Un aereo senza carburante? Si chiama Solar Impulse 2 e farà il giro del mondo

Si chiama Solar Impulse 2, lo straordinario aereo alimentato a energia solare che lo scorso 2 giugno alle ore 5.35 di mattina ha effettuato il suo primo volo tra i cieli svizzeri, restandoci per quasi 2 ore e 17 minuti e raggiungendo un’altitudine di 1.800 metri ed una velocità di 140 km/h.

Nel 2015 il velivolo farà il giro del mondo.

Solar Impulse 2, insieme al suo pilota ed esploratore Bertrand Piccard, sarà destinato a fare il giro del mondo nel 2015. L’aereo monoposto super ecologico è partito dal campo di aviazione Payerne in Svizzera nel cantone di Vaud, è rimasto in volo per 2 ore e 17 minuti per poi atterrare di nuovo a Payerne.

Pensate che il velivolo è capace di restare tra i cieli per ben cinque giorni e cinque notti consecutive senza alcun problema di carburante. Queste a seguire sono le dichiarazioni che ha rilasciato il team tecnico che l’ha progettato:

“i primi risultati sono in linea con i calcoli e le simulazioni”.

Com’è strutturato Solar Impulse 2?

Il velivolo dispone di un’apertura alare di 72 metri, più grande di un aereo di linea intercontinentale ma ha un peso inferiore, infatti, è di 2.300 Kg. Solar Impulse 2 è stato costruito in fibra di carbonio, ossia un materiale molto leggero. Composto, inoltre, da ben quattro motori elettrici alimentati da 17.000 celle solari sottilissime poste nelle ali e che danno la possibilità di volare sia di giorno che di notte. Tali celle fanno funzionare i motori e ricaricano le batterie al litio che serviranno poi per renderle attive durante i voli notturni.

Bertrand Piccard, progettista di Solar Impulse 2, dopo il primo volo dell’aereo ecologico, ha rilasciato queste dichiarazioni:

“è un grande giorno per tutto il team di Solar Impulse 2, un aereo come questo è assolutamente unico. Per la prima volta nella storia un aereo vola senza carburante di giorno e di notte, mostrando le incredibili potenzialità delle tecnologie pulite, tutte quelle tecnologie che il mondo potrà anche utilizzare per ridurre la dipendenza dai combustibili fossili, per essere più pulito e per risolvere molti dei problemi dell’inquinamento”.

Attenderemo dunque il 2015 per il primo giro del mondo eseguito da Solar Impulse 2, il primo aereo ecologico senza carburante.

Per rendervi consto di quanto possa inquinare il traffico d’aerei guardatevi il filmato degli Aerei sopra l’Europa.

 

Luigia Bruccoleri

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Luigia Bruccoleri il 08/06/2014
Categoria/e: Primo piano, Soluzioni Ecologiche.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655