoteca-forme-geometriche

Potrà cimentarsi a creare dei veri e propri capolavori con le tempere!

stanza-ludoteca-pittura

Avrà una cucina tutta sua!

ludoteza-stanza-cucina

E uno spazio tutto dedicato ad impastare!

ludoteca-impasto

E ancora tante attività da sperimentare!

ludoteca-stanza-piccoli

In questo bellissimo mondo i bambini avranno la preziosa possibilità di concentrarsi, di lavorare davvero in modo costruttivo, di crescere senza stimoli disturbanti.

Vicino a questo spazio per i più piccini vi è la stanza per i bambini dai 5 ai 7 anni, chiamata “I giamburrasca.

Qui i bambini verranno catturati dai puzzle di legno e dalle miniature del corpo umano.

ludoteca-stanza-medi

Ma avranno anche la possibilità di sperimentare attività forse mai provate come l’utilizzo di un macina caffè e il dosatore di profumi.

macina-caffè

dosatore-profumo

E d’imparare la geografia, il corpo umano, le lettere e la matematica divertendosi!

ludoteca-corpo-umano

ludoteca-geografia

ludoteca-alfabeto

ludoteca-alfabeto1

ludoteca-aste

Trascorreranno ore concentrati a sperimentare le allacciature!

Montessori-ludoteca-allacciature

Passando da una stanza all’altra si viene catturati da uno spazio meraviglioso: un vero e proprio angolo casalingo dove il bambino potrà fare il bagnetto alla bambola e lavare e stendere i panni!

spunti-Montessori-ludoteca

Si passa poi alla una stanza sensitiva chiamata appunto “sensi-attività” In questo spazio sono i sensi i veri protagonisti, ognuno di essi viene stimolato ed allenato mediante materiali appositi e attività divertenti ma pur sempre costruttive.

Un percorso sensoriale accoglierà i piedini dei vostri bambini!

Montessori-Ludoteca-sensi

Ed un altro invece attirerà le loro manine!

Montessori-ludoteca-sensi-mani

E poi ancora tante attività per coccolare udito e tatto!

Montessori-ludoteca-suoni

Montessori-ludoteca-tessuti

E un angolo incantato dove fare bolle giganti!

ludoteca-montessori-bolle

Vi è poi l’ultima stanza, quella adibita ai bambini più grandi (fascia d’età dagli 8 agli 11 anni). Questo spazio è chiamato “Piccole donne e piccoli uomini”. Qui sembra di essere in una stanza di scuola dove l’apprendimento però è libero e dettato dalla curiosità e dall’interesse del fanciullo!

Montessori-ludoteca-grandi

Montessori-ludoteca-corpo

Montessori-ludoteca-matematica

E’ presente anche uno spazio per mettere in moto il corpo dei bambini, una vera e propria palestra chiamata appunto “la palestrina“.

ludoteca-Montessori-palestra4

ludoteca-Montessori-palestra3

Sempre all’interno della ludoteca è possibile acquistare giochi educativi.

Montessori-ludoteca-negozio

E partecipare a laboratori creativi o festeggiare compleanni in una stanza speciale!

spunti-montessori-ludoteca-compleanni

E data l’importanza che Maria Montessori sottolineava per la natura e l’ambiente esterno per i bambini, non poteva mancare un piccolo parco giochi esterno con orto annesso.

ludoteca-Montessori-parco-giochi

Montessori-ludoteca.orto

Tutti i materiali, gli spazi e le attività sono stati ideati, creati e scelti da Manuela che ha lavorato a questo progetto con amore e professionalità ed è riuscita a dar vita ad un luogo unico nel suo genere dove il bambino viene rispettato a 360 gradi e l’adulto guidato in questo meraviglioso cammino!

Manuela aspetta tutti nella sua bellissima ludoteca!

ludoteca-Montessori-manuela

Per maggiori informazioni visitate e seguite la Pagina Facebook Il Mondo di Anya e il sito internet che sarà presto on line www.ilmondodianya.it

Elena Bernabè

Dott.ssa Elena Bernabè

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Dott.ssa Elena Bernabè il 10/06/2015
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Responsabile della redazione. Laureata in psicologia, appassionata di tematiche ambientali, animaliste ed equosolidali. Assetata di verità e disposta a tutto per ottenerla. Ama scrivere e creare in tutte le sue forme

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655