Una nuova specie anfibia è stata scoperta

E’ poco più grosso di una moneta, dalla pelle marrone con delle caratteristiche macchiette e un debole gracidio, si tratta di una nuova specie di rana scoperta in questi giorni nel Borneo da  Indraneil Das.

Das è un ricercatore dell’università della Malesia (Institute of Biodiversity and Environmental Conservation) già famoso per aver scoperto diverse specie anfibie. Lo scienziato e il suo team erano in giro per l’isola indonesiana per uno studio sulla biodiversità quando hanno sentito un gracidare particolare, che non avevano mai sentito prima, si trovavano sul Monte Singai, nello stato di Sarawak quando hanno avvistato il primo esemplare e all’interno del Parco Nazionale di Kubah quando hanno avvistato un secondo esemplare.

Indraneil Das annuncia così la sua scoperta “Sentivo arrivare da sotto le foglie un rumore molto diverso da quello emesso dalle altre rane, era acuto, forte e ripetuto, ma la rana si mimetizzava molto bene nell’ambiente, motivo per il quale, probabilmente, non è mai stata trovata prima.” Ma visto che non è così semplice stabilire se è effettivamente una nuova specie, ed è anche molto lungo in termini di tempi e metodologie, ha anche precisato che la sua scoperta è ancora da verificare.

L’anno scorso gli scienziati della squadra universitaria della Malesia vennero in contatto con una rara specie di rospi, denominata Rospo Arcobaleno del Borneo, a  quasi 90 anni dall’ultimo avvistamento all’interno della giungla. Il rospo faceva parte di una lista creata dall’Associazione Internazionale dei Conservazionisti delle “10 rane perdute più ricercate al mondo”.

Una curiosità, nel 2010 Indraneil Das aveva scoperto la più piccola rana al mondo  la Microhyla nepenthicola, mostrata in questa immagine sulla punta di una matita per darne un’idea della sua “grandezza”.

Valeria Bonora

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Valeria Bonora il 22/05/2012
Categoria/e: Animalismo, Primo piano.

Sono eclettica, sempre alla ricerca di cose nuove, amo l’arte in ogni sua forma e gli animali. Mi piace leggere, scrivere e fotografare, ma soprattutto amo comunicare e trasmettere “qualcosa”. ~ “Tutti sono stati bambini. Ma pochi di essi se ne ricordano” ~ [Antoine de Saint- Exupéry]

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655