Restare mezz’ora al cellulare per telefonare duplica il rischio di tumori al cervello, lo conferma uno studio

Ognuno di noi oggi giorno possiede minimo uno smartphone, ma sapevate che stare al cellulare a telefonare per mezz’ora al giorno aumenta il rischio di tumore al cervello? Ebbene sì, la conferma giunge da uno studio effettuato da ricercatori francesi dell’Università di Bordeaux, secondo i quali le conversazioni al cellulare di lunga durata possono provocare danni seri e permanenti al cervello come ad esempio: glioma e meningioma.

Questa ricerca è stata pubblicata sulla rivista scientifica ‘Occupational and Environmental Medicine’ ed Annie Sasco, uno dei ricercatori, rende noto come l’elevato rischio di andare incontro ad un glioma sia duplicato per coloro che utilizzano il cellulare per lunghe conversazioni.

Lo studio effettuato dall’Unità di epidemiologia e prevenzione (Isped) dell’Università di Bordeaux, ha esaminato un campione di persone (del nord della Francia precisamente della Manica, Gironda, Herault e Calvados), affette da meningioma e glioma. I ricercatori hanno così analizzato e riscontrato nei pazienti un collegamento tra l’insorgenza di tumori cerebrali e l’utilizzo prolungato del cellulare per chiamare.

E’ dunque affermato che restare per mezz’ora al giorno al cellulare per telefonare raddoppia il rischio di tumore al cervello. Prestiamo dunque molta attenzione!

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬

Seguite Eticamente sulla Fanpage di Facebook, su Pinterest e su Twitter e non dimenticate di iscrivervi alla newsletter!

 

Luigia Bruccoleri

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Luigia Bruccoleri il 14/05/2014
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655