Si avvicinano le festività natalizie ed è il periodo migliore per decorare casa con un pupazzo di neve, ma in casa sarebbe un po’ un problema, allora perché non ricicliamo qualcosa in casa per farne qualcuno davvero originale? Inoltre potrebbe essere anche un’ottima idea regalo per qualche bimbo, e anche dei chiudi-pacco originali!

1- Pupazzo di neve di polistirolo

Per il primo pupazzo di neve servono due palline di polistirolo, le potete trovare nelle mercerie che hanno i prodotti per il fai da te, una un po’ più grande dell’altra, poi servono dei pezzetti di pile, potete usare un vecchio maglioncino, e della cara vecchia adorata colla a caldo!

Tagliate le palline e con la colla incollatele una sull’altra, ritagliate il pile formando una sciarpina con le frange, un rettangolo abbastanza grande da coprire la testa del pupazzo e se siete brave anche due moppine.

Ora dai pezzi tagliati delle palline formate i due bracci e mettete le moppine alle mani, fissate con la colla; mettete la sciarpa e il cappellino.  Per il cappellino potete fasciare la testa e fissare con un punto di colla a caldo e con una strisciolina di pile legate la sommità e tagliate delle frange dalla stoffa che sborda. disegnate occhi naso e bocca e il pupazzo prende vita!

come fare un pupazzo di neve 01

2- Pupazzo di neve di pom-pom

Fate due pom-pom con della lana o del filo bianco e legateli insieme, potete anche usare la lana di un vecchio maglione che non usate più, così ricicliamo tutto!!! Poi con degli scovolini per pipa fate dei paraorecchie da fissare con un punto di colla a caldo (non deve mai mancare!!) due rametti per fare le braccia e un nastrino come sciarpa, se avete delle paiettes potete usarle come bottoni, mentre delle piccole perline vanno bene per fare naso e occhi!

come fare un pupazzo di neve 02

3- Pupazzo di neve di rete

Per questo pupazzo di neve servono dei palloncini, della corda o del filo di cotone, della colla vinilica, una ciotola e la solita colla a caldo.

Gonfiate i palloncini in modo che siano abbastanza rotondi, disfate la corda e immergetela in una ciotola dove avrete messo una parte di colla vinilica e due di acqua. Lasciate che la corda si impregni bene di colla e poi iniziate ad arrotolarla a caso sul palloncino. Una volta che sarà ben coperto il palloncino mettetelo da parte e lasciate asciugare bene (almeno una notte).

Ora scoppiate i palloncini e fissate con la colla a caldo le varie parti del pupazzo e decoratelo come preferite, con bottoni per gli occhi, con sciarpe, scovolini da pipa per la bocca, carota (potete farla con un cartoncino arancione) e cappello! Ecco fatto!

come fare un pupazzo di neve 03

4- Pupazzo di neve da un cuscino

Prendete un cuscino mettetegli una sciarpa, cucitegli un triangolino di panno arancione, dei bottoni, un cappello e se volete anche un paio di guanti!

come fare un pupazzo di neve 04

Potrebbe interessare anche -> Natale: Come Decorare Casa con Oggetti Naturali

5- Pupazzo di neve di tappi

Prendete tre tappi di quelli a corona, incollateli su un nastrino doppio in modo che rimanga un’asola per appenderlo, disegnate naso e occhi, alcuni bottoni e incollate un nastrino o un filo di lana con un bottoncino ed ecco pronto un pupazzo per l’albero di natale!

come fare un pupazzo di neve 05

6- Pupazzo di neve di maglia

Questo è per coloro che sanno lavorare a maglia, io non ne sono capace ma volevo comunque mostrarvelo nella speranza che siate più bravi di me in questo e riusciate a realizzarlo!

come fare un pupazzo di neve 06

7- Pupazzo di neve da un calzino

Prendete un calzino bianco, di quelli di spugna, tagliate via il piede e legate il pezzo che avanza a rovescio e poi rigiratelo, riempitelo di bambagia o usando l’imbottitura di un vecchio cuscino, e chiudete legando con un filo. Con un altro cordino dividete la calza formando la testa, mettete una sciarpina, cucite delle perline per occhi e naso e dei bottoni, poi prendete il piede che avevate tagliato via e mettetelo come cappellino, decoratelo con un fiocchetto e il pupazzo è pronto!

come fare un pupazzo di neve 07

In questa variante i pupazzi di neve hanno anche un vestitino creato da un altro calzino…

come fare un pupazzo di neve 11

Potrebbe interessare anche -> Albero di Natale di Carta Riciclata

8- Pupazzo di neve con bicchieri di plastica

Avete fatto una festa e avete usato i bicchieri di plastica? Non buttateli ma sciacquateli e utilizateli per fare questo pupazzo!! Potete unire i bicchieri con la cara amica colla a caldo oppure con una pinzatrice, al suo interno potete metterci una lampadina a led, non una lampadina ad incandescenza perché scalda troppo e diventa rischioso, potete anche usare una catena di lucine dell’albero di natale, quelle piccine non scaldano.

come fare un pupazzo di neve 08

9- Pupazzo di neve di panno

Se avete del panno che vi avanza potete usarlo per fare questo pupazzo di neve, seguite le istruzioni in figura, è molto facile da fare e di grande effetto!

come fare un pupazzo di neve 09

10- Pupazzo di neve da un guanto

Chi non ha un guanto spaiato nel fondo di un cassetto? Se poi questo guanto è una moppina allora non potete non farne un bel pupazzo!! Viservirà solo una pallina di polistirolo e uno stecchino oppure una pallina da ping pong e un po’ di colla a caldo. Dall’immagine è facile dedurre la procedura per realizzarlo, buon divertimento!

come fare un pupazzo di neve 10

Se vi sono piaciuti provate a farli e mandate le vostre foto alla redazione le pubblicheremo!! Buon Lavoro e Buone Feste!

Valeria Bonora