Grande soddisfazione da parte della LAV per il sequestro di Green Hill. Questo ciò che si può leggere entrando nel sito www.LAV.it

 

«Esprimiamo grande soddisfazione per la notizia della disposizione del sequestro probatorio di Green Hill, confermato anche dall’eloquente foto pubblicata dal sito del Corriere della Sera.

Il nostro plauso va naturalmente alla Procura della Repubblica di Brescia, al Corpo Forestale dello Stato al Nirda e ai medici veterinari coinvolti nell’ispezione, ancora in corso, presso l’allevamento di Montichiari (Brescia) che sarà lunga e impegnativa  viste le migliaia di animali coinvolti.
Ringraziamo quanti ci hanno manifestato il proprio sostegno, e quanti stanno continuando a farlo in queste ore. Questa operazione rappresenta un primo importante passo verso quella che speriamo sia la definitiva chiusura di Green Hill .
Attendiamo fiduciosi la fine delle indagini in corso, solo allora sapremo la reale sorte degli oltre 2500 cani della struttura.»

Un grazie all’associazione da parte nostra per non essersi mai arresa e per continuare a non arrendersi.