Come arredare gli angoli: 5 consigli utili

Come arredare gli angoli? Come gli spigoli del carattere anche gli angoli di casa rappresentano un punto dolente. Ignorarli non è mai una buona idea, fanno pur sempre parte dell’insieme, meglio valorizzarli con stile nella vita come nell’interior design. Anziché lasciarli vuoti o inutilizzati impara a sfruttarli a tuo vantaggio, caratterizzandoli con soluzioni ad hoc: mini-librerie componibili che si adattano con versatilità, poltroncine e abat-jour per un angolo dedicato allo studio o al riposo, vetrinette in grado di attirare l’attenzione, carte da parati che li valorizzino con stile.

Insomma, accorgimenti che pur non richiedendo grossi investimenti concorrono a un restyling niente male. Ecco allora 5 consigli utili per arredare gli angoli.

1) Crea un angolo lettura

angolo-lettura
Come arredare angolo lettura? Una poltroncina vintage rimessa in sesto con un po’ di fantasia, un comodino a mo’ di tavolino e una lampada da terra, quanto basta per creare un angolo lettura intimo e accogliente. Gioca con i colori puntando su una palette pastello se in casa domina il bianco, altrimenti che ne dici di osare con una fantasia tropical? Puoi permetterti di tutto purché l’equilibrio estetico d’insieme non risulti compromesso.

Per evitare “strafalcioni” ricorda: uno sfondo neutro e luminoso permette di sbizzarrire la fantasia, al contrario una base scura, per esempio rossa, viola, verde, richiede di essere sdrammatizzata con elementi d’arredo meno opprimenti.

2) Sistemaci una libreria componibile

mobile-fai-da-te
Il vantaggio delle librerie componibili è la possibilità di assemblarle a piacimento, a seconda dei gusti e delle esigenze funzionali. Con le cassette della frutta, se sei una patita del fai da te, o con cubi di legno più o meno voluminosi puoi creare diverse combinazioni. L’angolo acquisirà stile senza nulla togliere alla praticità.

4) Posizionavi la scrivania

scrivania-angolo
Come arredare angolo studio? Se è abbastanza ampio sfruttalo per posizionarvi la tua scrivania, una lampada da terra o un abat-jour completeranno l’insieme con eleganza. Anche in questo caso le soluzioni sono molteplici a seconda dei mobili e dello spazio a disposizione. Non sottovalutare un anonimo tavolino di legno, è sufficiente personalizzarlo un pochino per ottenere l’effetto desiderato. Imita lo stile scandinavo dipingendo solo le gambe del tavolo con vernice bianca o colorata, in alternativa vernicia solo il piano d’appoggio. A te la scelta!

5) Sistemaci le mensole

come-arredare-gli-angoli
Se l’angolo è piccolo e non è possibile sfruttarne lo spazio per improvvisare un angolo studio o relax, la soluzione più ovvia, non per questo meno intrigante, è abbellirlo con delle mensole. Esponi le tue collezioni di viaggio, piccoli ricordi che porti nel cuore, piante grasse o verdi, suppellettili accomunate da uno stile eclettico e personale. L’angolo fiorirà come per magia.

5) Abbelliscilo con carta da parati o con adesivi

angolo-adesivi
Se il tuo angolo di casa non si presta ad accogliere mobili puoi sempre valorizzarne solo la parete. In che modo? Con la carta da parati o con adesivi, nuovo must have per un’abitazione stilosa e fresca. Scegli una fantasia accattivante, dal modern tropical alle geometrie nordiche non c’è che l’imbarazzo della scelta, l’importante è che risalti rispetto al contesto. Il suo scopo è valorizzare l’angolo, non certo mortificarlo.

Laura De Rosa

www.laforestaincantatadesign.com

LEGGI ANCHE:

—> Come arredare l’ingresso di casa: 5 consigli utili!

—> Arredare un balcone: 4 consigli ad hoc e tante idee da copiare!

—> Arredare una cucina piccola: 6 consigli!

Laura De Rosa

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Laura De Rosa il 05/06/2015
Categoria/e: Angolo delle Idee, Arredamento, Casa, Primo piano.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655