Riciclare i contenitori delle uova

Quante volte ci troviamo a buttare via i contenitori di cartone delle uova? almeno una volta alla settimana… vediamo cosa si può invece fare senza buttare via nulla!!

Per prima cosa si pu, coinvolgere i nostri bimbi in piccoli esperimenti di coltivazione, è sufficiente un po’ di terriccio (ne basta davvero poco), un contenitore per le uova di cartone, eventualmente i gusci delle uova, semi vari.

Apriamo il contenitore e in ogni spazio per le uova mettiamo un po’ di terriccio, magari quello per la semina che da risultati migliori, ne bastano due dita…

Se abbiamo i gusci delle uova riempiamo anche quelli di terriccio (non occorre pulirli) e posizioniamoli su un letto di terriccio che abbiamo  creato nella parte del coperchio senza i buchi per le uova (guardate la figura)

A questo punto possiamo  inserire un seme per ogni spazio e per ogni ovetto. lo spingiamo leggermente a circa un centimetro nel terriccio e lo ricopriamo.

Quando dovete annaffiare il tutto dovete farlo con attenzione senza esagerare per evitare di inzuppare il cartone, mentre nelle uova rischiate di far marcire il semino visto che non ci sono “sfoghi” per l’acqua in eccesso.

Quando la piantina avrà raggiunto una dimensione accettabile per essere trapiantata (di solito deve avere almeno 4 foglioline ben formate) basterà tirare il fusto leggermente per estrarre tutto il blocchetto di terriccio, oppure possiamo ritagliare il cartone intorno alle varie piantine e piantare il tutto, il cartone si scioglierà e farà da compost per la pianta. Lo stesso vale per l’uovo, andrà interrato completamente senza bisogno di estrarre la piantina. 

Questo è un ottimo metodo se siete appassionati di giardinaggio e desiderate preparare i piantini dei vari ortaggi per il vostro orto (pomodori, peperoni o melanzane) oppure potete creare un piccolo giardino con i semi delle droghe come prezzemolo, coriandolo, peperoncino, timo…

Ricordate sempre di tenere i contenitori delle uova su un vassoio in modo che l’acqua non bagni il ripiano su cui lo poggerete.

 

Valeria Bonora

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Valeria Bonora il 03/08/2012
Categoria/e: Idee riciclose, Primo piano, Riciclo, Soluzioni Ecologiche.

Sono eclettica, sempre alla ricerca di cose nuove, amo l’arte in ogni sua forma e gli animali. Mi piace leggere, scrivere e fotografare, ma soprattutto amo comunicare e trasmettere “qualcosa”. ~ “Tutti sono stati bambini. Ma pochi di essi se ne ricordano” ~ [Antoine de Saint- Exupéry]

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655