E’ un abbraccio d’amore che sta facendo emozionare il web. E’ l’abbraccio tra John Unger, custode di una fattoria nel Wisconsin, e Schoep, un incrocio dipastore tedesco di ben 19 anni.

Ogni sera John prende il suo amico a quattro zampe e lo porta nel lago Superior per cullarlo e farlo addormentare: Schoep, infatti, è affetto da una grave forma di artrite che gli impedisce di dormire e gli antidolorifici non sembrano avere effetto. Il suo padrone non si è perso d’animo ed ha deciso di provare a far rilassare il suo cane sfruttando la temperatura mite dell’acqua ed il dolce dondolio creato dalle sue braccia. E proprio come un bambino Schoep riesce a rilassarsi e aprendere sonno.

Il legame che lega John al suo cane è fortissimo. Lo ha adottato quando il cucciolo aveva appena 8 mesi ed aveva già subito dei maltrattamenti.

Accadde poi che una sera John andò al lago: era depresso e pensava al suicidio. Ricordando quella notte e pensando al suo cane egli stesso dichiara: “Se non l’avessi avuto con me, quella notte, non credo proprio che adesso sarei qui. Non so come spiegarlo, mi ha semplicemente tirato fuori da quel momentaccio. Voglio fare quello che posso per lui, mi ha letteralmente salvato la pelle».

E così ogni sera l’abbraccio si ripete.

 

Fonte: http://www.ilsecoloxix.it/p/mondo/2012/08/10/APWul49C-abbraccio_che_commuove.shtml