Detenuti al lavoro nei Parchi Nazionali

Andrea Orlando, Ministro della Giustizia, e  Gian Luca Galletti, Ministro dell’Ambiente, hanno firmato un protocollo d’intesa per far si che i detenuti destinati ad entrare nel programma di riabilitazione o rieducazione, possano prestare servizio come manodopera nei parchi nazionali.

Un modo per acquisire nozioni utili al reinserimento sociale e nel mondo del lavoro.

Il Ministro Orlando spiega il progetto:

“Con questo protocollo  affrontiamo il tema dei detenuti che potranno lavorare all’esterno e nei parchi potranno anche acquisire una specificità con i cosidetti green jobs. Si potrà anche in futuro fare un ragionamento per occupare i detenuti nella manutenzione del suolo. I lavori di pubblica utilità vanno nella direzione che vorrei si prendesse non solo per le emergenze ma in chiave strutturale. Iniziative come queste possono essere un prototipo”.

Ovviamente tutte le modalità di trasferimento e lavoro saranno definite tra il parco stesso e il penitenziario e il primo parco che dovrebbe essere interessato a questa manodopera è il Parco delle Cinque Terre.

Anche il Ministro Galletti commenta questa iniziativa positivamente:

“Ho una visione dell’ambiente non di tipo statico e fine a se stessa. Tra gli altri fini dell’inclusione sociale ci può essere anche la tutela della natura: e i parchi sono una leva straordinaria, perché quello dell’ambiente è un valore assoluto primario. Inoltre credo che si sia anche un’utilità vera per il mantenimento dell’ambiente e che questa ‘accoppiata’ anomala ma vincente possa essere l’inizio di un proficuo lavoro anche in altri settori. Abbiamo 24 parchi che mettiamo a disposizione”.

Ovviamente questo non deve essere visto come uno spunto per la riapertura dei carceri su isole come l’Asinara o Pianosa,  ma come un’opportunità per il mantenimento dell’ambiente e il reinserimento dei detenuti.

E’ possibile scaricare il protocollo di intesa in formato .pdf cliccando sul seguente link -> Giustizia Ambiente

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬
Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici?

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente su Pinterest e su Twitter e non dimenticate di iscrivervi alla newsletter, presto tantissime novità!!

Valeria Bonora

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Valeria Bonora il 29/05/2014
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Sono eclettica, sempre alla ricerca di cose nuove, amo l’arte in ogni sua forma e gli animali. Mi piace leggere, scrivere e fotografare, ma soprattutto amo comunicare e trasmettere “qualcosa”. ~ “Tutti sono stati bambini. Ma pochi di essi se ne ricordano” ~ [Antoine de Saint- Exupéry]

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655