18 Alimenti brucia grassi: proprietà e benefici

Una dieta corretta ed equilibrata e una sana attività fisica sono le armi vincenti per dimagrire. Se questi fattori comportano anche dei sacrifici, per mitigarli basta informarsi adeguatamente sulle caratteristiche e proprietà degli alimenti, procedendo a una loro selezione. Vi sono infatti alcuni cibi noti come brucia grassi, che si rivelano alquanto utili per perdere peso senza troppa fatica.

In questa branca rientrano gli alimenti termogenici, così definiti poiché stimolano il metabolismo e richiedono un notevole dispendio di energia per la loro assimilazione. In sintesi, bruciano più calorie di quelle che contengono, aiutando a eliminare i grassi in eccesso. Chi vuole dimagrire può inoltre trarre giovamento da frutta e verdura, note per il loro alto contenuto in acqua, così come da cereali e altri cibi ricchi di fibre, che essendo a lento rilascio di energia aumentano il senso di sazietà e di conseguenza ci spingono a mangiare di meno. Vediamo ora nel dettaglio e in rigoroso ordine alfabetico quali sono alcuni dei principali cibi brucia grassi, ricordando che una corretta alimentazione per perdere i chili di troppo non può prescindere da un’abbondante colazione e prevede di non saltare mai i pasti e di intervallarli con degli spuntini, ponendo anche un limite agli zuccheri semplici, che innalzano il livello glicemico e dunque favoriscono l’accumulo di grassi e la riduzione del metabolismo.

alimenti-bruciagrassi

Aglio

Noto come uno dei più potenti antibiotici naturali, questo prezioso condimento vanta innumerevoli proprietà terapeutiche, tanto da essere utilizzato sin dall’antichità quale rimedio per svariate malattie. Antibatterico, antivirale e antisettico, l’aglio rafforza il sistema immunitario, depura il sangue e i reni, regola la pressione sanguigna grazie alla sua azione ipotensiva e si rivela anche un ottimo antiossidante, combattendo i radicali liberi. Non è un caso se da sempre è lodato per le sue infinite virtù: tra queste citiamo anche le capacità di favorire la digestione e il benessere intestinale, che lo rendono indicato per il trattamento dei casi di meteorismo, diarrea e crampi intestinali. In questa sede lo mettiamo però in risalto quale ottimo cibo per il mantenimento del peso forma, poiché l’allicina e i composti di zolfo contribuiscono a bruciare i grassi, oltre a ridurre il livello di colesterolo.

Ananas

Squisito di sapore e ottimo come sostituto dei dolci, questo frutto tropicale a basso contenuto calorico favorisce la digestione ed è noto per le sue proprietà drenanti e depurative. Ricco di acqua, vitamine e sali minerali, può considerarsi a tutti gli effetti come un valido alimento brucia grassi, poiché aumenta il senso di sazietà e aiuta a combattere la ritenzione idrica, causa degli inestetismi della pelle e degli aumenti di peso localizzati.

Asparagi

Disintossicanti e diuretici, sono un alimento a calorie negative (un etto ne contiene sole 20!), particolarmente indicato per tutti coloro che vogliono perdere peso. Benefici per le loro proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, aiutano a prevenire varie patologie e contribuiscono a mantenere in salute la pelle. Ricchi di vitamina B e fibre, stimolano il metabolismo e aumentano il senso di sazietà, rivelandosi preziosi alleati per il nostro benessere.

Avena

Crusca e farina d’avena sono povere di calorie ma molto nutrienti, tanto che riescono a risvegliare il metabolismo e a prolungare il senso di sazietà, bruciando i grassi e non alterando il livello di zuccheri nel sangue. Un’idea in più per la vostra colazione snellente!

Avocado

Fonte di fibre, vitamine, sali minerali, micro nutrienti e antiossidanti, è un frutto tropicale tutto da scoprire, che contiene prevalentemente grassi monoinsaturi, utili ad accelerare il metabolismo e a ridurre la sensazione di fame. Se lo preferite come condimento provate il guacamole, realizzato con purea di avocado in aggiunta ad aglio, cipolla, pomodoro, peperone e altre spezie.

Broccoli

Buonissimi sia crudi che cotti, questi ortaggi ad alto contenuto di vitamine, fibre e sali minerali accelerano il metabolismo e prolungano il senso di sazietà, configurandosi tra i migliori alimenti brucia grassi. Ipocalorici ma ad alto valore nutritivo, disintossicano e depurano l’organismo, rivelandosi preziosi anche per le loro proprietà antiossidanti. Non da ultimo, i broccoli sono inoltre considerati tra i migliori cibi per la prevenzione del cancro. Abbondatene pure!

Cetriolo

Rinomato alimento brucia grassi, il cetriolo è ricco di vitamina C e acido caffeico, elementi che prevengono la ritenzione idrica. Acquoso e a basso contenuto calorico, possiede proprietà antinfiammatorie e se abbinato a cibi piccanti stimola ancora di più il metabolismo. Gustatelo da solo o all’interno di insalate!

 

Grano saraceno

Ideale come primo piatto e per la preparazione di pane, frittelle e zuppe, contiene un’alta concentrazione di aminoacidi essenziali che attivano il metabolismo ed è una buona fonte di ferro, zinco, selenio, rutina antiossidante e soprattutto vitamine del gruppo B, altamente sazianti e antistress. In generale il grano saraceno abbassa i livelli di colesterolo e aiuta a combattere sovrappeso e obesità, poiché riscalda l’organismo e contribuisce a eliminare i ristagni idrici e a far bruciare più calorie. Cereale a basso indice glicemico, evita l’innalzamento dei livelli di glicemia che rallentano il metabolismo ed è inoltre apprezzato per esser privo di glutine, un fattore che contrasta il sovrappeso, la colite, i gonfiori addominali e le intolleranze alimentari.

Insalata

Ottima come antipasto e contorno, l’insalata spicca per il suo basso contenuto calorico (14 per etto) e svolge un’efficace azione lassativa. Apportando un’elevata quantità di fibre contribuisce a regolarizzare le funzioni intestinali e a mantenere la pancia piatta, attestandosi come un alimento ideale per raggiungere il senso di sazietà, grazie al suo volume elevato e all’alto contenuto di sali minerali. Mangiatela ogni giorno e apprezzerete il suo potere dimagrante.

Mela

Buona e salutare, è un ottimo frutto in funzione antigrassi, perché innalza il livello di glucosio nel sangue, impedendo oscillazioni o cali improvvisi di zucchero e prolungando il senso di sazietà. In generale la mela favorisce l’assorbimento di acqua dal cibo e contribuisce alla produzione di pectina, utile a evitare la formazione dei depositi di grasso. Ipocalorica e priva di sodio e grassi saturi, la mela spicca come una delle migliori fonti di fibre solubili ed è apprezzata anche per le sue proprietà di abbassare il livello di colesterolo nel sangue e ridurre la pressione arteriosa. Il proverbio non sbaglia: una mela al giorno leva il medico di torno!

Menta

Se la amate come condimento per i vostri piatti o la preparazione di svariati cocktail, sappiate che queste foglioline dal profumo inconfondibile sono eccezionali per attivare il metabolismo e bruciare i grassi di troppo, senza dimenticare le loro proprietà drenanti e disintossicanti. Volete sgonfiare l’addome? Affidatevi alla menta fresca!

Pane e pasta integrale

Fonti naturali di fibre, proteine, e carboidrati complessi, il pane e la pasta integrale, così come i cereali grezzi nel loro complesso, necessitano di un lungo processo digestivo e quindi aumentano il consumo calorico dell’organismo, accentuando il senso di sazietà e limitando l’assorbimento dei grassi. Non fateli mancare sulle vostre tavole!

Peperoncino

Oltre a conferire il tocco piccante ai vostri piatti, il peperoncino è un condimento alquanto utile in funzione dimagrante, perché contiene una sostanza, la capsaicina, che stimola il metabolismo dei grassi (lipolisi) e riduce il senso di fame. In parole povere, aumenta la vasodilatazione e il dispendio calorico, innescando una reazione termogenica molto proficua per bruciare i grassi in eccesso. Un pizzico di peperoncino insaporirà dunque le vostre pietanze, svolgendo al contempo un’azione protettiva nei confronti dell’apparato cardiovascolare.

Pomodoro

Nutriente e indicato in quasi tutte le diete, il pomodoro è uno dei principali alimenti brucia grassi. Le sue proprietà benefiche sono legate all’alto contenuto di vitamina C, fibre e antiossidanti (ad esempio il licopene), mentre l’acido citrico favorisce la produzione di succhi gastrici e accelera il metabolismo.  Povero di grassi e ricco di acqua, il pomodoro si rivela particolarmente efficace contro il colesterolo e l’ipertensione, svolgendo un ruolo di prevenzione nei confronti di ictus, problemi cardiovascolari e altre patologie. Le occasioni per apprezzarlo non mancano: buonissimo da solo, si presta anche alla preparazione di salse, passate, sughi e condimenti vari.

Sedano

Ricco di acqua (75%), sodio, potassio e fibre (25%), il sedano è un alimento benefico e a calorie negative, perfetto per spezzare la fame e restare in forma. Provatelo in pinzimonio e non rimarrete delusi!

Spinaci

Leggeri e ipocalorici, gli spinaci sono ortaggi squisiti che si prestano a svariate preparazioni (zuppe, minestre, ravioli, sformati, polpette, tortini ecc.). Ad alto contenuto di fibre, vitamine, ferro e potassio, sono degli antiossidanti e antinfiammatori naturali dalle innumerevoli proprietà benefiche, che rafforzano le difese immunitarie e aiutano a prevenire l’insorgenza di patologie cardiovascolari. Indicati nei casi di anemia, astenia e ipertensione, si rivelano anche degli eccezionali brucia grassi, poiché accentuano il senso di sazietà, accelerano il metabolismo e regolano il livello degli zuccheri, contribuendo ad abbassare il livello di colesterolo. Se Braccio di Ferro ne consumava in quantità industriale ci sarà pur un motivo!

Tè verde

Il suo segreto sta nella catechina, un principio attivo che è un antiossidante naturale, ottimo per stimolare il metabolismo, bruciare le calorie in eccesso e prevenire l’invecchiamento. In generale il tè verde mantiene la pelle giovane, sana e luminosa e favorisce la digestione. Per godere di tutte le sue numerose proprietà benefiche concedetevene tre tazze al giorno, rigorosamente senza zucchero e magari con l’aggiunta di succo di limone.

Questi sopra elencati sono solo alcuni dei principali cibi brucia grassi, la cui lista complessiva sarebbe davvero troppo lunga! Per fortuna, il tanto faticoso processo di dimagrimento può contare sull’accurata selezione degli alimenti. Restate aggiornati!

Marco Grilli

Marco Grilli

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Marco Grilli il 28/07/2016
Categoria/e: Alimentazione, Anteprima.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2018 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655