Olio di neem, i segreti della medicina ayuverdica

Il neem, traslitterazione del nome indiano nim, è un albero che cresce principalmente nelle zone dell’India e della Birmania. L’albero fa parte della famiglia del mogano e dai suoi frutti  già da secoli gli indiani ne estraggono oli e integratori, utilizzati sia nella medicina ayuverdica tradizionale indiana, che nella produzione di cosmetici e oli per la pelle.

Dato il recente interessamento degli occidentali ai prodotti naturali della medicina indiana, questo prodotto oggi è reperibile anche in Italia in varie connotazioni. Per la ricchezza di proprietà anti-affettive, guaritive e rigenenerative questo prodotto è utilizzato anche come integratore per migliorare le prestazioni salutistiche come il suo contributo alla lotta contro il diabete.

olio-neem

Un buon integratore si può trovare su Shankara.it, il cofanetto contiene delle pillole a base di neem completamente naturale senza l’aggiunta di metalli pesanti e senza la presenza di test effettuati sugli animali.

L’olio di neem è conosciuto in India come un principio curativo per quasi ogni genere di malattie, effettivamente quest’olio è caratterizzato da proprietà antibatteriche, antivirali, antiparassitarie ecc… aiutando dunque l’organismo a proteggersi da diverse malattie infettive. L’olio di neem è ottimo per prevenire infezioni, influenze e raffreddori, ma non solo è utilizzato anche per migliorare la circolazione del sangue.

Oltre al suo enorme apporto alla cura di varie patologie, l’olio di neem è anche simbolo della preservazione della bellezza. Questo olio viene utilizzato per idratare la pelle, grazie all’alto contenuto di acidi grassi e vitamina E, nutre l’epidermide, rendendolo più giovane, più idratata, distesa e arricchendola, in modo tale da contrastare l’insorgere delle rughe. Quest’olio contiene in sé il segreto per avere una pelle più giovane e rilassata, ecco perché nell’industria cosmetica è sempre più ricercato al fine di utilizzarlo nella creazione di creme di bellezza per il viso e per il corpo.

Gli amanti dei massaggi potranno utilizzare l’estratto dell’olio di neem per godere di momenti di relax allo stato puro. Lo sfregamento dolce di quest’olio sulla pelle dona una sensazione benefica a 360 gradi che si unisce il benessere che si riceve dal massaggio, all’idratazione della pelle che viene a contatto con questo meraviglioso olio naturale.

ayurveda-massage

L’olio di neem sulla pelle ha altri effetti oltre a quello di favorire l’idratazione per chi ha un epidermide tendente al secco. Infatti, quest’olio è in grado anche di aiutare la cura delle formazioni fungine, questa sua proprietà è dovuta al suo essere un potente anti-batterico, che agisce dunque anche sui funghi e batteri della pelle. Viene utilizzato anche per tenere lontani i pidocchi dai capelli.

Le pianta di neem, fornisce in ogni sua parte una funzione curativa o benefica per il corpo e per l’organismo. Infatti anche i semi, le foglie, la corteccia e i fiori sono utilizzati per diverse preparazioni mediche. La medicina ayuverdica, recentemente molto seguita anche dalla popolazione occidentale, offre una vasta scoperta di erbe e preparati naturali in grado di offrire benefici a tutto il corpo, dalla pelle ai capelli agli organi interni, i  muscoli e le ossa.

olio-di-neem

Questo sguardo alla naturalità alla cura senza l’utilizzo di medicinali non è una novità per le popolazioni orientali, principalmente quella indiana e cinese, che da secoli utilizzano tutto ciò che offre la natura, per aiutare il proprio corpo a vivere sano e in forma. L’utilizzo di erbe medicinali e di rimedi naturali, permette di non avere controindicazioni ma solo benefici, a differenza in alcuni casi, di medicinali utilizzati per la cura di semplici raffreddori o febbri, che possono comportare effetti collaterali.

Naturalmente, bisogna oggi, trovare un punto d’incontro tra la medicina tradizionale occidentale e quella orientale, in particolare con la medicina ayuverdica. Questo punto d’incontro può essere determinato dal riconoscimento dell’importanza di entrambe le conoscenze scientifiche che lavorando insieme possono portare un maggiore benessere all’intera popolazione mondiale.

Ecco perché, prodotti come l’olio di neem, oggi vengono studiati al meglio per conoscere tutte le loro proprietà e vengono venduti sul mercato mondiale, in modo tale da dare a tutti la possibilità di scoprire come ci si può curare e prendere cura di se stessi in modo naturale e consapevole.

Dott.ssa Anna Capuano
Blogger, Marketing & Comunicazione
info: annacapuano87@gmail.com.
GooglePlus: +AnnaCapuano

Redazione EticaMente.net

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Redazione EticaMente.net il 20/01/2016
Categoria/e: Anteprima, Salute.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail

SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2018 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655