Kressina, l’abbigliamento per bambini ecologico ed etico

kressina7

Kressina, scandinavian kids fashion

Kressina è una linea di abbigliamento “umano e eco sostenibile” che nasce da una coincidenza di eventi e di scelte che non per caso, ma per ostinata volontà di due mamme e amiche, si sono concretizzati dapprima in un’idea, poi in un progetto e poi in un’attività.

Ma iniziamo da capo….

Johanna e Valentina si sono conosciute oltre 15 anni fa nell’agenzia di comunicazione dove avevano avuto ambedue il loro primo impiego: direttore marketing l’una e copywriter la seconda. Lavoravano spesso insieme per lo più per clienti del fashion bambino: jingle per gli sopt pubblicitari, lunghissime giornate sul set dove i bambini lavoravano con disciplina e stress secondo i copioni imposti.

Già in quegli anni nasce in loro l’idea di realizzare qualcosa di proprio che potesse rispondere però a regole e concetti sicuramente incompatibili con la filosofia imperante nelle grandi aziende di produzione di moda: “sarebbe interessante fare qualcosa di nostro…di diverso. Dove i bambini possono essere rotondi , sporchi di terra e spontanei, giocare sul set invece che lavorare…”.

kressina1

Passano gli anni e quell’idea continua a maturare nelle teste delle due amiche che con la maternità decidono di allontanarsi dall’impegno full immersion e assolutamente inflessibile delle loro originarie professioni per dar vita al loro progetto di imprenditoria umano ed eco sostenibile: una linea che racchiude le conoscenze e le attenzioni dell’essere mamme, la cura per l’ambiente e la salute dei bambini, il rispetto del lavoro e delle risorse umane coinvolte (per la maggior parte donne e molto spesso mamme!) per una produzione che si svolge completamente in Italia.

Perchè il mondo dei bambini in Italia è una fotocopia ridotta del mondo difficile degli adulti? Perché, soprattutto nel mercato italiano, pensiamo al fashion disgiunto e spesso in contrapposizione con la sostenibilità ambientale, col rispetto dell’ambiente e della salute dei nostri figli?

kressina3

Con Kressina, le due mamme e amiche, cercano di rispondere a queste domande, con un occhio al mercato certo, ma con gli altri tre puntati dritti sui bambini, i loro.

Scelgono di usare tessuti con certificazione GOTS e/o OEKO-TEX che garantiscono, il primo per il biologico e il secondo per tutti i tessuti, una elevata qualità umano-ecologica, un attento controllo del processo produttivo al fine di ridurre l’immissione nell’ambiente di prodotti inquinanti nocivi per l’ambiente e pericolosi per la salute dei bambini.

Per lo stesso motivo decidono di produrre in Italia, vicino Firenze, in un laboratorio artigianale organizzato nel rispetto di tutte le norme di sicurezza dove è possibile parlare e confrontarsi con chi è coinvolto nella realizzazione dei capi Kressina: tutte donne, compresa la titolare, a due passi da casa così da poter controllare la produzione in qualsiasi momento.

Un mondo migliore è possibile. Purché si cominci adesso e da noi stessi!

kressina5

Gli abiti, di cui realizzano loro stesse i modelli ispirandosi ai tagli usati nel fashion scandinavo, esprimono un modo nuovo di vedere il mondo fashion kids: grazie alla decorazione delle stoffe tutti i capi Kressina sono un gioco educativo per i bambini, uno spunto per inventare storie e per cominciare a parlare e a elaborare concetti sulla realtà.

La loro è una visione “bambinocentrica”: si parte dalla comodità dei modelli, dalle fantasie e dai sogni dei bambini, fino ad arrivare alla resistenza alla sfregamento e ai lavaggi (i capi Kressina si lavano a 40° senza riportare problemi!) così cari e fondamentali per tutte le mamme.

I modelli sono fatti per DURARE a lungo: i pantaloni Kressina crescono col bambino e possono essere indossati per almeno un anno e mezzo, anche negli anni in cui la crescita è velocissima: un doppio risparmio per le mamme e per l’ambiente!
Ed ecco che da Kressina nascono un pantalone “raccontastorie” che cresce con il bambino, una sciarpa coloratissima che non cade, un bavaglio bello da vedere che asciuga la saliva della dentizione e un cappello dal taglio cool che fa sorridere i bambini e che non inquina l’ambiente.

kressina6

E cosa fondamentale: sul set (un prato o una stanza riempita di giochi) i bambini Kressina giocano, non sono truccati, mangiano frutta e si vestono da soli se ne hanno voglia!

Una bella sfida!

www.kressina.it
https://www.facebook.com/kressina

Redazione EticaMente.net

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Redazione EticaMente.net il 29/07/2015
Categoria/e: Primo piano, Rassegna Etica.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655