Eccovi alcune ricette di salse per tartine sfiziose, saporite e perfette per tutti, per preparare un aperitivo in compagnia o anche solo per uno spuntino veloce.

Per prima cosa servono le tartine, potete prendere il pane in cassetta o il pane per tramezzini, usate le formine dei biscotti per ritagliare le forme e passateli un po’ in forno per renderli croccanti, e con i resti fate dei crostini per le zuppe; oppure potete usare dei creckers, sia normali che integrali oppure delle gallette di riso o farro.

Quando avete pronte le basi per le tartine non vi resta che preparare le salse, se volete dare un tocco di classe potete poi inserire le salse per tartine nelle sac à poche e decorare con cuffetti!

1. Salse per Tartine: Mousse di melanzane

salse per tartine

Ingredienti:

• 1 melanzana
• 1 cipolla non troppo grande
• sale
• pepe
• 1 cucchiaio di maionese veg

Prendete una melanzana, pelatela, affettatela e fatela grigliare, volendo la si può anche mettere al forno a 180°C per circa 40 minuti ma va lasciata intera e forata con una forchetta in più punti.

Quando è cotta lasciatela raffreddare bene poi tritatela finemente insieme alla cipolla, volendo usarla con la sac à poche potete frullarla con un mixer. Salate e papate e mettete in frigo per un’ora; passato il tempo aggiungete il cucchiaio di maionese e mescolate bene, rimettete in frigo per un’altra ora prima di servire.

2. Salse per Tartine: Crema di Tofu

salse per tartine

Ingredienti:

• 1 panetto di tofu al naturale
• 6 pomodori secchi sott’olio
• 2 cucchiai di capperi
• un cucchiaio di olio evo

Se il tofu è al naturale sarebbe opportuno bollirlo per alcuni minuti in brodo vegetale o in acqua con qualche goccia di salsa di soia, per togliergli quel retrogusto amarognolo.

Tagliate i pomodorini a pezzetti poi mettete tutti gli ingredienti nel mixer e frullate per bene fino ad ottenere una crema morbida e omogenea, se vedete che il tofu rimane troppo asciutto potete aggiungere un po’ di latte di soia.

3. Salse per Tartine: Crema di zucchine e menta

salse per tartine

Ingredienti:

• due zucchine
• olio evo
• succo di limone
• menta fresca

Bollite le zucchine, una volta cotte e raffreddate mettetele in un mixer, aggiungete l’olio, il sale un cucchiaino di limone e le foglie di menta. Frullate fino ad ottenere una salsa liscia ed omogenea, aggiusate di sale e pepe se vi piace; una variante la potete ottenere lasciando la menta fuori dal mixer fino all’ultimo e quando la aggiungete non frullatela molto in mono che rimangano i pezzetti visibili.

4. Salse per Tartine: Chutney di limoni

salse per tartine

La prossima ricetta arriva direttamente da VeganHome.it ed è davvero strepitosa, magari più adatta a preparazioni da forno o cotolette, magari di seitan… ma provatela!

Ingredienti: 

• 10 limoni piccoli
• 1 spicchio d’aglio
• 1 cipolla rossa o 6 cipolline fresche
• 1 pezzetto di zenzero lungo 5-6 cm
• 1/2 cucchiaino di coriandolo
• 1/2 cucchiaino di cumino o anice
• 1 cucchiaio di semi di senape
• 1/2 cucchiaino di paprika o 1 peperoncino
• qualche foglia di kefir/lime
• 50 g di uvetta
• 1 cucchiaio di olio di sesamo
• 4 cucchiai di malto di riso
• 3 cucchiai di acidulato di riso
• 1 dl di acqua

Lavate e tagliate i limoni in 4 nel senso della lunghezza. Cospargeteli di sale fino e lasciateli macerare per una notte. Il giorno dopo togliete il sale e asciugateli. Sbucciate e affettate a listerelle lo zenzero e la cipolla.
In una pentola pesante mettete l’olio, il malto, il cumino, il coriandolo, la paprika, il kefir e la senape e fate cuocere mescolando bene per 3 minuti. Aggiungete l’acqua, la cipolla, l’acidulato, lo zenzero, l’uvetta e i limoni. Fate cuocere mescolando per un’oretta o comunque fino a quando i limoni non siano quasi disfatti. Mettete il chutney tiepido in un vaso da conserva sterilizzato e caldo, chiudete con il tappo ermetico e fate raffreddare capovolto in modo che si formi il sottovuoto.

5. Salse per Tartine: Raita

salse per tartine

Ingredienti:

• 1 cetriolo
• 1 vasetto di yogurt al naturale (potete usare quello di soia al naturale)
• coriandolo
• cumino
• sale e pepe

Pelate il cetriolo e privatelo della parte più interna, soprattutto se è molto grande e pieno di semi, tagliatelo a cubetti piccoli, magari tritatelo anche un po’, in una ciotola mettete lo yogurt e il cetriolo e mescolate bene, tritate il coriandolo e aggiungetelo alla salsa insieme ad un pizzico di cumino, aggiustate di sale e pepe.

Valeria Bonora