Panà vegana alla crema di lenticchie

La panà è una crema di pane utilizzata in passato per lo svezzamento dei bambini ma anche per l’alimentazione dei più anziani che si trovano a dover mangiare cibi più molli a causa di fatiche nella masticazione. E’ un piatto semplice da preparare ma molto gustoso e piace proprio a tutti.

E’ una pietanza tipicamente venata adeguata però al mondo vegano (alimentazione senza derivati animali).

Unendo la panà con la la crema di lenticchie si ha un piatto davvero ricco dal punto di vista nutritivo e molto buono per il nostro palato.

 

Ingredienti:

– pane raffermo (1 panino per persona) oppure pangrattato

– una bustina di lenticchie secche

– dado vegetale (meglio se biologico e/o autoprodotto)

– un filo d’olio

– sale e pepe quanto basta

 

Preparazione:

Cuocere le lenticchie in abbondante acqua in pentola a pressione oppure in pentola normale a fuoco lento fino a che non diventino molle. Frullarle con olio e sale fino ad ottenere una purea. Tenere da parte.

Se si utilizza il pane raffermo è necessario tagliarlo a metà e metterlo in una ciotola. Coprirlo d’acqua e lasciarlo riposare per almeno due ore. Si versa il tutto in una pentola aggiungendo il dado vegetale. Si cuoce a fiamma bassa per circa un’ora mescolando di tanto in tanto. Durante la cottura si aggiunge la crema di lenticchie (due o tre cucchiai a seconda dei vostri gusti), il sale ed il pepe. La panà deve risultare cremosa. A fine cottura aggiungere un filo d’olio.

Se si decide di utilizzare il pangrattato basta riempire d’acqua una pentola (circa 1 bicchiere a testa), aggiungervi il dado vegetale e accendere il fuoco. Il pangrattato va aggiunto mano a mano fino ad ottenere un impasto cremoso.

La panà è ottima accompagnata a qualsiasi verdura, cotta o cruda. E’ un piatto tipico invernale perchè va servita abbastanza calda ma nulla vieta di mangiarla anche nelle stagioni più calde ad una temperatura più tiepida.

Si può anche omettere la crema di lenticchie e può così essere servita con tofu o seitan o con legume a piacere.

E’ un ottimo e gustoso modo di mangiare i legumi uniti al cereale (piatto molto proteico)!

 

 

Dott.ssa Elena Bernabè

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Dott.ssa Elena Bernabè il 13/09/2012
Categoria/e: Animalismo, Primo piano, Ricette, Secondi, Vegetarismo e Veganismo.

Responsabile della redazione. Laureata in psicologia, appassionata di tematiche ambientali, animaliste ed equosolidali. Assetata di verità e disposta a tutto per ottenerla. Ama scrivere e creare in tutte le sue forme

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655